Berretto ?? Ci risiamo ..!!

Però calma !!  Questa volta la sconfitta non solo era pronosticabile . Era praticamente certa !!  Affrontando il numero 2 del ranking non sarebbe servito nemmeno un miracolo . E chi si intende sul serio di tennis , sa perfettamente che ciò e’ improponibile per il super supervalutato Berretto . E’ già tanto che abbia vinto un set (al tie break, nda) contro Medveed . Set peraltro vinto solo grazie alla prima palla di servizio ( che ho sempre affermato essere l’unico “pezzo forte “ del suo repertorio , nda) facendoli conquistare ben 27 punti sui 28 disponibili. Per il resto siamo sempre lì : l’unico Matteo che piace agli italiani onesti , il missile umano il cui passaggio fende la folla assiepata ai lati della strada , si e’ di nuovo rivelato per quel che e’ : Quasi inesistente talento , discese a rete ridicole , incapacità di sostenere uno scambio da fondo campo oltre ai 5/6 . Ci vuole ben altro per competere . Ed e’ bastato un Medveed al 50% per batterlo . Al povero Jannik Sinner , vincitore di 3 incontri su 3 disputati in singolo , non e’ bastato per raggiungere la semifinale della Australia Cup che avrebbe meritato. Gliela ha rovinata Berretto sconfitto , oltre che nei 2 singolari su 3 pure in 2 doppi su 3 . Ma va bene lo stesso per Sinner che non ancora 21enne si conferma giocatore di assoluto livello internazionale e prossimo ad entrare , se continuerà a far girare il cervello così come fa girare le “palle” sui Courts , nei primi 5 al mondo . Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963