Lady Fisherman disereda il figlio, lascia 50 milioni di euro ai poveri

Chi non conosce le Fisherman’s Friend, a me piacciono moltissimo, ora ho conosciuto parte della storia di questa fabbrica di caramelle vendute in tutto il mondo con un fatturato annuo medio di 55 milioni di sterline.
Doreen Lofthouse la titolare della azienda  è morta all’età di 91 anni e ha deciso di lasciare l’intero patrimonio stimato in 41 milioni di sterline (poco meno di 50 milioni di euro) alla Lofthouse Foundation, ente benefico che ha a cuore la cittadina di Fleetwood, nel Lancashire, in Inghilterra. Trecentomila sterline sono andate ai suoi dipendenti, mentre al figlio neanche un centesimo. 

Doreen ha fatto una fortuna con le sue caramelle. Nel 1960 sposò il discendente del fondatore di Fisherman’s Friend dal quale ha divorziato nel 1973 per poi sposare il nipote dell’ex marito con il quale ha conquistato il mercato internazionale.

Lady Fisherma ha sempre avuto a cuore il destino della piccola cittadina di Fleetwood, nel Lancashire, nel tempo ha rinnovato il suo ospedale e con ingenti donazioni ha abbellito la città. Il piccolo centro ora godrà del patrimonio di 41 milioni di sterline. Il figlio resta alla guida dell’azienda, ma senza eredità. 
Chissà per quale motivo, una filantropa totale o aveva difficili rapporti col figlio? Non lo sapremo mai, che ne pensate?

ladyfisherman.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963