ABOLIRE !

Giusto abolire le pensioni d'oro,,,
Ma anche i rimborsi milionari.
Non è possibile spendere tutti quei soldi in taxi, mangiate e bevute.
Abolire tutte le agevolazioni, che sono più dell'equivalente dello stipendio.
Perché se un pensionato va in vacanza si deve pagare il pedaggio autostradale e loro no.
Quando poi non usano l'aereo di stato, come la zia della nipote di Mubarak....seconda carica dello stato ...
VERGOGNATEVI.

3 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

54 minuti fa, wronschi ha scritto:

VERGOGNATEVI.

i soldi fanno passare con un sorriso beffardo cose cosi....i ladri non si vergognano certo....:D

P.S. un vero ladro si vantava in televisione quando decise di entrare in politica, anzi "scendere in campo"...diceva quella parola agli altri.....

Modificato da sempre135
completamento
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

impossibile abolire tutti i vantaggi ke i politici si con concessi... nn l'ha fatto neppure ki,  quando prima quando apparvero sulla scena politica e poi con la massa di voti beccati nelle ultime votaz ke gli consentì d'aggrapparsi prima a DX e poi a SX pur di nn perdere la seggiolina, ...predicavano onestà  e via privilegi...

del resto, e lo ripeto,  si é sempre detto ke la politica é una cosa sporca e son tanti quelli ke vogliono sporcarsi. probabilm, tra i tanti privilegi,  si saran procurati speciali sconti in lavanderia.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottima  gestione  maldestra

La regione Calabria reintroduce i vitalizi e toglie i fondi ad Amalia Bruni, la ricercatrice calabrese che a Lamezia Terme ha scoperto il gene dell'alzaimer. Vergogna sta chiudendo la sua struttura per mancanza di finanziamenti. VI CHIEDO GENTILMENTE DI CONDIVIDERE ,questo post che possa arrivare alle varie forze politiche affinché si attivino subito con immediata urgenza al ripristino dei fondi, in modo tale che il Centro possa continuare ad operare per debellare questa malattia disumana. Ripeto ve lo chiedo gentilmente . Grazie .

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e sorriso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, barbablu16 ha scritto:

Ottima  gestione  maldestra

non saranno mica da meno dei lumbard...loro formigon non lo hanno ma pur sempre qualche cosina si può fare.....:D

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 19/8/2021 in 00:21 , wronschi ha scritto:

Giusto abolire le pensioni d'oro...

Sono d'accordo. Esistono valori più importanti, molto più importanti dei "diritti acquisiti". Immaginiamo che la pandemia duri altri 10 anni, che nel frattempo continui ad abbassarsi la natalità e che l'Italia si riduca alla fame. Che facciamo: continuiamo a pagare pensioni da 10mila o 20mila e passa euro al mese, magari pure a chi ne cumula 3 o 4 come il dottor Draghi? No: l'equità e la solidarietà sono molto più importanti del diritto acquisito di questi privilegiati. Anche in quadri meno drammatici meglio, molto meglio tagliare le pensioni d'oro che il reddito di cittadinanza o le pensioni minime. E allora si pone un tetto, tipo: nessuna pensione e nessun cumulo di pensioni può superare il doppio dello stipendio di ingresso di una maestra di scuola elementare e, come diciamo a Napoli, buonanotte ai suonatori (e ai privilegi).   

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, fosforo311 ha scritto:

a chi ne cumula 3 o 4 come il dottor Draghi

che sia anche per questo che si oppone alla tassa di successione?.....:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963