"smontato" il barcone milanese

Cittadini di nuovo all’assalto della “Barca dell’accoglienza” di Rescaldina, Milano.

Il barcone, sul quale 926 bambini hanno dovuto piazzare il loro volto, è stato distrutto. La struttura, situata nel Bosco della pace per un bizzarro progetto dell’associazione Articolo nove e Comune, era stara ricoperta infatti dei ritratti dei bambini della scuola elementare neanche un anno fa. Un simbolo del buonismo però che è andato distrutto: “I soliti vandali, che già da un mese colpiscono la zona, hanno preso a calci e distrutto i panelli che ricoprivano la barca. Ora sarà da rifare” commenta desolato Giovanni Arzuffi, responsabile dell’associazione.

vandali4-680x340-672x340.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

4 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

È stato lei, Sig Frizz?

non è improbabile....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963