questa era "ospite" a spese nostre

Una donna di nazionalità cingalese è ricercata dalla Polizia perché questa mattina ha ucciso le due figlie, di 11 e 3 anni, che con lei erano ospiti di un centro accoglienza, le famigerate ‘case accoglienza’ dove finiscono le famiglie di immigrati quando i mariti commettono reati e non le mantengono più, scaricandole sui contribuenti.

La donna è fuggita ed è attualmente ricercata.

I corpi delle bambine sono stati trovati dalle assistenti sociali delle casa di accoglienza secondo le quali non c’erano stati segnali che facessero presagire la tragedia. Delle indagini si sta occupando la squadra mobile della Questura di Verona, che però al momento non esclude nessuna ipotesi.

ecco i risultati dei ricongiungimenti familiari!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

ora vediamo se  i vari barbainkuloblu,wronsco il sapiente quanto inutile rosso...ah.ahahah (assente per emarroidi arrosate)...l'uccellaccio sgagazzante...il vecchio sclero del48..bene vediamo se fanno le fiaccolate nelle piazze..vediamo se mandano mail di protesta....vediamo che prese di posizione prendono per questo vile assassinio duplice....faccedabukodelkulo!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963