ue e vaticano:dobbiamo coltivare le loro culture e tradizioni..perchè 150anni fa hanno subito dei torti (??)

E’ un pozzo di orrore senza fondo la vicenda del bimbo rom che ha avuto il coraggio di presentarsi ai carabinieri della caserma di San Basilio e denunciare le torture inflitte dalla madre e dei fratelli. Stando a quanto riferito da Leggo, l’undicenne che era costretto a rovistare nei cassonetti alla ricerca di rame e chiedere l’elemosina sui mezzi pubblici era oggetto delle attenzioni di un *** che abusava sessualmente di lui in cambio di denaro. Denaro che entrava direttamente nelle tasche della madre.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

32 messaggi in questa discussione

7 ore fa, director12 ha scritto:

che abusava sessualmente di lui in cambio di denaro

per questo ci vorrebbero le case chiuse, almeno che succeda "legalmente"...e un fabbisogno naturale per i tanti fetenti ita che vanno all'estero per il turismo sessuale minorile....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono i drammi e le tragedie della povertà e della miseria, prima ancora che della cattiveria umana. Mentre la cultura, le tradizioni, l'etnia, la razza (che non esiste) non c'entrano un tubo. C'entrano invece le disuguaglianze e le inefficienze dello Stato sociale. Perché certi problemi si acuiscono se la società è profondamente diseguale e ingiusta, se un genitore non può dare ai propri figli una casa confortevole, abiti decenti, cibo a sufficienza, mentre i figli degli altri vivono nell'opulenza. I famigerati coniugi Thénardier erano malvagi, ma erano soprattutto poveri, miserabili, e sfruttavano la piccola Cosette, 8 anni, come una schiava, benché fossero pagati per mantenerla in affido. Quando Jean Valjean si riprese Cosette e i Thénardier caddero nella disgrazia più nera, essi fecero prostituire le loro figlie naturali. Tutto questo non in un paese incivile ma nella Francia dell'800, realisticamente e mirabilmente descritta nel capolavoro di Hugo. Ritorneranno questi tempi cupi nelle società occidentali? Temo proprio di sì. Se non sarà la pandemia, saranno i mutamenti climatici a ridurci in miseria. E pagheranno le prossime generazioni per l'ingordigia e l'irresponsabilità della presente. 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Sono i drammi e le tragedie della povertà e della miseria, prima ancora che della cattiveria umana. Mentre la cultura, le tradizioni, l'etnia, la razza (che non esiste) non c'entrano un tubo. C'entrano invece le disuguaglianze e le inefficienze dello Stato sociale. Perché certi problemi si acuiscono se la società è profondamente diseguale e ingiusta, se un genitore non può dare ai propri figli una casa confortevole, abiti decenti, cibo a sufficienza, mentre i figli degli altri vivono nell'opulenza. I famigerati coniugi Thénardier erano malvagi, ma erano soprattutto poveri, miserabili, e sfruttavano la piccola Cosette, 8 anni, come una schiava, benché fossero pagati per mantenerla in affido. Quando Jean Valjean si riprese Cosette e i Thénardier caddero nella disgrazia più nera, essi fecero prostituire le loro figlie naturali. Tutto questo non in un paese incivile ma nella Francia dell'800, realisticamente e mirabilmente descritta nel capolavoro di Hugo. Ritorneranno questi tempi cupi nelle società occidentali? Temo proprio di sì. Se non sarà la pandemia, saranno i mutamenti climatici a ridurci in miseria. E pagheranno le prossime generazioni per l'ingordigia e l'irresponsabilità della presente. 

Ti ricordo che i Francesi seppero rivoltarsi con tutte le loro forze , pardon , non fu una rivolta ma una RIVOLUZIONE !! Ho un manifesto affisso in tutta la Francia nel 1989 , in occasione del bicentenario della rivoluzione ( 5 maggio 1789 )   Il cui titolo é "" LISEZ CETTE AFFICHE SI VOUS ETES UN HOMME """

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, mariellasikelia ha scritto:

Ti ricordo che i Francesi seppero rivoltarsi con tutte le loro forze , pardon , non fu una rivolta ma una RIVOLUZIONE !! Ho un manifesto affisso in tutta la Francia nel 1989 , in occasione del bicentenario della rivoluzione ( 5 maggio 1789 )   Il cui titolo é "" LISEZ CETTE AFFICHE SI VOUS ETES UN HOMME """

Le rivoluzioni sono le locomotive della storia, diceva Marx, ma spesso non bastano, spesso la storia torna indietro. Come nel romanzo di Hugo ambientato nel periodo della Restaurazione. Nel secolo scorso le società occidentali hanno conosciuto un periodo di relativa eguaglianza e di non smodato benessere solo nei decenni successivi alla guerra, diciamo tra gli anni 50 e 70. Le grandi tragedie collettive e le successive fasi di ricostruzione hanno un effetto livellante, dal punto di vista economico, nelle società. La solidarietà tra le persone e l'intervento dello Stato agiscono in tal senso. Poi il capitalismo, il liberismo, il consumismo, l'ingordigia, la legge del profitto, l'egoismo, hanno preso nettamente il sopravvento. Nei paesi ricchi vivono miliardari con una capacità di spesa pari a quella di molti milioni di abitanti del terzo mondo ma anche di molte centinaia di migliaia dei loro connazionali più sfortunati. Questo è semplicemente immorale. Come è immorale il dislivello tra gli Stati ricchi e quelli poveri. Questo è un equilibrio terribilmente instabile. Prima o poi i poveri si ribelleranno su scala globale e scateneranno una rivoluzione che quella francese sembrerà acqua di rose. Mentre la natura ha già iniziato a ribellarsi perché,  a differenza degli esseri umani, essa è meno incline a lasciarsi sfruttare oltre misura. O apriamo gli occhi e rinsaviamo, o la seconda metà di questo secolo sarà molto più buia del medioevo. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, sempre135 ha scritto:

per questo ci vorrebbero le case chiuse, almeno che succeda "legalmente"...e un fabbisogno naturale per i tanti fetenti ita che vanno all'estero per il turismo sessuale minorile....

Scusa, ma sicuramente hai letto distrattamente: si tratta di un bambino di 11 anni (se non ho capito male). In questa situazione non può succedere legalmente in nessun caso e l'unica "casa chiusa" che vedo è la galera per la madre e relativo/i complice/i.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eila...vecchia pellaccia, questa volta sono d'accordo con lei.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Scusa, ma sicuramente hai letto distrattamente: si tratta di un bambino di 11 anni (se non ho capito male). In questa situazione non può succedere legalmente in nessun caso e l'unica "casa chiusa" che vedo è la galera per la madre e relativo/i complice/i.

condivido pienamente la galera, il mio legalmente era virgolettato come ironico, in quanto ritengo che coloro che vogliono assiduamente le case chiuse potrebbero, dico potrebbero, seppure di nascosto, trovare vie per portare il sesso minorile...per i soldi tutto.... anche in tempi andati si sapeva di ricconi che pagavano per la "prima volta" di bambine.....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 4/9/2021 in 01:11 , sempre135 ha scritto:

per questo ci vorrebbero le case chiuse, almeno che succeda "legalmente"...e un fabbisogno naturale per i tanti fetenti ita che vanno all'estero per il turismo sessuale minorile....

quindi dice meglio sotto i cavalcavia tra un falo' e l'altro..sotto gli occhi di tutti?? bè...tu che vai con le nogeriane..ne sai qualcosa

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, director12 ha scritto:

quindi dice meglio sotto i cavalcavia tra un falo' e l'altro..sotto gli occhi di tutti?? bè...tu che vai con le nogeriane..ne sai qualcosa

Lei come ha fatto fin'ora sig Frizz?

Alberghi a 5 stelle??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, sempre135 ha scritto:

condivido pienamente la galera, il mio legalmente era virgolettato come ironico, in quanto ritengo che coloro che vogliono assiduamente le case chiuse potrebbero, dico potrebbero, seppure di nascosto, trovare vie per portare il sesso minorile...per i soldi tutto.... anche in tempi andati si sapeva di ricconi che pagavano per la "prima volta" di bambine.....

Se "si sapeva" e nessuno è intervenuto, vuol dire semplicemente che andrebbe messo in galera chi aveva il dovere di controllare e di reprimere questi fatti. Oggi viviamo in un'epoca che ti massacrano mediaticamente perché indossi un certo orologio, e poi facciamo passare simili porcherie? Se è così, allora si può fare tutto e va bene tutto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se chi indossa un certo orologio  è contro il reddito di cittadinanza fanno bene a massacrarlo mediaticamente, a mio modo di vedere.

Lei che ne dice vecchia pellaccia?

Scommetto che non è d'accordo con me?

Scommetto che bisogna eliminare la povertà e per far questo bisogna far sparire ( nel vero senso della parola) i poveri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao famiglia. vi presento un
offerta di prestito tra privati, per permetterti di realizzare i tuoi sogni senza pensieri.
Scrivo il mio testo su questo sito, per aiutarti, tu
sono individui per ottenere finanziamenti seri,
veloci in trasparenza e tracciabilità, le mie condizioni sono
semplice, non formale. Faccio prestiti tra
specificamente per le persone che possono soddisfare le mie condizioni.
Quindi se hai bisogno di un prestito, un credito, per favore rispondimi
in modo che io possa condividere la mia offerta con te.
Il mio tasso di interesse è dell'1,5% e copre l'intero prestito.
La mia capacità di prestito è di € 90.000.000. Se vuoi di più
*** non esitate... Il mio indirizzo email:
  loanexpressfinance12@gmail.com
Nota: l'offerta è limitata tenendo conto del capitale disponibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao famiglia. vi presento un
offerta di prestito tra privati, per permetterti di realizzare i tuoi sogni senza pensieri.
Scrivo il mio testo su questo sito, per aiutarti, tu
sono individui per ottenere finanziamenti seri,
veloci in trasparenza e tracciabilità, le mie condizioni sono
semplice, non formale. Faccio prestiti tra
specificamente per le persone che possono soddisfare le mie condizioni.
Quindi se hai bisogno di un prestito, un credito, per favore rispondimi
in modo che io possa condividere la mia offerta con te.
Il mio tasso di interesse è dell'1,5% e copre l'intero prestito.
La mia capacità di prestito è di € 90.000.000. Se vuoi di più
*** non esitate... Il mio indirizzo email:
  loanexpressfinance12@gmail.com
Nota: l'offerta è limitata tenendo conto del capitale disponibile.

129587859_m.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, hoodrobin0 ha scritto:

La prostituzione è degradante, spacciarla per normale vuol dire non capire il dramma 

eh eh eh..ai tuoi tempi passati era un'altra cosa:Ps:il sapone te lo portavi da casa...o era ,.lo stesso??

listino prezzi casa di tolleranza del 1939 | Vecchie pubblicità, Immagini  storiche, Illustrazioni storiche

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Se chi indossa un certo orologio  è contro il reddito di cittadinanza fanno bene a massacrarlo mediaticamente, a mio modo di vedere.

Lei che ne dice vecchia pellaccia?

Scommetto che non è d'accordo con me?

Scommetto che bisogna eliminare la povertà e per far questo bisogna far sparire ( nel vero senso della parola) i poveri.

Provo a risponderti in maniera civile (sperando che le tue repliche lo saranno altrettanto, e voglio provare a crederci ancora).

Intanto, quel ragazzo che aveva il Rolex, non mi risulta che stesse direttamente criticando il RdC. Ma anche se lo avesse fatto, ognuno ha il diritto di esprimere le proprie opinioni circa i metodi da usare per combattere i problemi sociali. Diversamente si dovrebbe parlare anche dei Rolex degli altri, delle barche degli altri, delle auto di lusso degli altri, degli stipendi altissimi degli altri.

Nessuna persona sana di mente vuole eliminare le protezioni sociali. Semmai dovremmo discutere del fatto che, RdC o no, la protezione sociale è inesistente per ormai oltre 10 milioni di persone. Per esempio, ormai solo i dipendenti pubblici di fatto hanno il diritto di sciopero (nel privato si rischia di non vedere il proprio contratto rinnovato, per esempio). E lo esercitano nel modo più selvaggio possibile. A Roma, dove abito, nessuno più pulisce un strada (una che sia una). Non si vede più un vigile. Il trasporto pubblico fa concorrenza al Biafra. Eppure non mi risulta che sia stato licenziato anche un solo operatore ecologico o un solo vigile o un solo autista del trasporto pubblico.

Quanto al RdC, a quanto mi risulta c’è una marea di gente che ne usufruisce senza averne diritto e non ha sconfitto proprio nessuna povertà. Ed è stato un fallimento rispetto a quanto annunciato prima di farlo partire: doveva creare non si sa quanti posti di lavoro, e invece non ha creato un bel nulla. La verità è che era solo una bandierina del M5S per poter dire “abbiamo sconfitto la povertà”.

L’unico modo per sconfiggere la povertà è quello di rimboccarsi le maniche e produrre ricchezza da dividere tra tutti, altrimenti ciò che si divide è solo la povertà di tutti, quella prodotta da un Paese che non cresce da oltre 30 anni (e non è che prima di 30 anni fa viaggiasse a chissà quale velocità).

Mio figlio è dovuto emigrare in Gran Bretagna, che faccio gli dico di tornare adesso che la povertà è stata sconfitta? E non avrebbe avuto il diritto anche lui di poter lavorare in questo Paese, invece di essere stato costretto ad andarsene?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mio figlio è dovuto emigrare in Gran Bretagna, che faccio gli dico di tornare adesso che la povertà è stata sconfitta? E non avrebbe avuto il diritto anche lui di poter lavorare in questo Paese, invece di essere stato costretto ad andarsene 

xxxxxxxxxx 

be'... Poteva rimboccarsi le maniche e creare ricchezza da dividere con  tutti invece che andare all'estero, vecchia pellaccia, non crede?

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

 

be'... Poteva rimboccarsi le maniche e creare ricchezza da dividere con  tutti invece che andare all'estero, vecchia pellaccia, non crede?

 

 

 

Mi pare chiaro che cercare di affrontare un qualche discorso serio con te è tempo buttato.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, hoodrobin0 ha scritto:

non avevo dubbi  che capissi il problema

vedi nonnetto di sx...la prostituzione non si riuscira' mai  a fermarla.quindi al massimo si potra' contenere.come?? a) fermando le senegalesi che arrivano pensando di fare le cameriere cuoche,e badanti..mentre vanno sotto i calvalcavia b) aprendo le case che voi benpensanti di sx avete chiuso ..con controlli sanitari e pagando le tasse..come succede in altri paesi piu' civili del nostro.

ok..o passo al disegnino??

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, lupogrigio1953 ha scritto:

Mi pare chiaro che cercare di affrontare un qualche discorso serio con te è tempo buttato.

Come diceva, vecchia pellaccia, Rolex o no, ognuno ha il diritto di esprimere le proprie opinioni circa i metodi da usare per combattere i problemi sociali.

Ed io ho espresso la mia opinione.

Un buon cervello come quello di suo figlio ed i suoi denari, avrebbero potuto creare una azienda al passo coi tempi che avrebbe potuto dare lavoro a quei poveracci che attendono sul divano il reddito di cittadinanza.

Non è d'accordo con me, vecchia pellaccia?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, director12 ha scritto:

vedi nonnetto di sx...la prostituzione non si riuscira' mai  a fermarla.quindi al massimo si potra' contenere.come?? a) fermando le senegalesi che arrivano pensando di fare le cameriere cuoche,e badanti..mentre vanno sotto i calvalcavia b) aprendo le case che voi benpensanti di sx avete chiuso ..con controlli sanitari e pagando le tasse..come succede in altri paesi piu' civili del nostro.

ok..o passo al disegnino??

Al posto suo sig Frizz, indirei un referendum sul tema.

Lei comunque non ha risposto alla mia precedente domanda: lei le ospita negli alberghi a 5 stelle?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Come diceva, vecchia pellaccia, Rolex o no, ognuno ha il diritto di esprimere le proprie opinioni circa i metodi da usare per combattere i problemi sociali.

Ed io ho espresso la mia opinione.

Un buon cervello come quello di suo figlio ed i suoi denari, avrebbero potuto creare una azienda al passo coi tempi che avrebbe potuto dare lavoro a quei poveracci che attendono sul divano il reddito di cittadinanza.

Non è d'accordo con me, vecchia pellaccia?

Dovresti sciacquarti la bocca quando parli di ragazzi come mio figlio, molti dei quali (non solo lui) fanno sacrifici indicibili. In Italia si è abbassato a fare qualunque lavoretto, purché onesto, prima, dopo e durante la laurea. Ha fatto volantinaggio, ha fatto la comparsa per alcuni spot pubblicitari (uno per la Vodafone con Bruce Willis) e per alcuni film, ha venduto giornali per strada, ha insegnato matematica a studenti, anche universitari. In Gran Bretagna sta lavorando come istruttore di palestra e sta studiando  Fisica a tempo pieno (poteva farlo anche part-time) in una università inglese (visto che la maggior parte delle lauree italiane sono carta straccia).

La ricchezza si crea con il lavoro e servono anni e anni di fatica. Per creare lavoro, non funziona come dici tu, ma servono milioni di persone che fanno bene il proprio lavoro, non una sola persona. O devo raccontarti di quando in Italia si producevano automobili che durante gli scioperi uscivano con una verniciatura che dopo qualche anno aveva degli squarci sulla carrozzeria?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vecchia pellaccia, lei parte già prevenuto, io ho detto che con il cervello di suo figlio (quindi cervello fine) e i suoi quattrini, avreste potuto creare una bella azienda, che con il duro lavoro di suo figlio e dei primi collaboratori, sotto la sua oculata direzione,  si sarebbe sviluppata e avrebbe creato ricchezza per il paese Italia e per i suoi abitanti.

Be', pazienza, mica tutti nascono imprenditori, qualcuno, si fa per dire, deve pur dare acqua alle piante e pulire gli uffici.

Per quanto riguarda le automobili italiane devo darle ragione, io avevo una 127 con un motore eccezionale ma con carrozzeria arrugginita sotto la vernice, da quella sono passato alla R4 francese che mi scorazza ancora oggi per i campi, dopo ben 40 anni  di onorato servizio. Ha qualche ammaccatura ma non si lamenta.

Vecchia pellaccia, è stato un piacere dialogare con lei e spero di rivederla ancora in questo forum.

PS: dimenticavo....sono d'accordo con lei che per creare ricchezza non basta una sola persona che lavora ma ci vogliono milioni di persone che adempiano il loro dovere con serietà e disciplina, ma alle volte basta la genialità di una sola persona per creare centinaia di posti di lavoro.

Suo figlio potrebbe essere nel prossimo futuro uno di questi.

Lei nel frattempo prepari i quattrini.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, director12 ha scritto:

quindi dice meglio sotto i cavalcavia tra un falo' e l'altro..sotto gli occhi di tutti?? bè...tu che vai con le nogeriane..ne sai qualcosa

tempo fà tu postavi continuamente foto di componenti di certe manifestazioni...erano scommetto quelli che frequenti tu....xD

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, lupogrigio1953 ha scritto:

si sapeva" e nessuno è intervenuto, vuol dire semplicemente che andrebbe messo in galera

ma ti rendi conto che se è difficile mettere in galera un potente al giorno d'oggi era ancora più impossibile farlo in tempo andato magari neanche tanto tempo fà?...chi faceva quei giochetti erano solo potenti e pieni di soldi, quindi intoccabili...fare tutto?...possibile tutto?... in un epoca dove gli inquisiti diventano capo di Gov., si fanno leggi per se...sono tuttora al Gov?...si è possibile...fin dai tempi antichi e fin che "certi individui" li sostengono....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963