Poesia politica

Tre pulcini andando a spasso
incontrarono la volpe,(Berlusconi)
che veniva passo passo,
leggiucchiando il suo giornale,

“Buonasera signor Silvio "
disser subito i pulcini.
“Buonasera miei carini
e di bello che si fa?”.

“Già che mamma è andata via,
siam fuggiti dal pollaio,
vogliam fare i gran signori
con l’andar di qua e di là”.

“Bravi, bravi per davvero!
Voglio stringervi la mano”
Così detto si appressò
e, glù glù, se li mangiò.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963