Il Tribunale di Roma vuole oscurare e sequestrate Fanpage

Il Tribunale di Roma vuole oscurare Fanpage per l'inchiesta che il quotidiano online ha svolto sui fondi da quarantanove milioni di euro che il Carroccio ha fatto sparire nel nulla. La censura è stata riportata dallo stesso quotidiano con un articolo che dovrebbe alimentare preoccupazioni sulla libertà di informazione che vige in Italia.Continua...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

16 messaggi in questa discussione

Non credo proprio che la questione vada posta così come e’ stata interpretata. Le norme del Diritto Penale stabiliscono che di fronte a ben circostanziate querele , denunce e cose del genere , la Magistratura , visto che in Italia vige la norma dell’Obbligatorieta’ della azione penale ,  interviene d’ufficio mettendo in atto tutti quei provvedimenti che ritiene necessari e che  ne giustificano l’intervento stesso . Quindi non siamo di fronte a nessuna censura ma ad una legittima indagine del Magistrato competente . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Difendiamo la libertà di stampa e il benemerito e coraggioso giornale on line napoletano. Un atto di censura senza precedenti in Italia dalla fine del fascismo.

Fanpage.it, come un qualsiasi giornale “non può essere oggetto di sequestro preventivo, eccettuati i casi tassativamente previsti dalla legge, tra i quali non è compreso il reato di diffamazione a mezzo stampa".

L'art.21 della Costituzione è stato palesemente violato:

“la stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l'indicazione dei responsabili”.

La ministra Cartabia invii immediatamente gli ispettori al Tribunale di Roma e la Corte di Cassazione provveda all'immediato dissequestro dell'inchiesta Follow the Money sui 49 milioni (spariti) della Lega. E chissà se, seguendo il denaro, non si scopra che un vento del nord ne abbia spinto un pochino nel famigerato "porto delle nebbie".

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le norme del Diritto Penale stabiliscono che di fronte a ben circostanziate querele , denunce e cose del genere .......

xxxxxxxxxx

lei, stu.pida gallina pisana, è al corrente di querele, denunce e cose del genere...?

Sarebbe così gentile nel rendere edotti pure i frequentatori del forum?

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Certo che ti “edotto” fetecchiona di una Sanchina che sa meno di unasega !! Sono ammirato nel vedere che , seppure alla memoria , riesci ad arricchire il già copioso medagliere da ge nio di tuo fratello abbondantemente disturbato. 

“L’inchiesta di Fanpage, intitolata “Follow the moneyparte dalla richiesta della procura di Genova di sequestrare i soldi che la Lega (allora Lega Nord) aveva ottenuto in maniera ifraudolenta tra il 2008 e il 2010. Al momento della confisca, però, nei conti correnti del partito dei soldi non c’era traccia. La procura aveva quindi dato mandato alla Guardia di Finanza di indagare su dove fosse finito tutto quel denaro. Nell’inchiesta Fanpage aveva pubblicato un’intercettazione in cui l’ex sottosegretario all’Economia Claudio Durigon, della Lega, diceva che l’attuale capo della Guardia di Finanza, Giuseppe Zafarana, «l’abbiamo messo noi». Durigon aveva querelato Fanpage dopo la pubblicazione del video lo scorso luglio.”

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La ringrazio, stup.ida gallina pisana, lei sì che è informata.

Ha dovuto faticare molto per acquisire le infor.mazioni?

Spero abbia dormito saporitamente, auguro pertanto una buona giornata  a lei, ad Alessandro e aria fresca.

PS: edotti la fetecchiona  e i forumisti seri che lei ha acquisito, anche, una mitica monolaurea, così potrà dimostrare, una volta per tutte, che lei dice sempre la verità.

Non facendolo, mi sembra ovvio, lei non possiede alcuna monolaurea, ed è una bugiarda conclamata.

 

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh , diciamo che ancora una volta ti ho fatto fare la figura dell’idio ta , peraltro un comparto in cui diversi forumisti ti hanno già inserito da tempo. Diciamo che come tutti gli idio ti parti tutta gasata per arrivare spossata e malmenata oltre che ad essere costretta , dopo la batosta inferta , a sparare le solite caz.z.ate sulla monolaurea , sui saluti a me stesso Etc etc. Comunque questo e’ il tuo destino e sei nella media comportamentale degli idio ti . Te , almeno , hai un vantaggio : quello di far ricoprire tuo fratello spostato , di una colossale miriade di medaglie da ge nio. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahaha , finalmente , oggi , vedo che hai molti argomenti !! Insisti che qualche medaglia da ge nio e destinata al tuo fratello disturbato , la metti in saccoccia te stessa . Saluti al bocia Nane. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io invece non vedo la monolaurea, bugiardona.

Suvvia faccela vede'.

Facci vede' quanto ha studiato lei, e io lascio il forum.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E te non la vedrai finché non mandi copia del tuo titolo di studio od una copia conforme all’originale dello stesso !! Ahahahaha 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io sono un analfabeta ignorante, lo dice spesso anche lei, che non ha alcun  titolo di studio da mostrare, quindi se non li ho non li posso mostrare.

E lei da stu.pida gallina trova la più ebete delle scuse, pur di non dire che non possiede alcuna laurea.

Ma io insisto: lei dice di essere monolaureata, di guardare la sua monolaurea appesa al muro dentro una cornice, mentre stringe la mano di Alessandro, pensando a me che spalo le kakke delle giovenche come lei, dunque ammette di possedere una monolaurea, contrariamente a me che continuo a dirle di non aver titoli di studio da mostrare.

Io sostengo che lei non ha alcuna laurea, sostengo che è una bugiarda conclamata, sostengo pure che lascio il forum, e lei che dice? Dice che vuol vedere il mio titolo di studio.

Provi a pensare un po': "può una stu.pida gallinella pisana essere più stu.pida di così?"

Le risparmio la fatica, le rispondo io: " no, non può esserlo, il livello di stup.idità della gallinella pisana, è così infimo che non  può andare oltre."

Una cosa però la può fare, lasciare il posto ai figli intelligenti dei suoi genitori.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Detto che non mi interessa niente di quel che pensi , non fare la furbetta con me . Quando dico che sei una fetecchia che non sa un caz.z.o di niente dico la verità . Ma , altrettanto , so che la scuola dell’ obbligo l’hai dovuta frequentare per forza . Ergo : mostra il tuo titolo conseguito ed avrai raggiunto il tuo sogno . Qualcosa mi dice che non lo farai . Consultati con Nane pompiere in Mestre . Ahahahahagah 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questi  magistrati  rossi !!!

Il giudice per le indagini preliminari che ha ordinato il sequestro del video di Fanpage sul leghista Durigon (dove l'ex sottosegretario diceva candidamente di essere tranquillo per l'indagine sui 49 milioni spariti dalle casse leghiste perché l'uomo che indagava l'avevano «messo loro») è Paolo Andrea Taviano, già candidato alle elezioni regionali del Lazio e alle Politiche nel 2013 con i neofascisti del Movimento Sociale-Fiamma Tricolore. Durante la sua campagna elettorale, vantava un «orgoglioso passato da militante e simpatizzante della destra sociale» che lo vide aderire al Fuan e all'Msi.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "Elezioni Regionali del Lazio del 24 t 25 Febbralo Candidato al consiglio regionale Giudice Taviano Paolo Andrea Cell 335/406507 VOTA così: barra i simbolo e scriv1) DESTRA SOCIALE TAVIANO"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non c’è niente da fare !! Non si vuole capire !! Lo ripeto : Questa inchiesta e’ stata affidata a questo  magistrato dal Procuratore della Repubblica . Non e’ stata , quindi , la volontà di Taviano a volersela far attribuire . Aggiungo e completo : In Italia vige la norma della Obbligatorietà dell’azione penale e qualsiasi magistrato a cui sarebbe stata affidata detta inchiesta non poteva che fare, pari pari ,  quello che ha fatto Taviano . Dubito fortemente che questo semplice concetto possa essere compreso. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo e completo : In Italia vige la norma della Obbligatorietà dell’azione penale e qualsiasi magistrato a cui sarebbe stata affidata detta inchiesta non poteva che fare, pari pari ,  quello che ha fatto Taviano . Dubito fortemente che questo semplice concetto possa essere compreso.  

 

Xxxxxxxxxxxxxcx 

 È proprio quello che non ha capito lei  della trattativa stato/mafia, stu.pida gallinella pisana.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, mark222220 ha scritto:

Detto che non mi interessa niente di quel che pensi , non fare la furbetta con me . Quando dico che sei una fetecchia che non sa un caz.z.o di niente dico la verità . Ma , altrettanto , so che la scuola dell’ obbligo l’hai dovuta frequentare per forza . Ergo : mostra il tuo titolo conseguito ed avrai raggiunto il tuo sogno . Qualcosa mi dice che non lo farai . Consultati con Nane pompiere in Mestre . Ahahahahagah 

Ma certo che le interessa ciò che penso io, non per niente le pulsa la venetta sul collo oppure viene a casa mia per vedere se sto minzionando (locuzione quest'ultima che lei usa spesso e forse dipende dai pitali che deve vuotare ogni santo giorno.

Le ho detto e ripetuto fino allo sfinimento che ho fatto solo le elementari, che la pagella non c'è più e quindi non le posso mostrare proprio niente, e non perderò nemmeno tempo per chiedere un duplicato da mostrare a lei, ergo, la smetta con questa scusa per salvarsi le kiappe.

Invece lei sostiene di possedere la monolaurea in una cornice appesa al muro, ergo, se sostiene di averla, la può fotocopiare in modo che tutto il forum la possa vedere.

Io continuo a sostenere che lei la monolaurea non l'ha mai acquisita, e pertanto è una bugiarda conclamata, continuo a dire che quando vedremo la monolaurea io lascerò il forum, e lei che fa? 

Mi dice che non so in caxzo di niente, ma vuole vedere il mio titolo di studio.

Stup.ida gallinella pisana, se avessi studiato non sarei così ignorante come va dicendo, non crede?

Oppure le elementari da me frequentate preparavano meglio dell'università che lei vorrebbe far credere di aver frequentato.

Mi permetta di rinnovarle l'invito a lasciare il posto ai più intelligenti figli dei suoi genitori e lei corra sul lung'Arno dove l'ultimo dei suoi ammiratori la sta aspettando. Si porti dietro un golfino però, le serate cominciano a rinfrescare.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963