norvegia:uccide con arco e frecce 5 persone a caso

Il killer che nel sud-est della Norvegia a ucciso con arco e frecce cinque perone e ne ha ferite altre due si era convertito all’Islam. Le vittime della strage sono quattro donne e un uomo, tutti di età compresa tra i 50 e i 70 anni. È stata la polizia a dare la notizia.bè?? de che vi meravigliate? un radicalizzato...con arco e frecce....li vendono in qualsiasi african shop in maniere libera..senza permessi..senza licenze...chiedete lumi ai forumisti di una certa frangia politica che frequentano il forum:loro sono clienti abituè di  questi negozi!! loro sono per l'integrazione !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Non essendo un africano l'arciere autore della strage ma un vichingo purosangue, ti inventi che abbia comprato arco e frecce in un african shop. Ti sbagli: un arco di quella precisione, potenza e letalità lo trovi (in libera vendita) solo nelle armerie e nei migliori negozi di articoli sportivi. Chi lo sa, forse il pazzo pensava di allenarsi per le olimpiadi. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Non essendo un africano l'arciere autore della strage ma un vichingo purosangue, ti inventi che abbia comprato arco e frecce in un african shop. Ti sbagli: un arco di quella precisione, potenza e letalità lo trovi (in libera vendita) solo nelle armerie e nei migliori negozi di articoli sportivi. Chi lo sa, forse il pazzo pensava di allenarsi per le olimpiadi. 

eh eh eh...ha parlato il frequentatore assiduo dei negozi..se fosse successo in italia,avrebbe gia' il redditto di cittadinanza!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, director12 ha scritto:

e frecce cinque perone e ne ha ferite altre due si era convertito all’Islam.

Massacro in Norvegia: il documentario ad un anno dalla strage Il 22 luglio 2011 un'esplosione nel centro di Oslo e poi la carneficina. Un uomo armato fino ai denti uccide a sangue freddo decine di giovani sull’isola di Utoya. Alla fine di quel giorno il 32enne Anders Breivik (ora in attesa di giudizio) avrà tolto la vita a 77 persone..

.questo invece era convertito agli amici nazi\fasci.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anche le asce sono un arma. Si tornerà ad essere guerrieri prima o poi, perché

asce e coltelli non possono essere proibiti. Lamorgese conta sul nostro buon senso,

ma non capisce perché noi non contiamo su di lei. Farebbe meglio a contare quanti

giorni le restano al governo! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/10/2021 in 09:35 , hoodrobin0 ha scritto:

Fiato sprecato ,la demenza non ha connotazioni geografiche.Qualcuno si dovrebbe sempre ricordare che 6000000 di ebrei sono stati uccisi nella civilissima europa ,tutti hanno partecipato attivamente è  con buona volontà 

i morti del comunismo:

Nel Libro nero Courtois ha contato la seguente enumerazione delle vittime, per un totale di poco inferiore ai novantacinque milioni di morti così distribuiti: Unione Sovietica 20 milioni, Cina 65 milioni, Vietnam 1 milione, Corea del Nord 2 milioni, Cambogia 2 milioni, Europa dell'Est un milione, America Latina 150.000 ...

imbe-cilleeeeee impara la storia,prima di ruttare 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963