a proposito di ius soli

si stanno moltiplicando cosi come questi!!

Prima hanno fermato e chiesto a un 18enne se volesse acquistare dello stupefacente poi, al suo rifiuto gli hanno intimato di consegnarli il cellulare e lo hanno colpito con dei pugni in viso ed alla nuca fino a farlo cadere a terra in stato confusionale arrecandogli la frattura della mandibola e una tumefazione al volto.

Protagonisti della vicenda, consumatasi a Parma lo scorso 6 novembre in via Toschi all’altezza del Ponte Verdi, tre cittadini tunisini, tra i 18 e i 20 anni, già noti alle forze dell’ordine e senza fissa dimora, denunciati dai Carabinieri con l’accusa di rapina e lesioni aggravate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963