Berrettini costretto a rinunciare alle Olimpiadi

Un risentimento muscolare costringe il finalista di Wimbledon a rinunciare alle Olimpiadi di Tokyo. Un vero peccato, perché Matteo ci teneva molto e puntava a una medaglia. Ha detto di essere "devastato" per questa dolorosa rinuncia. Una risonanza ha evidenziato un problema muscolare alla coscia sinistra. Problema causato da una caduta durante la semifinale con il polacco Hurkacz e che lo aveva costretto a giocare la finale con Djokovic con una vistosa fasciatura. A posteriori possiamo individuare in questo infortunio una delle cause, se non la principale, della prestazione non brillantissima del nostro giocatore, apparso spesso un po' in ritardo sulla palla. Questo ha causato molti errori non forzati ma soprattutto gli ha impedito di entrare nello scambio e di prendere l'iniziativa alla sua maniera. La sconfitta in 4 set è stata più che onorevole, ma resto convinto che il miglior Berrettini avrebbe potuto rendere la vita ancora più difficile, estremamente difficile al n.1 del mondo. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963