Rifiuti e raccolta differenziata in Italia, a che punto siamo

Quello della raccolta differenziata è un tema delicato, che divide molti dei miei amici. C'è chi è pro e chi è contro. Io sono favorevole ma l'Italia non brilla come al solito anche se c'è un dato positivo

"Poco meno della metà dei rifiuti urbani viene differenziata. Ridotta, di molto, la quantità che finisce in discarica, mentre cresce la frazione incenerita".

http://www.lifegate.it/persone/news/rifiuti-e-raccolta-differenziata-italia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

ogni paese che si definisce civile dovrebbe farla

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo il Sud resta sempre fanalino di coda :S

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

a leggere bene l'articolo ci sono realtà decisamente "virtuose", altre meno. Insomma non buttiamo tutto via.

Tempo fa ho assistito a una conferenza di Rossano Ercolini che parlava della campagna Rifiuti zero, se vi interessa l'argomento andate a leggervi qualcosa. Quell'uomo è una forza della natura e il movimento è bello vivo (in Italia e all'estero, Stati Uniti compresi)

Modificato da jbarnes

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, jbarnes ha scritto:

a leggere bene l'articolo ci sono realtà decisamente "virtuose", altre meno. Insomma non buttiamo tutto via.

Tempo fa ho assistito a una conferenza di Rossano Ercolini che parlava della campagna Rifiuti zero, se vi interessa l'argomento andate a leggervi qualcosa. Quell'uomo è una forza della natura e il movimento è bello vivo (in Italia e all'estero, Stati Uniti compresi)

sì in effetti con il tempo siamo un po' migliorati ma ogni tanto mi trovo di fronte a delle situazioni imbarazzanti, soprattutto quando percorro le statali in macchina... discariche a cielo aperto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, aljadida5 ha scritto:

sì in effetti con il tempo siamo un po' migliorati ma ogni tanto mi trovo di fronte a delle situazioni imbarazzanti, soprattutto quando percorro le statali in macchina... discariche a cielo aperto

un po' per pigrizia, un po' perché quasi ti ci portano. una mia amica (di milano) doveva buttare una stampante (piccola), allora per ritirargliela a casa 50 euro (poca roba, proprio!), ha chiesto di portarla lei in discarica, orari infami per uno che lavora, in più doveva andare con auto propria (!), se usi un'auto aziendale non va bene, e poi se l'è dovuta portare lei fino al settore giusto. ma ti pare? devi essere ambientalista dentro per fare tutta sta trafila!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963