Se passa è buono

Broker: ...se passa un decreto fatto bene salgono (le azioni delle banche popolari, nda).

De Benedetti:  Passa, ho parlato con Renzi ieri, passa.

Broker: Se passa è buono  (600.000 euro di plusvalenze in un colpo solo, davvero buono quel decreto, nda).

E Renzi, che all'epoca era capo del governo, cosa dice?

Non può smentire la telefonata di De Benedetti, ma va dall'artista Bruno Vespa e dice che nel paese di Pulcinella tutto questo "è perfettamente lecito". Già, come entrare in chiesa in costume da bagno. Ma Vespa annuisce. E che male c'è? Lui è un artista, mica un giornalista. A prescindere dalla rilevanza penale, in un qualsiasi paese serio un politico serio direbbe una cosa sola:

CHIEDO SCUSA ALLA NAZIONE E LASCIO LA POLITICA.

Ma il tappetaro non ci pensa nemmeno. Non c'è niente da fare, lui e il Pd hanno rottamato l'etica pubblica.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

LE PAROLE CHIARE E FORTI DI LUIGI DI MAIO oggi al TG di La7 delle 13:30:

"Renzi ha disonorato le istituzioni e ha disonorato l'istituzione che rappresentava quando era presidente del Consiglio favorendo uno SPECULATORE e facendogli guadagnare 600.000 euro grazie a un'operazione, in Borsa, che è stata favorita dalla notizia che quel governo stesse per fare un decreto legge".

E sul blog del Movimento:

Mentre decine di migliaia di piccoli azionisti e risparmiatori perdevano i risparmi di una vita nel crollo delle quattro banche popolari, De Benedetti, tessera n.1 del Pd, investiva 5 milioni di euro nelle azioni delle popolari per ricavarne pochi giorni dopo un guadagno di 600.000 euro perché il presidente del Consiglio gli aveva SPIFFERATO NOTIZIE RISERVATE...

Nello stesso post l'on. Di Maio chiede spiegazioni sull'agenzia di stampa dalla quale, nella versione renziana, l'ing. De Benedetti avrebbe appreso quelle notizie e sulla cronologia dei fatti. A queste domande per ora risponde con la consueta precisione solo Marco Travaglio nel suo illuminante editoriale di oggi. Un'analisi lucidissima che consiglio vivamente di leggere e di meditare parola per parola, a tutti ma in particolare al GUP che deve decidere se archiviare o meno il fascicolo TUTTORA APERTO sul caso:

https://infosannio.wordpress.com/2018/01/11/o-spiega-o-si-ritira-editoriale-di-marco-travaglio/

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, fosforo31 ha scritto:

LE PAROLE CHIARE E FORTI DI LUIGI DI MAIO oggi al TG di La7 delle 13:30:

"Renzi ha disonorato le istituzioni e ha disonorato l'istituzione che rappresentava quando era presidente del Consiglio favorendo uno SPECULATORE e facendogli guadagnare 600.000 euro grazie a un'operazione, in Borsa, che è stata favorita dalla notizia che quel governo stesse per fare un decreto legge".

E sul blog del Movimento:

Mentre decine di migliaia di piccoli azionisti e risparmiatori perdevano i risparmi di una vita nel crollo delle quattro banche popolari, De Benedetti, tessera n.1 del Pd, investiva 5 milioni di euro nelle azioni delle popolari per ricavarne pochi giorni dopo un guadagno di 600.000 euro perché il presidente del Consiglio gli aveva SPIFFERATO NOTIZIE RISERVATE...

Nello stesso post l'on. Di Maio chiede spiegazioni sull'agenzia di stampa dalla quale, nella versione renziana, l'ing. De Benedetti avrebbe appreso quelle notizie e sulla cronologia dei fatti. A queste domande per ora risponde con la consueta precisione solo Marco Travaglio nel suo illuminante editoriale di oggi. Un'analisi lucidissima che consiglio vivamente di leggere e di meditare parola per parola, a tutti ma in particolare al GUP che deve decidere se archiviare o meno il fascicolo TUTTORA APERTO sul caso:

https://infosannio.wordpress.com/2018/01/11/o-spiega-o-si-ritira-editoriale-di-marco-travaglio/

 

Bravo Cazzaro !! Così va meglio . Si vede che la paura fa 90. Ahahahaha !! Metti le virgolette , Renzi da Tappetaro diventa l’ex pdc e , udite udite , specifichi che il Gup deve archiviare o meno la richiesta di archiviazione ( hai fatto il birichino ed hai detto Tuttora aperto ma questo e’ un peccatuccio veniale. Bravo !!  lo avresti dovuto fare anche nell’altro post ma li eri eccitato dalle parole di Calandrino e ti sei fatto prendere da troppo entusiasmo. Brutto errore che chissà non ti costi una qualche sanzione . Le parole chiare e forti del “coniglietto “ Di Maio sono come “ le descrivi “ potendo , quest’ultimo  , contare sull’immunita’ parlamentare alla quale , poi , da “coniglietto coraggioso” non rinuncia per non andare in Tribunale a risponderne . La qual cosa non può farla Renzi che non dispone di quella salvaguardia e può contare solo su faccia faccia televisivi che il “  Coniglietto” , prima propone sfidando e poi si volatilizza a gambe levate . Come fanno i “ coniglietti”. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora