A cena col virus, variante omicron, 150 colleghi contagiati da...

Una cena di Natale aziendale nel "Ristorante Bar Louise" in pieno centro a Oslo (Norvegia), un salone di quasi 150 metri quadri, si è trasformata in un grande focolaio di Covid19. Il 96% dei 117 partecipanti erano vaccinati ma un invitato proveniente dal Sudafrica era positivo ed ha infettato con la variante Omicron 150 persone, tra colleghi e altri clienti del locale. Tutti i partecipanti alla cena si erano sottoposti per sicurezza anche a un tampone rapido prima di incontrarsi. Ovviamente quasi tutti (il 96%) erano vaccinati con due dosi, ma tutte queste precauzioni, a quanto pare, non sono bastate a evitare la diffusione del virus.
Uno dei partecipanti alla cena era tornato dal Sudafrica due giorni prima. L'uomo stava bene e il suo tampone era risultato negativo (o almeno così lui aveva affermato ma nessuno aveva controllato): ha accusato i primi sintomi due giorni dopo la festa. La maggior parte degli invitati ha cominciato invece a sentirsi male tre giorni dopo ma pare che nessuno, al momento, sia stato ricoverato.

insomma se a questa festa avessero controllato i risultati dei tamponi invece che fidarsi sulla parola, forse adesso tutte queste persone potrebbero festeggiare il Natale invece di stare chiusi in casa o in una stanza isolati dai loro cari. 
State prudenti che anche questa ondata passerà

cenaomicron.JPG



 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Omicron
 

 

Omicron superò omega,

Nelle o dominanti

Ed in pochi istanti,

Si riaccese la Pandemia.

Alfa, beta, gamma e delta,

L’alfabeto ebbe la sua parte

E persino l’arte

Fu contagiata.

I vaccini, i no-vax ed i tamponi,

Quarantene, lockdown e mascherine,

La normalità ebbe fine.

Tutto il Mondo in emergenza

E tanti, troppi, in degenza.

La paura serpeggiò

E come finì, non lo so!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963