hanno ammazzato l'anziana a colpi di ferro da stiro in testa

con l’arresto dei due sudamericani si chiude il cerchio di un omicidio efferato. Quello di Fernanda Cocchi, la 90enne vedova e senza figli, che i vigili del fuoco intervenuti per un incendio scoppiato al primo piano di un palazzo in via Ponte Seveso, vicino alla Stazione Centrale, hanno trovato riversa nel suo sangue. Colpita alla testa e uccisa con un ferro da stiro che gli investigatori – raccolto l’allarme – hanno rinvenuto a pochi passi dal corpo. In quel trilocale di 75 metri quadri divorato dalle fiamme. Che i due stranieri fermati oggi avevano innescato nel tentativo di cancellare ogni traccia dell’omicidio. E dopo aver depredato il possibile. Al termine di una razzia costata la vita all’anziana signora, uccisa senza pietà.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963