cena di gala al quirinale..francescana..austera...

du spaghi all'amatriciana? qualche sardina  in saor?una tortina margherita,fatta dalla nonnetta di turno? vino bandito,come vuol,e l'ue??? e come no...

Per antipasto verrà servito salmone marinato all'aneto con polvere di olive, poi un risotto alla zucca seguito da filetti di spigola con verdure della tenuta presidenziale di Castelporziano, di contorno sfoglia di pomodoro e sedano rapa, cuori di cariofi e patate farcite; per dessert una crema di mandarino al vapore.vini pregiati dlel tenute del quirinale..non certo quello in polvere...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

Non è quello che normalmente ordina lei quando va al ristorante, sig Frizz?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per la verità a me sembra piuttosto leggera come cena di gala. Credo che i cd. "grandi" della Terra si aspettassero qualcosa di più (in senso quantitativo). Anche per giustificare il viaggio (il summit deciderà poco o nulla) e per fare onore alla cucina italiana. Visto che è un menù di mare e di orto, io avrei inserito un classico spaghetto a vongole con pomodorini del Vesuvio e un sontuoso peperone imbottito alla napoletana. Garantisco che, se li avessi preparati io (o mia moglie), i commensali si sarebbero leccati i baffi e le dita. Al cuoco del Quirinale vorrei chiedere: che roba sono queste olive in polvere? Io già detesto le olive snocciolate, figuriamoci quelle in polvere. Al salmone marinato io avrei aggiunto olive di Gaeta intere e capperi di Pantelleria. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io avrei offerto solo corn flakes.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, fosforo311 ha scritto:

…,,, Visto che è un menù di mare e di orto, io avrei inserito un classico spaghetto a vongole con pomodorini del Vesuvio e un sontuoso peperone imbottito alla napoletana. Garantisco che, se li avessi preparati io (o mia moglie), i commensali si sarebbero leccati i baffi e le dita. Al cuoco del Quirinale vorrei chiedere: che roba sono queste olive in polvere? Io già detesto le olive snocciolate, figuriamoci quelle in polvere. Al salmone marinato io avrei aggiunto olive di Gaeta intere e capperi di Pantelleria. 

E checcazzo !! Mica avete potuto dubitare nemmeno per un attimo che il Cazzaro napoletano non si fosse dichiarato “ Chef Stellato”, eh !! Raccomando pure la di lui moglie poi .  Altissima cucina pure lei , e ci mancherebbe .,,!! Ahahaha , cge idio ta sopraffino !! Lo possiamo verificare o dobbiamo crederti sulla parola ??  Ahahahahah 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Per la verità a me sembra piuttosto leggera come cena di gala. .,.Visto che è un menù di mare e di orto, io avrei inserito un classico spaghetto a vongole con pomodorini del Vesuvio e un sontuoso peperone imbottito alla napoletana. Garantisco che, se li avessi preparati io (o mia moglie), i commensali si sarebbero leccati i baffi e le dita. Al cuoco del Quirinale vorrei chiedere: che roba sono queste olive in polvere? Io già detesto le olive snocciolate, figuriamoci quelle in polvere. Al salmone marinato io avrei aggiunto olive di Gaeta intere e capperi di Pantelleria. 

E checcazzo !! Mica avete potuto dubitare nemmeno per un attimo che il Cazzaro napoletano non si fosse dichiarato “ Chef Stellato”, eh !! Raccomando pure la di lui moglie poi .  Altissima cucina pure lei , e ci mancherebbe .,,!! Ahahaha , cge idio ta sopraffino !! Lo possiamo verificare o dobbiamo crederti sulla parola ??  Ahahahahah 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Per la verità a me sembra piuttosto leggera come cena di gala. Credo che i cd. "grandi" della Terra si aspettassero qualcosa di più (in senso quantitativo). Anche per giustificare il viaggio (il summit deciderà poco o nulla) e per fare onore alla cucina italiana. Visto che è un menù di mare e di orto, io avrei inserito un classico spaghetto a vongole con pomodorini del Vesuvio e un sontuoso peperone imbottito alla napoletana. Garantisco che, se li avessi preparati io (o mia moglie), i commensali si sarebbero leccati i baffi e le dita. Al cuoco del Quirinale vorrei chiedere: che roba sono queste olive in polvere? Io già detesto le olive snocciolate, figuriamoci quelle in polvere. Al salmone marinato io avrei aggiunto olive di Gaeta intere e capperi di Pantelleria. 

vedi geometra....detesto i perbenisti..i giocolieri della politica...e l'arroganza che si porta appresso.pe rlor una cena sobria..ma alla faccia di tanti..proprio da loro che vorrebbero imporre alla gente per bene di mangiare le cavallette  impanate...di bere vino fatto in polvere...di misurare la curvature delle banane e cetrioli...di farci buttare amare le volvole e assimilabili..di farci bere l'olio tunisino distribuito senza tasse in italia.saprei io che fargli mangiare,e sopratutto bere a questi "grandi" un liquido giallo..frizzantino..caldo,e schiumoso..tutto naturale al 100%!! prosit!al'arroganza:

Immagine

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, director12 ha scritto:

non certo quello in polvere..

e non pagano niente....sicuramente come salvini e meloni....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, sempre135 ha scritto:

e non pagano niente....sicuramente come salvini e meloni....:D

e gia'..perchè pagano i grilli,bero?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963