Mi raccomando a Pasqua sgozzateli tutti!

42 messaggi in questa discussione

domenica ventotto marzo duemila ventuno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

                                                                       un agnellino.jpg

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

già ordinato un cosciotto e una spalla. che le credenze religiose abbiano anche un lato golosastro.

ci facciamo delle seghe mentali se l'animale è carino e fa tenerezza, se fosse un ciospo chissenefrega.

per i *** sardi ? per gli uomini nudi (avanotti )? , per i galletti amburghesi ? per i vitellini da latte ? (paiata) e sicuramente dimentico qualche creatura

Modificato da tiberio1946

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

L' agnello pasquale, dolce tradizione siciliana di pasta di mandorle

 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Sagra dell'Agnello Pasquale a Favara | Alice.tv

 

 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, tiberio1946 ha scritto:

già ordinato un cosciotto e una spalla. che le credenze religiose abbiano anche un lato golosastro.

ci facciamo delle seghe mentali se l'animale è carino e fa tenerezza, se fosse un ciospo chissenefrega.

per i *** sardi ? per gli uomini nudi (avanotti )? , per i galletti amburghesi ? per i vitellini da latte ? (paiata) e sicuramente dimentico qualche creatura

ognuno ha le sue idee xtanto, buon pro le faccia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, dune-buggi ha scritto:

 

L' agnello pasquale, dolce tradizione siciliana di pasta di mandorle

 

ciao d/b, carini i tuoi agnellini...

un agnellino di pasta di mandorle é sempre meglio di un agnellino ucciso, al pari di qualsiasi altro animale. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

I pastori italiani sono già stati ridotti sul lastrico da anni !!! per volontà delle varie politiche e dei vari governi  passati ... per cui quei pastori che allevavano pecore e capre quì in Italia quelli rimasti ormai si contano sulla punta delle dita nel territorio nazionale quelli rimasti saranno alcune centinaia non di più .... vedi quegli agnelli che si vedono al banco nei super mercati sono stati macellati già 3 /4 settimane fa, ed ora vengono tirati fuori dal frigo ...  sono per la maggior parte di importazione .... 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

34 minuti fa, mylord611 ha scritto:

I pastori italiani sono già stati ridotti sul lastrico da anni !!! per volontà delle varie politiche e dei vari governi  passati ... per cui quei pastori che allevavano pecore e capre quì in Italia quelli rimasti ormai si contano sulla punta delle dita nel territorio nazionale quelli rimasti saranno alcune centinaia non di più .... vedi quegli agnelli che si vedono al banco nei super mercati sono stati macellati già 3 /4 settimane fa, ed ora vengono tirati fuori dal frigo ...  sono per la maggior parte di importazione .... 

mylord, nn metto in dubbio la fatica e lo scarso rendim ke debbono affrontare categorie di lavorat dediti alla pastorizia; da ragazzina mi bastò vedere come venivano uccisi animali da nutrizione e da quel momento decisi esser vegetariana. ovviam stesso principio vale x pellicce ed abbigliam.

cmq. ripeto,  ognuno vive come meglio desidera e, x me,  vale il rispetto x ogni decisione.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Collo e polsini in pelliccia = cadaveri di animali uccisi [AgireOra  Edizioni]

 

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

d/b, ... l'esempio di come viene prima torturata e poi uccisa una volpe é soltanto una delle sofferenze inflitte a poveri animali solo x la vanità di persone ke credono affermare la credibilità del loro portafoglio...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

d/b, ... l'esempio di come viene prima torturata e poi uccisa una volpe é soltanto una delle sofferenze inflitte a poveri animali solo x la vanità di persone ke credono affermare la credibilità del loro portafoglio...

In un altra pagina avevo scritto degli "orsi della luna" e di come vengono massacrati per estrarre la bile. Adoperata poi come liquido di bellezza (bruttezza) femminile ed anche maschile. Il tema pellicce, cattura, allevamenti, massacri ed altro lo trovi su queste pagine di - animali - ambiente - natura - donna - curiosità - ed altre simili. Basta scorrere a ritroso. Ciao, buona ricerca - interessante la rivista "arca di noè" collegata con canale cinque;  - oppure la rubrica "dalla parte degli animali" su rete quattro condotta da Michela Vittoria Brambilla;  - oppure su tv duemila le rubriche condotte da Licia Colò.- Ciao a presto rinnovato da d/b.-   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

13 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

In un altra pagina etc etc...

son troppo brutti  i racconti delle sevizie a povere bestie la cui pelliccia, tanto + pregiata, tanto + ambita... quando é mancata nonna, ho preso le sue pellicce, le ho rivendute al pellicciaio e devoluto tutto il ricavato ad alcuni ricoveri x animali abbandonati e son stati i denari spesi meglio.

ciao d/b, buon pomeriggio.

Modificato da uvabianca111
2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, uvabianca111 ha scritto:

son troppo brutti  i racconti delle sevizie a povere bestie la cui pelliccia, tanto + pregiata, tanto + ambita... quando é mancata nonna, ho preso le sue pellicce, le ho rivendute al pellicciaio e devoluto tutto il ricavato ad alcuni ricoveri x animali abbandonati e son stati i denari spesi meglio.

buon pomeriggio.

Quando una donna in pelliccia mi passa vicino (per strada, in negozio, o altrove) parlando a voce alta dico ...  sento puzza di interiora in decomposizione ... ed indico con la mano la tizia in oggetto. Sono riuscito a farne svergognare diverse. .... un generale diceva (in guerra come la guerra). - ciao a presto ed aspettando una lunga estate al mare o in riva al fiume. Pantaloncini corti, maglietta e lunghe passeggiate o corse in biciletta nella natura e con il rispetto della natura.-  

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io sono d'accordo col dire che si fanno troppe sevizie sugli animali e molti dei quali si potrebbero benissimo risparmiare, inutile però girarci attorno se la carne la mangiamo, non nego che la mangio anch'io, in questo non c'è scelta, per ottenere la materia prima bisogna uccidere gli animale senza giri di parole. Cambiano le cose quanto si tratta di fabbricare vestiti, un volta la materia prima servivano, è vero, oggi, però, le cose sono cambiate, ci sono tanti di quei materiali in commercio che possono benissimo sostituire le pelli animali che è proprio crudeltà ucciderli a tale scopo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

10 minuti fa, vincent29264 ha scritto:

Io sono d'accordo col dire che si fanno troppe sevizie sugli animali e molti dei quali si potrebbero benissimo risparmiare, inutile però girarci attorno se la carne la mangiamo, non nego che la mangio anch'io, in questo non c'è scelta, per ottenere la materia prima bisogna uccidere gli animale senza giri di parole. Cambiano le cose quanto si tratta di fabbricare vestiti, un volta la materia prima servivano, è vero, oggi, però, le cose sono cambiate, ci sono tanti di quei materiali in commercio che possono benissimo sostituire le pelli animali che è proprio crudeltà ucciderli a tale scopo.

infatti. c'é ki desidera nutrirsi di carne e bisogna cmq rispettare la loro decisione xò l'importante sarebbe nn far soffrire l'animale;  per altri scopi, é vero, ci son tantissimi materiali tecnologici ke possono supplire prodotti animali.

Modificato da uvabianca111

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963