i lampioni non si hanno da sistemare!! la via DEVE rimanere al buio!!

Aggredito e minacciato con i bastoni da un gruppo di extracomunitari dopo la riaccensione delle luci a Campolongo. Gerardo A., titolare della ditta , il 3 dicembre scorso è stato aggredito da un gruppo di persone che non volevano consentirgli di riparare l’impianto d’illuminazione posto sulla fascia costiera. Impianto che, a quanto risulta da precedenti denunce e constatazioni operate dagli agenti della municipale, viene sottoposto a continui sabotaggi. Lo scopo di tali azioni, secondo il rapporto del comandante , è quello di mantenere la zona nell’oscurità per poter portare a termine indisturbati azioni delittuose. Ed infatti gli agenti avrebbero constatato che proprio in occasione dei “guasti”, abilmente provocati dai sabotatori, venivano compiute imprese criminali, dai furti alle rapine, allo spaccio e alla prostituzione. il titolare della ditta ha sporto denuncia per l’aggressione subita ai carabinieri informando il comandante della municipale che non si trattava né della prima volta né della prima denuncia.

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963