Paola Egonu portabandiera delle Olimpiadi e si scatena la solita rissa sui social

Paola Egonu è nata il 18 dicembre del 1998 a Cittadella, in Veneto, da genitori nigeriani ha Iniziato a giocare a pallavolo nella squadra della sua città. Quando suo padre ha ottenuto il passaporto italiano lei aveva 14 anni ed è diventata cittadina italiana, 

Gioca per la prima volta in Nazionale a sedici anni è alta 1 metro e 90 e arriva ad un'elevazione di 3 metri e 46 in salto.
Si definisce "afroitaliana" e ogni due anni torna in Nigeria, durante le vacanze di Natale, per andare a trovare le sue cugine e i suoi nonni.

Paola Egonu è una delle protagoniste annunciate delle Olimpiadi italiane, considerata oggi la più forte pallavolista del mondo, sarà portabandiera italiana alle Olimpiadi di Tokio, quando glielo hanno annunciato è scoppiata a piangere dalla gioia ma gli omofobi e razzisti da tastiera si sono scatenati, dicono che è lesbic a perchè lei ha dichiarato di non guardare al genere delle persone con cui ha relazioni affettive e poi il colore della pelle...

C'è troppa ignoranza ancora, Forza Paola! Che ne pensi?

paolaegonu.JPG

paolaegonu1.JPG



 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963