Vita da topi ( di fogna , nda)

 

Che vita da topi ( di fogna , nda ) il Cazzaro di Napoli si era addirittura ridotto a godere perché ad un tennista miliardario era stato impedito a partecipare ad un torneo . Eccolo li che urlava con la bava alla bocca: “Bene !! Giusto !! Ben gli sta !! Le regole, giuste o sbagliate, si rispettano!”. Che pena, che miscuglio di ignoranza e malafede !! Dokovic , tennista senza vaccino ma con un tampone molecolare ogni 48 ore , bloccato e tenuto in isolamento come un terrorista colpevole di aver adempiuto alle leggi che il Paese che ospita quel torneo richiedeva e che prontamente erano state esibite . Sono assolutamente di sx , ma esserlo , anche convintamente , non mi fa alleare ed allineare a quel “peloso” legalismo di sx in cui se uno di dx viene assolto e’ colpa della Magistratura ed e’ sempre colpa della Magistratura se viene condannato uno di sx (tipo Mimmo Lucano che avrà pure rubato ma lo ha fatto per nobili principi e quindi non si processa ). Questi teoremi li lascio volentieri al nostro “luminare’ alla matriciana Fosforuccio da Napoli ed alla sua corte di allievi della Barber School University di Marignanella . Perché , sia chiaro , qui , chi ha seguito la legge del Paese ospitante il torneo , e’ stato Dokovic : ha chiesto il visto per entrare in Australia per partecipare alla Australia Cup , gli e’ stato richiesto una serie di documenti , glieli ha forniti tutti . A quel momento gli e’ stato rilasciato il visto per entrare ed a quel punto e’ partito . Non prima di aver avuto la risposta . Dopo !!  Ed appena e’ sceso dall’aereo e’ stato prelevato , sospeso della libertà individuale e recluso in un hotel per migranti senza visto di entrata .  Insomma una discreta azione da Stato dittatoriale delle Banane , una azione da ex DDR Comunista , una azione che te la aspetti nel Venezuela di Maduro . Insomma ,” Qualcosa “ che piace tanto al Comunista Comunitarista Cazzaro napoletano che non poteva che definire la destroide Australia “ un Paese con un governo con le palle” . Ora un tribunale Australiano ha sentenziato che Dokovic ha ragione . Di più : Vergando di pugno la sentenza ha pure testualmente affermato :” Non si capisce cosa un uomo avrebbe potuto fare di più per ottenere il visto di ingresso “. Magari ce lo potrebbe “cinguettare “ il luminare del forum Fosforuccio da napule che già aveva sentenziato nei giorni scorsi . Condannando !! Ora il “governo dello stato con le palle”,  interverrà . Disattenderà la sentenza infischiandosene se un Tribunale l’ha emessa sulla base delle leggi da esso stesso  promulgate facendo vedere al mondo cosa e’ la democrazia , la dignità , il diritto . Insomma , le …palle !! E lo espellerà : Diokovic non giocherà , e se non giocherà , non vincerà !! Però una vittoria l’ha già conseguita’ : dimostrerà cosa e’ la dittatura . Quella di destra e di sinistra che pari sono . Farà “rallegrare “ chi dice di amare la democrazia mentre invece esalta l’autocrazia . Vedremo gli sfigati del “popolo viola” felici e contenti al pari dei destrorsi australiani perché finalmente un ricco piange.  Ma chi potra’ credere alle istanze morali di questi, che sono e restano sempre gli stessi dei compagni che (uccidendo) sbagliavano, ma neanche poi tanto. Messa in soffitta la rivoluzione, la Cina è vicina più che mai. Il vaccino è di sx ,  il lockdown di sinistra, non andare a scuola e’ democrazia, il controllo casa per casa è garantista e “deportare” un tennista ricco  serve da esempio. Neppure per quelli dell’Isis,  l’Australia era arrivata a tanto. E va beh, se serve a far felici Calandrino Traraglio , lo zio Massimo D’Alema , Cartabellotta, Bersani ed il Cazzaro di Napoli questo ed altro. Però , ragazzi , che vita di mer da per dirla con la Cirinnà. Io pur essendo di sx , in questa sinistra  rancorosa , lugubre e che si eccita solo se proibisce , non mi ci vedo mica tanto.  Quella che “odia”chi ragiona con la sua testa, mette la coerenza prima di un montepremi e stana le loro amnesie cognitive, le loro false coscienze con cui si inebriano narcotizzandole .  Ma come credere all’onestà legale di chi è disonesto moralmente, per ideologia, per dna o per il più bieco conformismo? Comunque non servirà: se c’è una cosa che il caso Dokovic sta dimostrando, è che è tutto pretestuoso, follia allo stato puro e l’unica pandemia che si teme è quella della libertà. Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Perché continua a mast.urbarsi inutilmente stupida gallina pisana?

Nemmeno i vecchi ammiratori sul lung'Arno le danno più soddisfazione?

Suvvia, si metta un po' di rossetto sul becco e poi sorrida, vedrà che li riconquisterà nuovamente. Non tutti ma qualcuno si.

PS: Buon pomeriggio, ossequi ad Alessandro e ad aria fresca e noi rimaniamo in attesa di vedere la monolaurea.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963