canadair....vecchio,vetusto,quasi da rottamare..ed invece pensano agli aerei blu,per poi lasciarli negli hangar

Il sud Italia brucia e si parla molto di caldo senza precedenti, purtroppo coadiuvato dai piromani, ergo da vigliacchi criminali.   Già, i celebri canadair, tanto invocati in questo periodo malgrado siano ormai quasi dei rottami. Da oltre dieci anni l’Italia dispone infatti di appena 15 velivoli Canadair CL415, sempre gli stessi. Gli aerei anfibi bimotori con turboelica ad ala alta, che spesso si rivelano il più importante mezzo per domare le fiamme, si contano dunque su tre mani. E non ci decidiamo ad ampliare e rimodernare la nostra flotta. Di conseguenza una nazione che ogni anno nella stagione estiva viene messa a dura prova dai roghi (l’Italia ha il triste primato europeo per incendi divampati), è costretta a rivolgersi a Francia e Grecia (si veda il recente caso della Sardegna). Sì, pure alla Grecia altrettanto dilaniata dalle fiamme. Oltre ai pochissimi Canadair, disponiamo di 5 elicotteri Erickson S64F e di 10 elicotteri del comparto Difesa, del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e dell’Arma dei Carabinieri. Chiamarla “flotta” suona quasi azzardato.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Il costo di un canadair si aggira intorno ai 25 milioni di euro. Per un’ora di volo servono più o meno 6mila euro. Briciole rispetto ai miliardi che spendiamo per andare a raccattare i ]]]]]] clandestini in giro per il Mediterraneo e mantenerli.

la sx ha preferito spendere 20 milioni per andare a recuperare un barcone in fondo al mare in Libia piuttosto che comprare un canadair:

ECO14123-672x372.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E perché non li ha acquistati il kapitone, quando era al governo.

Ma anche ora può insistere perché li comperino.

Quanti ne vorrebbe, sig Frizz?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

E perché non li ha acquistati il kapitone, quando era al governo.

Ma anche ora può insistere perché li comperino.

Quanti ne vorrebbe, sig Frizz?

cavolaccio..in un anno poco piu' doveva fare tutto lui!! cambiare l'italia che VOI di sx avete distrutto in 70 di storia....manco mandrake ci sarebbe riuscito

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ora si comincia anche a morire per gli incendi. E non dimentichiamo che per ogni albero incenerito non c'è solo CO2 in più che finisce in atmosfera durante la combustione ma c'è tanta CO2 atmosferica che non potrà essere più catturata da quell'albero con la fotosintesi. Le mie proposte le ho già fatte. Le ripeto. Sull'ecocidio mi associo al Dibba: in tempi di mutamenti climatici l'ecocidio va punito con l'ergastolo. Chi appicca un incendio a un bosco, chi trucca le centraline delle auto per alterare i dati sulle emissioni (vedi caso Volkswagen), chi sversa rifiuti tossici, DEVE scontare l'ergastolo (vero e senza sconti). Mentre è del tutto evidente che i nostri mezzi antincendio sono insufficienti (migliaia di ettari in fumo e ora anche i morti lo testimoniano). Quindi io propongo di rinunciare a 15-20 inutili e costosi cacciabombardieri F-35 per comprare un numero almeno doppio di utili e necessari Canadair e di elicotteri antincendio. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963