sentiamoci tutti responsabili...dice lui

sentiamoci tutti responsabili

E’ l’appello del Papa all’Angelus. “Garantire loro condizioni di vita degne, alternative alla detenzione, percorsi regolari di immigrazione e a accesso alle procedure di asilo. Sentiamoci tutti responsabili di questi fratelli e sorelle che da troppi anni vittime di questa gravissima situazione e preghiamo per loro in silenzio”.  www.rainews.it

come fa lui in vaticano???ecco come fa i lsuo "percorso" d'ingresso al vaticano

240px-Entrata_ferrovia_vaticana_valico_mura_portone.JPG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

i video delle violenze estreme nei lager libici?? gia'..peccato sian ostati girati in brasile.

Questi, pur di mangiare col business dell’accoglienza, ma sappiamo che per molti tra loro non è solo denaro, farebbero di tutto. Arrivano, perfino, a spacciare video della criminalità brasiliana per filmati provenienti dagli inesistenti lager libici.

Il motivo è ovvio. Ne sono sbarcati in Italia più di cinquantamila, ma almeno lo stesso numero è stato bloccato dalla guardia costiera libica: sono soldi persi per  varie entità chiesaiole.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963