Una buona notizia ..!!

Energia nucleare deve essere inserita nel quadro della tassonomia europea entro la fine di quest'anno, i ministri dell'energia e dell'economia di dieci Stati membri dell'UE hanno dichiarato in un articolo congiunto pubblicato ieri su diversi giornali europei. I ministri hanno affermato che l'energia nucleare è ′′ una risorsa energetica accessibile, stabile e indipendente ". Hanno notato che protegge i consumatori europei dalla volatilità dei prezzi e contribuisce alla sicurezza energetica nazionale.

https://www.world-nuclear-news.org/Articles/Ten-EU-nations-call-for-nuclear-s-inclusion-in-tax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

Proseguendo la lettura...

Xxxxxxx

Quindi, nel luglio 2018, un gruppo di esperti tecnici (TEG) sulla finanza sostenibile istituito dalla Commissione ha iniziato ad assisterla nello sviluppo di un sistema di classificazione unificato per le attività economiche sostenibili. Il TEG ha pubblicato il suo rapporto tecnico sulla tassonomia nel giugno dello scorso anno. L'energia nucleare è stata esclusa dall'elenco delle attività economiche sostenibili. Tuttavia, nel settembre 2020, il Consiglio europeo ha deciso di rimanere tecnologicamente neutrale nella sua strategia sul finanziamento della crescita sostenibile e della transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio ed efficiente sotto il profilo delle risorse.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sanchina , Sanchina !! Ma perché vuoi sempre farti male da sola tenendo semore  la bocca aperta ?? Riservala solo al bocia Nane quando ti apparti con lui …!! 

“La Commissione europea ha consultato il suo organismo scientifico interno, il Centro comune di ricerca, per prendere una decisione. “Le analisi non hanno rivelato alcuna prova scientifica che l’energia nucleare arrechi più danni alla salute umana o all’ambiente rispetto ad altre tecnologie di produzione di elettricità”, ha affermato il gruppo, le cui conclusioni sono state successivamente supportate da altri due organismi scientifici. Ci si aspetta ora che l’esecutivo dell’UE proponga di includere l’energia nucleare come tecnologia “verde” o “di transizione” nella tassonomia della finanza sostenibile dell’UE. Cio’ potrebbe significare costi di finanziamento inferiori per l’industria, che attualmente richiede un’alta intensità di capitale e consistenti aiuti di Stato da parte dei governi dell’UE per essere economicamente sostenibile. Secondo i 10 ministri che hanno firmato l’editoriale, l’aumento in corso dei prezzi dell’elettricità fornisce un altro argomento per inserire il nucleare nella tassonomia europea. “In primo luogo, perché impedisce ai consumatori europei di essere esposti alla volatilità dei prezzi, come quella che attualmente affrontiamo con i prezzi del gas. In secondo luogo, perché contribuisce in modo decisivo all’indipendenza delle nostre forniture energetiche ed elettriche”. I firmatari riconoscono inoltre che le energie rinnovabili saranno essenziali nella transizione verso l’energia pulita, affermando che rappresentano già circa la metà della produzione europea di elettricità senza emissioni di carbonio.“

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stu.pida gallinella pisana, non continui a fare coccode'coccode' sono io che fo l'ovetto più bello che c'è.

Nel luglio 2018, un gruppo di esperti tecnici (TEG) sulla finanza sostenibile istituito dalla Commissione ha iniziato ad assisterla nello sviluppo di un sistema di classificazione unificato per le attività economiche sostenibili. 

TEG ha pubblicato il suo rapporto tecnico sulla tassonomia nel giugno dello scorso anno. L'energia nucleare è stata esclusa dall'elenco delle attività economiche sostenibili. 

SE non ha capito, urge interpellare immediatamente i figli intelligenti della sua genitrice, che, presa dallo sconforto, non è mai riuscita a dirle che purtroppo lei è scema dalla nascita.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Stu.pida gallinella pisana, non continui a fare coccode'coccode' sono io che fo l'ovetto più bello che c'è.

Nel luglio 2018, un gruppo di esperti tecnici (TEG) sulla finanza sostenibile istituito dalla Commissione ha iniziato ad assisterla nello sviluppo di un sistema di classificazione unificato per le attività economiche sostenibili. 

TEG ha pubblicato il suo rapporto tecnico sulla tassonomia nel giugno dello scorso anno. L'energia nucleare è stata esclusa dall'elenco delle attività economiche sostenibili. 

SE non ha capito, urge interpellare immediatamente i figli intelligenti della sua genitrice, che, presa dallo sconforto, non è mai riuscita a dirle che purtroppo lei è scema dalla nascita.

 

 

 

La strullina Sanchina continua a postare un documento che porta la data ( prego i forumisti seri di controllare , nda ) del 2018 , mentre la notizia , da me gentilmente offerta al forum , si riferisce ad un documento elaborato in data 27/09/2021.  Tanto dovevo invitando la frugoletta a tornare sugli specchi scivolosi e da cui cade ripetutamente nel tentativo di arrampicarvici sopra . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, mark222220 ha scritto:

La strullina Sanchina continua a postare un documento che porta la data ( prego i forumisti seri di controllare , nda ) del 2018 , mentre la notizia , da me gentilmente offerta al forum , si riferisce ad un documento elaborato in data 27/09/2021.  Tanto dovevo invitando la frugoletta a tornare sugli specchi scivolosi e da cui cade ripetutamente nel tentativo di arrampicarvici sopra . 

Chiedo scusa , mi sono dimenticato la fonte : 

Nuclear energy must be included in the framework of the European taxonomy before the end of this year, energy and economy ministers from ten EU member states said in a joint article published in several European newspapers yesterday. The ministers said nuclear energy is "an affordable, stable and independent energy resource". They noted it protects European consumers from price volatility and contributes to national energy security.

https://www.world-nuclear-09/27/2021 news.org/Articles/Ten-EU-nations-call-for-nuclear-s-inclusion-in-tax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo di nuovo scusa , mi sono accorto di aver citato la fonte in lingua inglese . Provvedo subito a citarla in Italiano . 

Energia nucleare deve essere inserita nel quadro della tassonomia europea entro la fine di quest'anno, i ministri dell'energia e dell'economia di dieci Stati membri dell'UE hanno dichiarato in un articolo congiunto pubblicato ieri su diversi giornali europei. I ministri hanno affermato che l'energia nucleare è ′′ una risorsa energetica accessibile, stabile e indipendente ". Hanno notato che protegge i consumatori europei dalla volatilità dei prezzi e contribuisce alla sicurezza energetica nazionale.

https://www.world-nuclear-09/27/2021 news.org/Articles/Ten-EU-nations-call-for-nuclear-s-inclusion-in-tax

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stu.pida gallinella pisana, non continui a fare coccode'coccode' sono io che fo l'ovetto più bello che c'è.

Nel luglio 2018, un gruppo di esperti tecnici (TEG) sulla finanza sostenibile istituito dalla Commissione ha iniziato ad assisterla nello sviluppo di un sistema di classificazione unificato per le attività economiche sostenibili. 

TEG ha pubblicato il suo rapporto tecnico sulla tassonomia nel giugno dello scorso anno. L'energia nucleare è stata esclusa dall'elenco delle attività economiche sostenibili. 

SE non ha capito, urge interpellare immediatamente i figli intelligenti della sua genitrice, che, presa dallo sconforto, non è mai riuscita a dirle che purtroppo lei è scema dalla nascita.

Informo la stu.pida gallinella pisana che le parole qui sopra fanno parte dell'articolo da lei copia e incollato, solo in parte. La parte con la quale pensava di catturare qualche storione.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eh eh eh che fai , Sanchina ?? Giri la frittatina ?? Io ho pubblicato la risoluzione di 15 giorni fa !! Chiaro tuttascema ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Stup.ida gallinella pisana, prima di fare coccode'coccode' io fo l'ovetto più bello che c'è, dovrebbe imparare a leggere e capire tutto l'articolo da lei proposto.

Gliel'ho copiato interamente in modo che, tenendo la manina di Alessandro e guardando la monolaurea che non c'è appesa al muro lei possa sorridere pensando a me che spalo le kakke delle giovenche come lei, e possa pure leggerlo. Tutto.

Al suo interno, non all'inizio, troverà le parole che già le avevo copiato. Le ho evidenziate in neretto in modo che non le sfuggano dalla vista.

Ecco l'articolo intero.

Dieci nazioni dell'UE chiedono l'inclusione del nucleare nella tassonomia

11 ottobre 2021

Condividere

L'energia nucleare deve essere inclusa nel quadro della tassonomia europea entro la fine di quest'anno, hanno affermato i ministri dell'Energia e dell'Economia di dieci Stati membri dell'UE in un articolo congiunto pubblicato ieri su diversi giornali europei. I ministri hanno affermato che l'energia nucleare è "una risorsa energetica conveniente, stabile e indipendente". Il Ministero dell'Energia ceco ha descritto le nazioni come un'"Alleanza nucleare". 

 

La decarbonizzazione della nostra economia richiede trasformazioni immediate e profonde nei nostri modelli di produzione e consumo [di energia], per renderli meno emettitori di CO2", afferma l'articolo presentato da 15 ministri di Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Finlandia, Francia, Ungheria, Polonia, Romania, Slovacchia e Slovenia. "Ciò significa elettrificare massicciamente i nostri consumi e sviluppare industrie a basse emissioni di carbonio come l'idrogeno, che a loro volta richiedono anche la produzione di più elettricità".

"L'energia nucleare deve essere parte della soluzione", hanno detto. "Le energie rinnovabili svolgono un ruolo chiave nella transizione energetica, ma abbiamo bisogno di altre fonti di energia senza emissioni di carbonio per soddisfare le nostre esigenze in modo coerente e sufficiente. L'energia nucleare è essenziale. Rappresenta già quasi la metà della produzione europea di elettricità senza emissioni di carbonio".

"L'energia nucleare è sicura e innovativa", ha aggiunto l'articolo. "Da oltre 60 anni, l'industria nucleare europea ha dimostrato la sua affidabilità e sicurezza. È uno dei settori più regolamentati al mondo, con 126 reattori in funzione in 14 paesi europei. I costanti scambi tra agenzie danno a questa industria la capacità per garantire i più alti standard di sicurezza al mondo, soprattutto per il trattamento dei rifiuti.

"L'industria nucleare europea è un'industria leader nel mondo, con tecnologie rivoluzionarie uniche. Il suo sviluppo potrebbe generare quasi un milione di posti di lavoro altamente qualificati in Europa. Con lo sviluppo della cooperazione tra gli Stati membri, saremo presto in grado di costruire nuovi reattori moderni, come piccoli reattori modulari."

Mentre gli Stati membri dell'UE sono liberi di scegliere il proprio mix energetico, i ministri hanno affermato: "È essenziale che i nostri diritti in questo settore siano rispettati e che tutte le tecnologie di produzione di energia a basse emissioni di CO2 siano considerate equamente".

L'articolo aggiungeva: "E' quindi assolutamente essenziale che l'energia nucleare venga inclusa nel Quadro della Tassonomia Europea entro la fine di quest'anno. Tutte le analisi scientifiche commissionate dalla Commissione Europea sull'impatto ambientale dell'energia nucleare portano alla stessa conclusione : non ci sono prove scientifiche che l'energia nucleare contribuisca al riscaldamento globale più di quanto altre energie includano nella tassonomia."

Il Ministero dell'Energia ceco ha descritto le nazioni come un'"Alleanza nucleare", ponendosi e la Francia come i creatori del raggruppamento. "L'alleanza si basa su un'opportunità ideale", ha affermato Karel Havlíček, ministro del commercio e dell'industria. "La Francia assumerà la presidenza del Consiglio Ue da gennaio". 

L'energia nucleare, hanno affermato, è “la nostra arma migliore” nella lotta ai cambiamenti climatici. "Si tratta di una fonte di energia pulita, sicura, indipendente e competitiva. Offre a noi europei la possibilità di continuare a sviluppare un'industria ad alto valore aggiunto, di creare migliaia di posti di lavoro qualificati, di rafforzare le nostre ambizioni ambientali e di garantire l'importanza strategica dell'Europa e autonomia energetica. Non perdiamo un'occasione così cruciale."

La CE ha lanciato il suo piano d'azione sul finanziamento della crescita sostenibile nel marzo 2018 e ha adottato un pacchetto di misure due mesi dopo. Quindi, nel luglio 2018, un gruppo di esperti tecnici (TEG) sulla finanza sostenibile istituito dalla Commissione ha iniziato ad assisterla nello sviluppo di un sistema di classificazione unificato per le attività economiche sostenibili. Il TEG ha pubblicato il suo rapporto tecnico sulla tassonomia nel giugno dello scorso anno. L'energia nucleare è  stata esclusa dall'elenco delle attività economiche sostenibili.

 Tuttavia, nel settembre 2020, il Consiglio europeo ha deciso di rimanere tecnologicamente neutrale nella sua strategia sul finanziamento della crescita sostenibile e della transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio ed efficiente sotto il profilo delle risorse.

Il 16 dicembre dello scorso anno, l'Unione europea ha concordato un sistema di classificazione unificato per incoraggiare gli investimenti privati nella crescita sostenibile e contribuire a un'economia climaticamente neutra.

A marzo, i leader di sette Stati membri dell'UE hanno scritto alla CE sul ruolo dell'energia nucleare nella politica climatica ed energetica dell'UE. "Chiediamo alla Commissione europea di garantire che la politica energetica e climatica dell'UE soddisfi tutti i percorsi verso la neutralità climatica secondo il principio della neutralità tecnologica", afferma la lettera.

Il mese successivo, la Commissione europea ha annunciato la sua decisione di includere l'energia nucleare in un atto delegato complementare del regolamento sulla tassonomia dell'UE, che includerà anche il gas naturale.

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

L'esito del referendum negherebbe il nucleare in Italia. Purtroppo ci siamo fatti male

da soli con la carbon tax quando gli attivisti di sinistra hanno manifestato contro il carbone, sostenuti

dai nuclearisti. Un azione congiunta che ci ha tagliato le gambe! Se la democrazia avesse più valore in

Italia oggi saremmo più coperti.

Modificato da hollyeobenji

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, hollyeobenji ha scritto:

L'esito del referendum negherebbe il nucleare in Italia. Purtroppo ci siamo fatti male

da soli con la carbon tax quando gli attivisti di sinistra hanno manifestato contro il carbone, sostenuti

dai nuclearisti. Un azione congiunta che ci ha tagliato le gambe! Se la democrazia avesse più valore in

Italia oggi saremmo più coperti.

A quale distanza da casa sua vuole che le costruiamo la centrale nucleare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

A quale distanza da casa sua vuole che le costruiamo la centrale nucleare?

Glielo direi a cannonate!!!!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963