LEI DENUNCIA

Oggi sono stato in tribunale, rinviato a giudizio su denuncia di Giorgia Meloni per aver esercitato il diritto di critica, il diritto di libero pensiero.

Meloni querela per intimidire, per ridurre al silenzio. Per mettere a tacere ogni voce contraria.

No Meloni, io non mollo. Io non vi mollo.

E come per il Ministro della Mala Vita mi ispirò il pensiero politico di Salvemini, la lotta strenua, quella che ti porta a non mollare dinanzi alle menzogne, che ti impone di fare col tuo corpo da scudo a chi salva vite in mare contro gli attacchi di politici sciacalli e disumani, ecco questa forza la prendo dalla lotta politica dei fratelli Rosselli.

Come si può restare indifferenti di fronte a un politico che sostiene che le imbarcazioni delle ONG debbano essere affondate e l’equipaggio arrestato? Come si può restare in silenzio quando un politico ha il coraggio infame di fare campagna elettorale sulla pelle di uomini, donne e bambini che stanno morendo in mare?

No Meloni, io non mollo! Tu continua pure a querelare, io non mollo! Io non vi mollo!

https://www.facebook.com/watch?v=2051161395034569

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Qualcuno  la crede  una  eroina  : la  zocc...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, barbablu16 ha scritto:

il diritto di libero pensiero.

eehhh....adesso mettiamoci a dire che denuncia il berlu per come l'ha chiamata la zoc....si tratta del libero pensiero dell'indagato fascista èh....xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963