Ginecologo di Bari: "hai il cancro, se fai sesso con me guarirai..."

Si chiama Giovanni Miniello  68 anni, noto professionista, ginecologo, a Bari, che dopo essere stato smascherato da le Iene, ha chiuso lo studio e si è cancellato dall'ordine dei medici.
Alle sue pazienti diagnosticava falsamente il cancro al collo dell'utero che diceva si potesse curare "con il sesso con lui che dona anticorpi e guarigione".
Il medico avrebbe convinto alcune pazienti che l'unico modo per guarire dal papilloma virus fosse quello di avere rapporti non protetti con un uomo vaccinato contro l'Hpv, guarda caso lui... diceva anche che in tutta Italia non ce ne fossero di uomini vaccinati, solo lui e un altro..

Così dichiarava alle sue pazienti: "Dono anticorpi e guarigione.  Sono il sommelier della vagina. Chi ha rapporti non protetti con me si negativizza. Lo giuro, l'ho visto con i miei occhi" 
Peccato che fosse lui stesso a diagnosticare la malattia alle pazienti e a verificare poi la guarigione da un virus che non avevano...

Un giorno Anna Maria va a farsi visitare e racconta: "Durante la visita mi ha fatto una colposcopia, dopo aver eseguito l'esame vaginale, mi ha detto che avevo delle 'macchioline bianche' che con il tempo potevano trasformarsi in tumore. Lui dava per scontato che avessi il papilloma virus". Eppure, da un precedente test di biologia molecolare Anna Maria era risultata negativa,  ma lui insiste con la diagnosi e le propone la sua terapia miracolosa,

"Mi ha spiegato che ci sarebbero volute due ore di rapporto per potermi bonificare del tutto"

La paziente non ci casca e segnala alle Iene che mandano un'attrice a fare una visita, sottoposta a colposcopia parte lo stesso copione: "macchiette bianche causate da accumuli di cellule più spesse, espressione del papilloma virus" e stessa proposta di guarigione con un rapporto con lui fra l'altro anaxx: "Eh, se trovi un vaccinato devi pregare di avere rapporti con lui con il cxxxx perché ti dà gli anticorpi.  Mo vediamo se ti immunizzo io"

I due concordano un appuntamento in un hotel di Bari, l'incontro avviene come da accordi. Il medico rassicura la ragazza che dopo quel rapporto guarirà: "Dobbiamo farlo senza protezione?", domanda l'attrice. "E' logico, se no che ti trasmetto, il lattic e?".

A quel punto, irruzione delle Iene nella stanza e il video che va in onda, poco dopo arrivano 15 segnalazion i di donne alle quali il ginecologo aveva proposto la stessa "terapia miracolosa"
Sul caso indaga la procura di Bari per violenza sessuale

Forse può far sorridere ma questo signore ha spaventato chissà quante donne con false diagnosi di tumore per poi violentarle promettendo guarigione, ci sono diverse denunce in procura, probabilmente con qualche poveretta c'è riuscito,

miniello.JPG

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Your article content is being very much interested, I am very impressed with your post. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963