Ci sono pitali e …,pitali !!

 

Anzi , vi dirò di più, non sono nemmeno un renziano della prima ora . Non faccio parte di quel gruppetto di persone che ci hanno creduto da subito (o hanno fatto finta di crederci per convenienza, nda). Io, Matteo Renzi , l’ho dovuto conoscere per capire chi fosse davvero. Non mi ha dato nulla per cui debba essergli fedele a prescindere e vuotare i pitali come dice la Sanchina tuttascema !! Conoscendolo, poi , ho deciso di seguirlo. E da quel momento non ho più smesso perché lo ritengo una risorsa ed ha una qualità per me decisiva : politicamente , tutto quel piace a me , piace a Matteo ( mi scuserà il Cazzaro di Napoli se mi permetto di chiamarlo confidenzialmente con il nome di battesimo ma lo conosco personalmente , a differenza sua che “ama “ farlo con chi manco sa che esiste ). Vero e’ che l’ho  sostenuto come segretario del PD , mentre qualche idio ta e tuttascema veniva a lodarsi sul forum tutta gongolante  perché aveva contribuito ad “archibugiare” il segretario del suo partito  Ero al suo fianco quando quel PD lo aveva messo ai margini, l’ho seguito nella fondazione di Italia Viva anche se il passaggio non e’ stato indolore . Non poteva esserlo dopo che quella era stata casa mia da sempre . Ultimamente ( negli ultimi 3 anni , nda) ,  ho frequentato pure la Leopolda. La prima volta con un po’ di timore, la seconda con curiosità, la terza con passione…!!  Perché la Leopolda ti fa scoprire ciò che è e dovrebbe essere la politica. Li le idee diventano progetti, i sogni diventano realtà. Li un ragazzino di 18 anni appassionato di politica può trovarsi al tavolo con un ministro,un sottosegretario, un parlamentare e non solo può imparare da lui, ma può esporre i propri pensieri ed essere ascoltato. Li non ci sono correnti, non contano le amicizie. Li l’entusiasmo , il talento e le capacità sono i punti essenziali . Li non sei un numero , li partecipi e se hai da dire qualcosa che ritieni utile e positivo,  per almeno 15 minuti,  ti alzi e vai a parlare alla platea.  Insomma : il luogo giusto per chi ama la politica genuina . Quindi mi viene da ridere in modo fragoroso quando l’idio ta veneta parla di pitali . Ci sono quelli immaginari e quelli veri ( quelli che ne abbisognano le bestie nelle stalle , nda). Ahahahahah 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Azzz..... La stupida gallina ha vuotato i pitali di Leopoldino perfino alla Leopolda.

Da quel giorno, davanti a tutti, si è sentita importante, ed ecco perché, tronfia,  grossa come un tacchino, testa alta e petto in fuori continua imperterrita a vuotare un pitale dietro l'altro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963