banchi a rotelle:che fine hanno fatto?

image-28-10-21-04-25-672x372.jpeg

l'ex ministra grillina dell'Istruzione non vuole commentare in alcun modo la notizia di questo liceo del centro storico lagunare, il "Benedetti-Tommaseo", che aveva acquistato un anno fa i famosi banchi a rotelle e che nei giorni scorsi, vista l'impossibilità di utilizzarli, tramite la dirigente ha chiamato una ditta di trattamento rifiuti ingombranti, che ieri ha effettuato il trasporto come si vede nella foto che ha fatto il giro dei social. 

Modificato da director12
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

24 messaggi in questa discussione

4 ore fa, director12 ha scritto:

image-28-10-21-04-25-672x372.jpeg

l'ex ministra grillina dell'Istruzione non vuole commentare in alcun modo la notizia di questo liceo del centro storico lagunare, il "Benedetti-Tommaseo", che aveva acquistato un anno fa i famosi banchi a rotelle e che nei giorni scorsi, vista l'impossibilità di utilizzarli, tramite la dirigente ha chiamato una ditta di trattamento rifiuti ingombranti, che ieri ha effettuato il trasporto come si vede nella foto che ha fatto il giro dei social. 

Grazie per avere sollevato il tema. Banchi a rotelle e primule vaccinali sono made in falce e martello. Sono made in falce e martello anche le mascherine tarocche e le lampadine difettose. Ma anche i monopattini elettrici sono timbrati falce e martello. - Ciao Direttore, prova a spiegarlo al signor "trent/otto" (alias lel/otto) che scrive assurdità sulla pagina del virus ... prova a leggerlo e ti rovesci dalle risate. - Una stretta di mano, avanti al centro contro gli opposti estremirmi.-  

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Venezia, la triste fine dei banchi a rotelle Azzolina: caricati su una  chiatta e buttati in discarica - Il Primato Nazionale

scommetto un caffe al bar sport ...

che si tratta di plastica NON riciclabile

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Ma anche i monopattini elettrici sono timbrati falce e martello.

Io ho un bel monopattino elettrico, molto comodo ma anche pericoloso (stai sul catxo agli automobilisti) ma non sapevo che fosse... comunista. xD:D

Domanda forse un pò ingenua: ma questo soggetto c'é o ci fa? Io ancora devo capirlo, certo sembra proprio un ubriacone ma potrei sbagliare.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Ciao Direttore, prova a spiegarlo al signor "trent/otto" (alias lel/otto) che scrive assurdità sulla pagina del virus ... prova a leggerlo e ti rovesci dalle risate.

Prova a fare un copia e incolla delle mie assurdità, vediamo che tiri fuori beota beone. xD

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

 

scommetto un caffe al bar sport ...

che si tratta di plastica NON riciclabile

 

Con chi vuoi fare la scommessa? E poi dove andate a controllare chi ha vinto?

Ma soprattutto...da quando in qua prendi un caffè al bar invece dello Stravecchio? Cosa é cambiato dentro di te? xD

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Naaaaa.....non credo che il sig auto da sabbia vada a stravecchio, ma secondo chiacchiere fatte dal gallo della sorella che abita in val Gallina, sembra che ogni tanto faccia il pieno di grappa, per dimenticare i torti subiti dai compagni di lavoro con falce e martello.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Banchi   ordinati  su  richiesta  dei  dirigenti ,  perché  non  lo dite  mai,  già  magari  sono  dirigenti  nominati dai fasciodestri  ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Banchi a rotelle e primule vaccinali sono made in falce e martello

quindi confermi che i no wax sono made in fascisti.....:D...si sapeva, si capiva...ma una conferma và sempre bene....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando non hanno argomenti ritritano i   banchi a rotelle, infatti sono loro il problema

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Naaaaa.....non credo che il sig auto da sabbia vada a stravecchio, ma secondo chiacchiere fatte dal gallo della sorella che abita in val Gallina, sembra che ogni tanto faccia il pieno di grappa, per dimenticare i torti subiti dai compagni di lavoro con falce e martello.  

Ciao R.d.M da A.d.S. - sabato fine ottobre – ben tornato, grazie per avere intervistato il gallo della sorella (Demetra) che vive in val gallina (quella della diga). Tra i due (il gallo e la sorella) pure io concedo maggiore affidabilità al gallo. Notizia tecnica – ho modificato la mia mia fiat centoventisei cabrio mucca (controllare le foto) ed ora funziona a bio/etanolo (molto etanolo e poco bio). Per quanto riguarda quell' “uo/mo” a metà del sig “trent/otto”, non badarlo. Lui dice di essere un bi/laureato (una doppia laurea) per fare concorrenza solo lui lo sa a chi. Però rimane confermato che è in grado solo di critiche e di offese, esporre i fatti della sua luminosa e raggiante cultura non lo ha mai fatto. Aspettiamo i fatti, aspettiamo di essere messi a conoscenza dei suoi studi, lavori, esperienze di vita. - Ciao R.d.M. prossimamente la Demetra mi incaricherà di riparare il “gallinaio” … cosa mi consigli, rete di plastica o di metallo, ciao a presto.   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Per quanto riguarda quell' “uo/mo” a metà del sig “trent/otto”, non badarlo. Lui dice di essere un bi/laureato (una doppia laurea) per fare concorrenza solo lui lo sa a chi.

Mai scritto una cosa simile, non ho nessuna doppia laurea, avvinazzato.

E' di tutta evidenza che mi soffri, per questo parli di ''concorrenza''. A poveraccioooo....

xD

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi.

Senza offesa, ma si vede proprio che non siete mai entrati in un Istituto Scolastico. Sempre senza offesa, per carità, ma verrebbe da dire....in tutti i sensi.

Continuare imperterriti ad affermare che, banchi o rotelle o senza rotelle possano arrivare in in Istituto Scolastico senza la decisione del Consiglio di Istituto è una eresia senza limiti e confini per il semplice motivo che, se il Consiglio di Istituto decide di non volere un certo tipo di prodotto non glielo impone neanche il Padre eterno.

Ed è anche il motivo per cui l'unica cosa che può salvare il Dirigente Scolastico è il fatto che sia subentrato a qualcun altro.

Altrimenti quello che dovrebbe essere rottamato molto prima dei banchi dovrebbe essere proprio il Dirigente Scolastico.

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, ildi_vino ha scritto:

Ragazzi.

Senza offesa, ma si vede proprio che non siete mai entrati in un Istituto Scolastico. Sempre senza offesa, per carità, ma verrebbe da dire....in tutti i sensi.

Continuare imperterriti ad affermare che, banchi o rotelle o senza rotelle possano arrivare in in Istituto Scolastico senza la decisione del Consiglio di Istituto è una eresia senza limiti e confini per il semplice motivo che, se il Consiglio di Istituto decide di non volere un certo tipo di prodotto non glielo impone neanche il Padre eterno.

Ed è anche il motivo per cui l'unica cosa che può salvare il Dirigente Scolastico è il fatto che sia subentrato a qualcun altro.

Altrimenti quello che dovrebbe essere rottamato molto prima dei banchi dovrebbe essere proprio il Dirigente Scolastico.

Scusa, ho sempre affermato che la scuola per me si è bloccata alla quarta media (terza media ripetuta due volte, promosso per anzianità e voto di consiglio). - Ammetto i miei limiti, io "non" sono come colui il quale è convinto di sapere tutto ed in base a ciò offende chi non ha una coltura adeguata alla sua. Peccato che questa coltura di lui, nessuno ne sia a conoscenza, neppure lui. Ciao "Vino" e cordiali saluti serali. - per cortesia potresti spiegare in termini semplici come avvengono gli acquisti in ambito scolastico. Banchi, sedie, carte geografiche, attrezzature, fotocopiatrici, materiali vari di consumo, ed altro ancora. Scusa la domanda “curiosa”, ma il mondo scuola per me risale a troppo tempo fa e sono quanto mai felice di essere uscito. (per cronaca – le proffe donna di matematica/scienze e quelle di lingua straniera le metterei a lavare piatti in qualche tornata dell'inferno). Cordialità rinnovate da d/b.-   

 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per dovere di cronaca - sui giornali veneti di oggi sabato (e quelli di domani domenica) ci sono e ci saranno delle interessanti notizie sui banchi rotellati che non hanno mai rotellato.     

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

- quando vedo il segnale "giallo / verde" penso al filo di terra degli elettrodomestici ed alle probabili scosse elettriche - quando vedo il segnale "giallo / rosso" penso ad un lombrico velenoso, tipo quelli che infestano le piante da frutto.    

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/10/2021 in 22:01 , dune-buggi ha scritto:

Ammetto i miei limiti, io "non" sono come colui il quale è convinto di sapere tutto ed in base a ciò offende chi non ha una coltura adeguata alla sua. 

 

Mai affermato nulla di ciò che bofonchi.

Io cerco di offendere solo coloro che scrivono minkiate da querela protette dall'anonimato. E tu sei uno di questi, forse il peggiore perché sei pure mellifluo.

Almeno director, essendo un pò rozzo come ogni buon leghista, non riesce a contenersi neanche quando scrive.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Signor auto da sabbia le racconto cosa ha combinato il mio gallo.

Dopo aver ottenuto la patente, si vantava, nel pollaio, di essere una automobile. Una delle galline, facendo finta di credergli gli ha detto di dimostrarlo con i fatti.

Nel sentire quelle parole il gallo si è talmente incavolato da annunciare a tutto il pollaio che quella mattina stessa sarebbe partito per Roma e avrebbe fatto ritorno prima di sera.

Ed effettivamente è partito a razzo sollevando una nuvola di polvere.

Verso sera, come promesso, era di ritorno ma avanzava mogio mogio a testa bassa.

La gallina che lo aveva provocato gli va incontro e gli chiede: "perché sei triste vecchio mio" e lui risponde: " ero arrivato nei pressi di Firenze quando vengo fermato dalla polizia stradale che mi fa un verbale lungo così perché avevo sorpassato una Ferrari su una strada con linea continua e con l'aggravante di non aver usato le frecce.

Ti sembra giusto che un gallo venga scambiato dalla polizia stradale per un'auto?"

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

 

Il mio gatto è stato fermato dalla gendarmeria del fadalto mentre inseguiva un topo. E' stato accusato di aver sconfinato fuori provincia. Lui (il gatto) è stato arrestato ed il topo liberato. Ti sembra giusto ...  

               

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la noia é una brutta bestia

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963