23 coltellate che pena fa'??

Sei anni e otto mesi. Questa la sentenza inflitta oggi, martedì 14 dicembre, in abbreviato, all’immigrato africano di 15 anni che la sera dello scorso 22 marzo aggredì Marta Novello, la studentessa di 26 anni di Mogliano, infliggendole 23 coltellate di integrazione mentre stava facendo jogging.

 Si partiva da una condanna base di almeno 14 anni ma il rito abbreviato ha permesso di ridurre di un terzo la pena. La studentessa di Mogliano Veneto – Treviso – stava facendo jogging la sera del 22 marzo scorso quando un senegalese di 15 anni l’ha aggredita con lo scopo di scipparla. I soldi gli servivano per procurarsi la droga. Marta entrò in coma e, in seguito, ha subito due delicatissimi interventi chirurgici: uno per recuperare i polmoni lacerati dai fendenti ricevuti e l’altro per recuperare un tendine della mano gravemente lesionato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963