assalto auto di salvini:l'autista si è difeso

L’8 novembre 2014 l’autista di Matteo Salvini non poteva comportarsi diversamente, a tutela della sua incolumità e delle persone a bordo: quando partì con l’auto, agì per legittima difesa. E’ un passaggio del giudice di pace  che ha archiviato il fascicolo per lesioni nato dalla denuncia di Loris Narda, antagonista del collettivo Hobo che quel giorno contestò il leader della Lega, salendo sul cofano della vettura, all’ingresso di un campo nomadi alla periferia di Bologna. Per l’assalto alla macchina, a cui fu spaccato il lunotto, Narda e altri furono denunciati. Il giudice, accogliendo la richiesta di archiviazione del pm , sottolinea che la ricostruzione dei fatti della Procura si è basata su elementi oggettivi, la visione dei filmati, “che non lasciano spazi a interpretazioni diverse”.spiacenti kompagni...sto' giro state fermi!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Ragazzi, chiedo anche qua sta domanda visto che mi segna post non letti così anche volevo chiedere se riusciamo a conoscerci meglio. Alla fine vedendo che siete gli stessi volevo chiedere anche qua avendo lasciato un messaggio in il fatto è e non ho ancora avuto la risposta se riuscite a darmi aggiornamenti.

 

In attesa vi ringrazio anticipatamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eri tu l'autista del salvini??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, non ero io l'autista del Salvini. Io ragazzi volevo solo fare questa domanda per chiacchierare un pò con voi e per conoscervi e conoscere il forum. Volevo parlare io di una domanda del lavoro che ho visto che secondo me devo cercare un lavoro che posso fare nelle vicinanze di Carmagnola o più vicino. Volevo chiedere se riuscite a darmi *** su questo. Questi sono gli aggiornamenti in base ad altre domande passate.

 

In attesa di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora