La paranza degli ebe ti !!


L’Avvocato del Popolo , lo sterminatore di congiuntivi in guerra perenne contro l’intelligenza politica media, che quella alta neanche la percepisce, è uno di quegli uomini che, se un destino ridicolo non l’avesse lanciato sul palcoscenico politico , nessuno che non abbia tempo da perdere frequenterebbe mai. Col suo aspetto da rappresentante della famosa brillantina anni ’50,  ha fatto colpo sulle arzille di una certa età e su più verdi senescenti anzitempo. Peccato che parli, altrimenti starebbe bene come soprammobile seduto su un pianoforte a muro, magari facendo coppia con la stucchevole statuina del pagliaccio in vetro di Murano, che ti inorridisce in tutte le bancarelle di Venezia.  Perché parlare di politica, magari seriamente, con uno così? E come? Intrecciando un “dialogo” modello talebano? Oppure sussurrando melliflui all’orecchio, come quando confessò a Merkel il suo scoramento per il principale partner del suo governo, col quale continuerà, poi, a condividere sciagurati decreti, fino a che qualcun altro non avrà fatto fuori chi lo brutalizzava così e solo allora troverà, non il coraggio, ma la sicumera per vuotare il sacco al riparo della sua balordaggine? Lo stile, si sa, è tutto, come dicono le signore. Che sicuramente apprezzeranno i giudizi sobri del fantoccino apulo sull’Afganistan o sull’overdose di povertà spalmata sui bambini milanesi. Poveraccio chi , in spregio al benché minimo senso del ridicolo , lo considera uno statista . 
PS: Per una volta mi concedo il brivido di scendere al livello della paranza degli ebe ti che, come avvinazzati in crisi d’astinenza, popolano la rete inneggiando a uno che straparla ( ogni riferimento al Cazzaro di Napoli e’ assolutamente voluto , nda). 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

C'è una ridicola gallina pisana 222309 volte ebete che vorrebbe ridicolizzare l'avvocato del popolo perché ha sbagliato un congiuntivo.

Proprio la gallina pisana che diceva di essere monolaureata e che ancora sbaglia l'uso dei pronomi e che per dire qualcosa deve copiare di sana pianta qualche articolo di giornale.

L'altro giorno ho chiesto alla gallina pisana con chi bisogna parlare in Afghanistan se non con i talebani, qualcuno sa dirmi se ha risposto in merito alla domanda?

Secondo me, la ridicola gallinella pisana, vorrebbe parlare con i marziani bravi e cattivi.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Brutta svergognata che non sei altro !! Ti ho risposto invece e semmai sei te che non hai risposto , quando , dopo che hai detto che Renzi aveva fatto accordi con gli Arabi , alla mia richiesta di darne prova , non solo non hai risposto , ma te ne sei scappata con il codino tra le gambe . Mostro ora la risposta data alla tutta scema in data sabato 21 c.m.  Attendo , ora , che la Sanchina dimostri la mia stessa correttezza inviando la risposta alla mia domanda . 


Iamme be’ , Sanchina . O accuordi si intendono quelli relativi allo sgombero delle zone pericolose con trasferimento n sicurezza  in Occidente delle persone . Nessun accordo politico ne di massima ne di rapporti commerciali ne di riconoscimento dello Stato talebano . Ci penserà la Cina a tuttocio’ . Poi Conte , il Cazzaro di Napoli e poi te . Di sicuro non li farà tuo fratello disturbato ma non fino a quel punto .  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

O accuordi si intendono quelli relativi allo sgombero delle zone pericolose con trasferimento n sicurezza  in Occidente delle persone.

xxxxxxxxxx 

Suo fratello intelligente mi ha detto:

" Chiedi a quella stu.pida di mia sorella, se ha finalmente capito che gli accordi per lo sgombero delle zone pericolose con trasferimento in sicurezza in occidente delle persone, bisogna per forza di cose averne discusso con i talebani e non con i marziani bravi o cattivi."

Vede ridicola gallina pisana che pure suo fratello intelligente la considera 222311 volte scema?

Per tutte le altre mie richieste dove si è data alla fuga come fosse stata inseguita da una faina, come la mettiamo?

Infine se Giuseppi per una volta ha sbagliato un congiuntivo, come la mettiamo con lei che continua a sbagliare l'uso dei pronomi?

Ossequi ad Alessandro e ad aria fresca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

None Sanchina , none !! Capisco che la tua unica arma sia quella di buttarla un caciara e vivere nel “casino organizzato “ in modo che l’astante non sia più in grado di capire un caz.z.o , ma vedi Sanchina , con me caschi male . Molto male !! La tua domanda era semplicissima e diceva :” con chi bisogna trattare se non con i talebani ?” Ed io ti ho risposto chiaramente e ti ho detto che “ con i Talebani ,  non si tratta , non si fanno accordi politici e non si riconosce  il loro status, eccetto  per ciò che riguarda la messa in sicurezza delle persone da salvare provenienti dall’Afganistan “.  Ho aggiunto :” per il resto ci penserà la Cina “ .  Potevo aggiungere pure la Russia visti i buoni rapporti che intercorronoi .  Chiaro ??  La risposta e’ stata fin troppo esauriente per una idio ta come te , ma ho voluto esagerare non pensando minimamente che tuo fratello disturbato di brutto , sarebbe tornato a casa con qualche chilo di medaglie da gen io apposte al collo .  Detto ciò , in vece , come era prevedibile , ebe te che non sei altro , dopo che hai affermato che Renzi ha fatto accordi con gli Arabi e dopo la mia richiesta di sapere quando , come e perché , non solo non hai risposto , ma hai proprio abbandonato il posto di lavoro corresndo a casa per aiutare tuo fratello , molto più che disturbato, a a liberarsi dalla zavorra delle decine e decine di medaglie da gen io , che , grazie ha te , ha meritato sul campo . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963