nuove regole in vaticano

Nuova stretta del Vaticano per arginare la pandemia e i contagi Covid, con nuove regole e misure restrittive riguardo al Green pass. Il segretario di Stato Vaticano cardinale Pietro Parolin, “considerati il perdurare e l’aggravarsi dell’attuale situazione di emergenza sanitaria e la necessità di adottare adeguate misure volte a contrastarla e a garantire lo svolgimento in sicurezza delle attività, anche in deroga al regolamento generale della Curia Romana”, con un decreto ad hoc dispone “l’obbligo di possesso” del Green pass “a tutto il personale (Superiori, Officiali e Ausiliari) dei Dicasteri, Organismi ed Uffici che compongono la Curia Romana e delle Istituzioni Collegate con la Santa Sede, e si estende ai collaboratori esterni e a coloro che a qualsiasi ulteriore titolo svolgano attività presso i medesimi Enti, al personale delle ditte esterne e a tutti i visitatori ed utenti”.

un cittadino qualsiasi,potrebbe chiedersi:ma per  i clandestini,tanto blasonati dal pope...scatta l'obbligo del super green pass???  ovviamente non è un problema vaticanista..visto che li non possono entrare!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963