Peccato ..peccato davvero .

 

Nel Gennaio 2019 , il peggior governo dell’ultimo millennio, il Conte 1, bloccava i progetti di estrazione del metano in adriatico. Il motivo era che l’italia deve investire nel rinnovabile e, come disse Luigi Di Maio: “Lo stop alle trivelle è una battaglia per la sovranità nazionale.” Peccato che l’Italia copra solo il 15% del proprio fabbisogno energetico con il rinnovabile e che quel governo non abbia stanziato neanche un euro per questo sviluppo.  Peccato che gli stessi giacimenti di metano saranno a breve sfruttati da Croazia, Grecia e Macedonia, a pochi km da dove dovrebbero essere le nostre trivelle e che noi da loro dovremo acquistare il Gas, dal quale dipende circa il 35% del nostro fabbisogno.  Peccato che quest’anno le bollette del Gas aumenteranno di circa il 50% e noi siamo dipendenti dall’estero per circa il 95% delle nostre necessità.  Peccato che il nostro gas costerebbe 5 centesimi al metro cubo è quello importato lo paghiamo 50.  Peccato perché l’altra notte Terna ha dovuto in fretta e furia far riavviare due centrali a carbone, La Spezia e Trieste Monfalcone, facendo scendere di notte gli operai. Il motivo? il blocco improvviso e non programmato di cinque centrali nucleari francesi causato dalla necessità di alcune verifiche sugli impianti che poi, successivamente non hanno dato luogo a nessun problema. Lo stock di energia che tutte le notti il nostro paese acquista dalle centrali nucleari francesi non era sostituibile da nessun'altra fonte e, se non si fosse proceduto alla riaccensione degli impianti a carbone, il Nord Italia avrebbe con molta probabilità rischiato il blackout. La transizione ecologica è materia complessa, troppo complessa per lasciarla in mano a sciamani , molto ma molto presunti esperti . Ci vorranno 
scelte vere di politica industriale sulla base delle migliori tecnologie oggi e nell'immediato futuro disponibili, e non di discorsi ideologici basati solo sulla non conoscenza del problema . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

Mi sembra di capire che si propone lei come esperta nelle politiche industriali, in quanto lei non è uno storione ma una stupidissima gallina pisana, o sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No no , tuttascema . Sul forum c’è già un grande esperto in tutti i parametri che lo scibile umano contempla . E te , che sei la sua segretarina, dovresti conoscerlo bene . Io sono soltanto uno favorevole al nucleare. verde ? Ecologico ?? Fai te , Ebe te !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, mark222220 ha scritto:

No no , tuttascema . Sul forum c’è già un grande esperto in tutti i parametri che lo scibile umano contempla . E te , che sei la sua segretarina, dovresti conoscerlo bene . Io sono soltanto uno favorevole al nucleare. verde ? Ecologico ?? Fai te , Ebe te !! 

Com'è buona lei stupida gallinella pisana quando si avvicina Natale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi sembra di capire che si propone lei come esperta nelle politiche industriali, in quanto lei non è uno storione ma una stupidissima gallina pisana, o sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963