la troppa premura porta a costruire a metà

Inviata (modificato)

la troppa premura porta a costruire a metà – NON riesco a capire questa premura di far partire la terza (stanno già prevedendo la quarta) dose del vaccino diciannove – esempio. Un gruppo di operai sta costruendo delle auto in catena di montaggio. Un altro gruppo “scissionista” si stacca dal gruppo pilota e comincia a costruire auto per conto proprio. Non secondo logica produttiva, ma con pezzi recuperati o tolti al gruppo pilota. Si avranno auto “zoppe” che usciranno “storte” da entrambe le linee di montaggio. Sarebbe intuitivo che prima si completino prima e seconda dose tradizionali. Solo dopo si pensi agli “aggiornamenti” con formule e modalità adeguate alle mutate variabili del diciannove. Sarebbe come se una fabbrica di auto facesse degli aggiornamenti su auto non ancora prodotte o circolanti. Ma se i nostri ministri sperano nella speranza e cingolano nei cingoli … - ciao, Demetra mi chiama per la mia seconda dose di sangria rinforzata. Tra un paio di ore la terza dose, con aggiunta di …/… --  

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Il 18/9/2021 in 08:38 , dune-buggi ha scritto:

 … - ciao, Demetra mi chiama per la mia seconda dose di sangria rinforzata. Tra un paio di ore la terza dose, con aggiunta di …/… --  

Bene, dallo Stravecchio di prima mattina siamo passati al nettare spagnolo.

A me pare un buon inizio, anche se ancora non sufficiente per non dare più consigli a chi ne sa di più e ad evitare paragoni un pò forzati.

Quando passeremo a un solo bicchiere di vino rosso veneto, altro nettare nostrano, forse avremo un altro forumista e non più una Mafalda che bofonchia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963