VEDENDO PIAZZA PULITA !

MA  NON   SI  VOGLIONO SENTIR   DIRE   CHE  SONO FASCIODESTRI   ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

Ho appena visto la seconda puntata dell'inchiesta di Fanpage. Scoperchiati altri merdai neri. Questa volta non c'è solo FdI ma anche la Lega di Borghezio, di un europarlamentare da 90mila preferenze e di un noto consigliere regionale lombardo. Finisce che il Barone Nero (dei miei stivali) chiede la grana all'infiltrato (per la campagna elettorale). Gli indica i destinatari e il commercialista "lavatrice" che ripulirà il "black". Bippati tutti i nomi. Viene concordata la consegna del contante in un trolley previa parola d'ordine. Arriva una donna bionda con gli occhiali scuri che dice la parola d'ordine. L'infiltrato di Fanpage le consegna il trolley e la postina del Barone Nero se ne va. Naturalmente il trolley non contiene banconote ma una sorpresa in perfetto stile Fanpage. Contiene libri sull'Olocausto e copie della Costituzione antifascista. Immaginiamoci la faccia del Barone Nero (dei miei stivali) quando ha aperto il trolley.

Un'altra grandiosa inchiesta di giornalismo d'assalto dei magnifici ragazzi di Fanpage. L'inchiesta sta avendo giustamente risonanza mondiale. Mentre il 95% del giornalismo nazionale si cala le braghe davanti ai potenti e a politucoli di infimo ordine come i due Matteo, i ragazzi di Fanpage, da Napoli, danno lezioni di giornalismo all'Italia e al mondo. 

BRAVI!

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non  si  nascondono   più  e  qualcuno li ha  legittimatiPotrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "Massimo Robella 3h Volevo ringraziare coloro che mi hanno dato una mano in Circoscrizione Mio Padre che è venuto con me nei mercati e sul territorio. Amici che mi sono stati vicino e mi hanno dato una mano. E TANTI CAMERATI di Torino che hanno lavorato x farmi rientrare in CIRCOSCRIZIONE.LA DESTRA SOCIALE. in FRATELLI D'ITALIA!!! ROBELLA MASSIMO! Massimo Robella e altre 66 persone Mi piace Commenti: 19 Commenta Invia"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quel che mi rende molto strano è lo stupore che si può notare nei molti che si sorprendono dei rapporti "anche" con la lega...ma cosa si pensa sia la lega, unj ritrovo di buontemponi sulle casualità della vita?....la lega è fascista, bossi nei suoi vaneggiamenti disse anche "andremo a scovare i fascisti casa per casa"...figuriamoci...ma per tutto il resto...è nà' schifezza...manca solo ci si stupisca che si possa dire che è fascista anche il berlu...ohh per carità, lui è cosi buono.....O.o

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, fosforo311 ha scritto:

 

…Un'altra grandiosa inchiesta di giornalismo d'assalto dei magnifici ragazzi di Fanpage. L'inchiesta sta avendo giustamente risonanza mondiale. Mentre il 95% del giornalismo nazionale si cala le braghe davanti ai potenti e a politucoli di infimo ordine come i due Matteo, i ragazzi di Fanpage, da Napoli, danno lezioni di giornalismo all'Italia e al mondo. 

BRAVI!

E magari cari forumisti seri , c’è pure   qualcuno,  tra di voi , che si inalbera perché chiamo “ miserabile pezzodimmerda” un tizio come il Cazzaro di Napoli che equipara Matteo Renzi a Salvini .  Matteo Renzi può non piacere ed essere in disaccordo con la politica che propugna , ma e’ una persona seria , onestà  e, soprattutto piena di valori democratici e che mai e poi mai avete sentito e mai sentirete trascendere in offese anche verso il suo più grande avversario politico . Chi invece lo paragona ad un campione di razzismo , ad uno molto vicino a gruppi neri e fascistoidi e’ solo un vile . E’ una persona molto ma molto lndicata per  essere definita un “ *** “. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Suvvia stu.pida gallina pisana, e poi si mette a piangere se Leopoldino viene chiamato Leopoldino. Forse che Leopoldino ha dato a lei l'incarico di offendere per lui?

Io ero rimasto a quando era stata assunta per vuotargli il pitale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, fosforo311 ha scritto:

 

Un'altra grandiosa inchiesta di giornalismo d'assalto dei magnifici ragazzi di Fanpage. L'inchiesta sta avendo giustamente risonanza mondiale. Mentre il 95% del giornalismo nazionale si cala le braghe davanti ai potenti e a politucoli di infimo ordine come i due Matteo, i ragazzi di Fanpage, da Napoli, danno lezioni di giornalismo all'Italia e al mondo. 

BRAVI!

Ah siiii ?? Un’altra “grandiosa inchiesta” di giornalismo “ d’assalto dei “magnifici “ ragazzi di Fanpage “ ?? Ah ecco ecco, Cazzaro!! Allora non ti sarà difficile citarne altre . Anzi , ti vengo incontro : Citamene almeno una (1). Perché e’ l’ora di finirla di vederti girare sul forum con la canna da pesca in mano nel tentativo di pescare gli storioni così come ci tenti quotidianamente . Addirittura sta caz.z.o di inchiesta / barzelletta avrebbe un interesse ed una “risonanza mondiale ???” . Stikazzi , Cazzaro !! Puoi entrare nel dettaglio di questa tua asserzione dandocene prova ?? Mhmhmhmhmhmhm , la vedo dura , Pulcinella Partenopeo , ma non tutto e’ perduto per salvare capra e canna da pesca . Nel pomeriggio puoi recarti al Barber Shop di Carmine Petruzziello e vedrai che Sasa’ Esposito , Gennarino Tronfaniello e  Catello Ardizzone abboccheranno all’amo . Non qui , però !! Purtroppissimo per te , qua , trovi quelli come me e qualche altro che ti ridono in faccia e che ti ricacciano in gola tutte le panzane che racconti . Allo scopo , Cazzaro , ti ricordo e ricordo ai forumisti seri e meno seri , diversi post di 3 anni fa , che tennero banco sul forum grazie a te e con Fanpage protagonista . Anche all’epoca usasti gli stessi toni , direi pure le stesse parole . Anche all’epoca ti presentasti con le lacrime agli occhi enfatizzando da par tuo , quindi da idio ta/pescatore , la “memorabile “ inchiesta dei magnifici ragazzi di Fanpage contro De Luca junior . Anche allora il sistema fu lo stesso : c’era un infiltrato , il solito trolley /trappola . Vediamo , formidabile Cazzaro , se ricordi il nome di quell’inchiesta . Te lo chiedo perché ci scartavetrasti le palle con chilometrici post per dare contro a De Luca senior passando per De Luca Junior . Non lo ricordi il nome ?? Strano !! Te lo ricordo io : si chiamava “Bloody Money “. E sono anche pronto a scommettere che non ricordi nemmeno come andò a finire . Devi scusarmi, Cazzaro , se uso questa terminologia , ma siccome, alla fine non tornasti più in argomento e non dedicasti nemmeno una parola su come termino’ la vicenda , te lo ricordo io e la ricordo pure a tutto il forum . Ecco qua : Dopo mesi e mesi di miserabili battage e di annunci scoop , la Magistratura archivio’ il tutto sputtanando i “Magnifici ragazzi di Fanpage e tutti gli idio ti come te . Fine della trasmissione con la speranza che l’episodio ti sia tornato alla mente . Ma ne dubito !!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questo   è  l'argomento  e  non la guerra  tra  immaturi  !

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 5 persone, persone in piedi e il seguente testo "RATELLI ITALIA FRATELLI d'ITALIA FR d'l F LLI A 25 APRILE FESTEGGIO SOLO SAN MARCO!!"

Modificato da barbablu16

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La sua amica pisana dice che se vuol vincere deve parlare bene del nemico, sig pm. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

La sua amica pisana dice che se vuol vincere deve parlare bene del nemico, sig pm. 

Mi pare   che   me  lo  diceva  anche  lei 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

“Ieri Giorgia Meloni aveva un’occasione: tagliare i ponti col mondo vicino al neofascismo, anche in Fratelli d’Italia. Ma non l’ha fatto. Il luogo scelto (il palco neofranchista di Vox) e le parole usate sulla matrice perpetuano l’ambiguità che la pone fuori dall’arco democratico e repubblicano.”

Per queste parole, semplicemente perfette, inattaccabili, l’attuale vicesegretario del Pd Peppe Provenzano, sta subendo attacchi violentissimi da parte dei fan di Giorgia Meloni.

Che, vestendo i panni della martire cristiana, arriva addirittura ad accusare l’ex ministro - tenetevi forte - di “voler sciogliere Fratelli d’Italia”.

Tutto per aver pronunciato la più ovvia e scontata delle verità: un leader democratico che non è in grado di dissociarsi dal fascismo ha scelto personalmente di auto-escludersi dall’arco repubblicano.

Non è una minaccia, ma un dato di fatto, persino banale in un Paese democratico.

Perché la democrazia è l’esatta antitesi del fascismo. Fatevene una ragione, prima o poi.

A Peppe Provenzano, oltre alla solidarietà totale, anche gli applausi. E non è la prima volta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963