Quando l'ignoranza impera i complottisti ballano

😂😂😂😂😂😂😂

 

FB_IMG_16271285003255337.jpg

3 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

Mi sembra di ricordare che A.B. Sabin non abbia brevettato il proprio vaccino contro la polio al fine di renderlo gratuito e disponibile a tutte le popolazioni, anche le più povere.

3 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dune-buggi ha scritto:

Mi sembra di ricordare che A.B. Sabin non abbia brevettato il proprio vaccino contro la polio al fine di renderlo gratuito e disponibile a tutte le popolazioni, anche le più povere.

Ricordi bene , Sabin si é rifiutato di brevettare il vaccino , proprio per le ragioni che hai testè motivate:::::::: GRANDE  ED  UNICO ::::::::

ONORE IN  AETERNUM !!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 24/7/2021 in 14:27 , vincent29264 ha scritto:

😂😂😂😂😂😂😂

 

FB_IMG_16271285003255337.jpg

LA  PENNICILIA , LA PIU' GRANDE SCOPERTA E PER DI PIU' :::: PER PURO CASO :::: .....  dove era spuntata la muffa , erano morti tutti i batteri intorno alla provetta !

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, una grande scoperta, con la quale abbiamo sgominato la maggior parte delle infezioni batteriche, solo che per le infezioni virali, beh, quelle sono tutt'altra cosa, dato che i virus non devono mangiare, ovvero assimilare sostanze con cui costruire la propria struttura, poiché nascono così come continuano a esistere fino alla loro fine. Ci sono le scoperta dei vaccini, si, ma non si posso mai definire una vera e propria cura definitiva, in primis perché il vaccino non c'è se prima non si infiamma l'epidemia, e in conclusione questi non agiscono  direttamente sul virus per curare ma sul sistema immunitario del soggetto stimolandone la capacita di difesa immunitarie contro il virus.

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
58 minuti fa, vincent29264 ha scritto:

Si, una grande scoperta, con la quale abbiamo sgominato la maggior parte delle infezioni batteriche, solo che per le infezioni virali, beh, quelle sono tutt'altra cosa, dato che i virus non devono mangiare, ovvero assimilare sostanze con cui costruire la propria struttura, poiché nascono così come continuano a esistere fino alla loro fine. Ci sono le scoperta dei vaccini, si, ma non si posso mai definire una vera e propria cura definitiva, in primis perché il vaccino non c'è se prima non si infiamma l'epidemia, e in conclusione questi non agiscono  direttamente sul virus per curare ma sul sistema immunitario del soggetto stimolandone la capacita di difesa immunitarie contro il virus.

Disamina perfetta !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963