Shinycaghetta , aggiorna il conto ed il tuo personale ( di figure di mer fa ) !!

Inviata (modificato)

 

Sindaco di Mantova indagato: il giudice archivia l'inchiesta

 
 
 
 
 
 
153326476-e77218aa-9f24-4eb4-8904-407f16 Il sindaco di Mantova, Mattia Palazzi
L'accusa era di  tentata concussione continuata. Inoltre l'avvocato di Elisa Nizzoli, la donna che aveva ammesso di aver taroccato i messaggini che avevano messo nei guai il sindaco, ha deciso di rinunciare all'incarico
09 Gennaio 2018
 
  • 1' di lettura
  •  
Il giudice per le indagini preliminari Gilberto Casari ha accolto nel tardo pomeriggio la richiesta di archiviazione, proposta dalla procura, dell'accusa di tentata concussione continuata nei confronti del sindaco Pd di Mantova Mattia Palazzi per avere chiesto favori sessuali alla vicepresidente di un'associazione culturale in cambio di un contributo comunale.
Modificato da mark25252

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Chiederanno   scusa    anche  i  giornaletti  che  si  sono  piombati  sulla   notizia  ???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, pm610 ha scritto:

Chiederanno   scusa    anche  i  giornaletti  che  si  sono  piombati  sulla   notizia  ???

Mhmhmhmhm , non credo. Te ?😂😂😂

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
31 minuti fa, mark25252 ha scritto:

Mhmhmhmhm , non credo. Te ?😂😂😂

forse  in    quinta  o sesta  pagina, se  le  hanno con  un  trafiletto  invisibile...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, pm610 ha scritto:

forse  in    quinta  o sesta  pagina, se  le  hanno con  un  trafiletto  invisibile...

 

Ah ecco !! Oggi il FQ, ha pubblicato 3 ore dopo tutta la stampa italiana i dati economici dell’ Istat e l’ha messa in 4 pagina come interesse della notizia . Roba da matti . Poi hanno sbagliato ( volutamente ) i conti sulla percentuale degli assunti a tempo determinato . Sono alla canna del gas . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perdonate l'intromissione, quadrupedi.

Ma per caso, tale Enzo Sculco non vi dice niente?

 

“Sono in una squadra che ha sempre lavorato per il bene del territorio, siamo abituati a lavorare in salita”. Appena un anno fa, per ironia della sorte il 9 gennaio 2017, così si esprimeva Nicodemo Parrilla, sindaco di Cirò, a poche ore dalla sua elezione a presidente della Provincia di Crotone, oggi arrestato dalla Dda di Catanzaro nell’ambito dell’operazione “Stige” contro la cosca Farao-Marincola.

A Crotone lo sanno tutti chi sono i grandi sponsor di Parrilla: Enzo e Flora Sculco, il primo ex consigliere regionale, la figlia tuttora in carica, e il sindaco di Crotone Ugo Pugliese, “pupazzo” degli Sculco nella città di Pitagora.

Ma come? arrestano un pupillo di un ex Margheritaro Ex PDocchioso con rigurgiti demokratici condannato a quattro anni (tre anni indultati) e i poveri quadrupedi non sanno nulla?

Oppure fanno finta di non sapere?

Vabbè dai, stavolta vi perdono e assegno computamente un +1 a testa in maniera da farvi condividere, la figuradimmerda, da buoni amici di cosca.

 

BaS

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, shinycage ha scritto:

Perdonate l'intromissione, quadrupedi.

Ma per caso, tale Enzo Sculco non vi dice niente?

 

“Sono in una squadra che ha sempre lavorato per il bene del territorio, siamo abituati a lavorare in salita”. Appena un anno fa, per ironia della sorte il 9 gennaio 2017, così si esprimeva Nicodemo Parrilla, sindaco di Cirò, a poche ore dalla sua elezione a presidente della Provincia di Crotone, oggi arrestato dalla Dda di Catanzaro nell’ambito dell’operazione “Stige” contro la cosca Farao-Marincola.

A Crotone lo sanno tutti chi sono i grandi sponsor di Parrilla: Enzo e Flora Sculco, il primo ex consigliere regionale, la figlia tuttora in carica, e il sindaco di Crotone Ugo Pugliese, “pupazzo” degli Sculco nella città di Pitagora.

Ma come? arrestano un pupillo di un ex Margheritaro Ex PDocchioso con rigurgiti demokratici condannato a quattro anni (tre anni indultati) e i poveri quadrupedi non sanno nulla?

Oppure fanno finta di non sapere?

Vabbè dai, stavolta vi perdono e assegno computamente un +1 a testa in maniera da farvi condividere, la figuradimmerda, da buoni amici di cosca.

 

BaS

 

Fermo lì , idio ta cecato !!!

La Stampa di Torino 


Michele Panetta
ILARIO LOMBARDOGAETANO MAZZUCATO
Nessuna regola è perfetta. Il metodo di selezione organizzato e gestito negli uffici della Casaleggio Associati dove i responsabili dell’Associazione M5S devono vagliare e bollinare le candidature non ha funzionato. E i grillini si scoprono permeabili. Michele Panetta è il primo arrestato per mafia del M5S. Non un semplice attivista, ma un candidato certificato, che ha corso sotto il simbolo di Beppe Grillo alle comunali di Reggio Calabria a sostegno di Vincenzo Giordano. Il suo profilo social è da grillino duro e puro che diffonde il verbo del leader al grido «onestà». Le carte dell’antimafia di Reggio raccontano invece il lato oscuro del trentenne Panetta. Braccio operativo della ‘ndrangheta, prestanome, pusher e picchiatore. Una sorta di dottor Jekyll e mr Hyde, che di giorno su Facebook si scaglia contro «i poteri forti» e di notte, invece, si muove sotto le insegne delle più potenti famiglie della ‘ndrangheta reggina. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ehehehehehehehe

Freschissima notizia se non fosse per il fatto che L'ex candidato grillino, tale è rimasto.

Nota informativa per lo scalciante; Enzo Sculco oltre ad essere stato condannato in via definitiva, sponsorizza insieme alla figlia (eeheheheh) un poveraccio che viene arrestato ad un anno esatto dalla sua epica frase: Sono in una squadra che ha sempre lavorato per il bene del territorio, siamo abituati a lavorare in salita”. 

Forse il somaro non ha capito bene di cosa è capace il suo partitodemmerda.

Dare una precisa e sistematica continuazione al malaffare.

ESTIKAZZI !

 

BaS

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, shinycage ha scritto:

ehehehehehehehe

Freschissima notizia se non fosse per il fatto che L'ex candidato grillino, tale è rimasto.

Nota informativa per lo scalciante; Enzo Sculco oltre ad essere stato condannato in via definitiva, sponsorizza insieme alla figlia (eeheheheh) un poveraccio che viene arrestato ad un anno esatto dalla sua epica frase: Sono in una squadra che ha sempre lavorato per il bene del territorio, siamo abituati a lavorare in salita”. 

Forse il somaro non ha capito bene di cosa è capace il suo partitodemmerda.

Dare una precisa e sistematica continuazione al malaffare.

ESTIKAZZI !

 

BaS

 

Enzo Sculco , con il PD , c’entra come te centri con l’intelligenza . Prsticamente 0. Michele Panetta , invece , con il M5S.tronzi c’entra , accidenti se c’entra !! Ed il fatto che non abbia ottenuto i voti per essere eletto , può essere assolto solo da un idio ta come te !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
18 minuti fa, mark25252 ha scritto:

Enzo Sculco , con il PD , c’entra come te centri con l’intelligenza . Prsticamente 0. Michele Panetta , invece , con il M5S.tronzi c’entra , accidenti se c’entra !! Ed il fatto che non abbia ottenuto i voti per essere eletto , può essere assolto solo da un idio ta come te !! 

Non ci credi idio ta ?? Ecco qua !!

1F6CB586-BE89-4E4F-8FDB-7958967FC6C0.jpeg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

....Queste ultime comunali non ci hanno solo detto che il Pd crotonese è morto sotto i colpi del latifondismo e del provincialismo dei suoi attori storici, incapaci di rinnovare perché incapaci di prescindere dal succulento quanto mortificante status quo, ma di fatto hanno legittimato la famiglia Sculco sulla scena politica calabrese.

Come dice il somaro sotto la torre pendente; il PartitoDelinquenziale non c'entra nulla con la famiglia Sculco

Vai a dormire somaro, potresti trovare la stalla affollata e rischiare di passare la notte, per l'ennesima volta, sotto "le stelle".

Triste presagio per il più sciocco dei servi sciocchi.

BaS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Raggi e marra risponderanno al P.M., dopo le elezioni, per non disturbare l'onestà di chi andrà a votarli.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora