Si vede la luce in fondo al tunnel?

Oggi ci hanno dato una bella notizia.
Da LUGLIO, aumenteranno le bollette luce e gas, e non di poco.
Cambia il governo,,,non cambia il metodo.
Rubiamo ai POVERI, per dare ai RICCHI.
Abbiamo dato rimborsi ai grandi EVASORI,,,vero SALVINI ? e noi pensionati da poco più di 1000, euro al mese, dopo una vita di lavoro,,,siamo fermi da anni alla stessa cifra.
Se non è una VERGOGNA NAZIONALE questa,,,
Per fortuna stanno arrivando miliardi  dall'EUROPA, ce ne sarà per tutti, meno i pensionati,,,noi siamo già ricchi,,,l'unica conclusione che si può tirare e che, ci sia CONTE o ci sia  DRAGHI,,,PER I POVERI CRISTI NON CAMBIA NIENTE...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

12 messaggi in questa discussione

La luce e luce fu … era ora che nelle vetrine buie venissero cambiate le lampadine. Speriamo non (non) siano quelle cinesi comperate con il buono sconto assieme alle mascherine da virus difettose di qualche tempo fa. Oppure le “primule” di cartone pagate come appartamenti di grande lusso. All'ufficio acquisti, vendite, noleggi del vostro apparato burocratico ed amministrativo occorre aprire le finestre e togliere le ragnatele dai vetri. Provate a telefonate a “mariarosa” per i dolci e all'”olandesina” per i saponi. Così per dare un'aria di nuovo e di fresco a delle stanze per troppi anni chiuse.  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, dune-buggi ha scritto:

La luce e luce fu … era ora che nelle vetrine buie venissero cambiate le lampadine. Speriamo non (non) siano quelle cinesi comperate con il buono sconto assieme alle mascherine da virus difettose di qualche tempo fa. Oppure le “primule” di cartone pagate come appartamenti di grande lusso. All'ufficio acquisti, vendite, noleggi del vostro apparato burocratico ed amministrativo occorre aprire le finestre e togliere le ragnatele dai vetri. Provate a telefonate a “mariarosa” per i dolci e all'”olandesina” per i saponi. Così per dare un'aria di nuovo e di fresco a delle stanze per troppi anni chiuse.  

Si va ben ma le galline?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, ahaha.ha ha scritto:

Si va ben ma le galline?

Le galline ... pulcinano  - se i pulcini hanno le pulci, le pulci che parassiti hanno ....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, dune-buggi ha scritto:

Le galline ... pulcinano  - se i pulcini hanno le pulci, le pulci che parassiti hanno ....

È per questo che ci sono i toelettatori di galline.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quando zio silvio ha riempito di tasse gli italiano con il decreto salva milan, tutti quella della sinistra zitti. Questo conferma che i sinistri sono milanisti. Oppure che i milanisti sono sinistri.  

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

È per questo che ci sono i toelettatori di galline.

sino alle ore dodici ho esaurito il mi piace .......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Ma vaaaaaa? È sicuro di quel che dice sig auto da sabbia?

Riferito al salva milan

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ma vaaaaaa? È sicuro di quel che dice sig auto da sabbia?

Riferito al salva milan

erano gli anni duemila e qualcosa, appena arrivato l'euro .....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

L'idea di Enrico Letta, un'imposta all'acqua di rose sui grandi patrimoni in eredità, era timida e inadeguata ma molto meglio di niente. Draghi, con arroganza, non la prese neppure in considerazione. Letta "reagì" alla Fantozzi, ovvero alla Letta: "Come è buono, lei". Al suo posto io sarei uscito dal governo. Ora lo sblocco dei licenziamenti e questi inverecondi aumenti sulle bollette, che ricadranno sulle famiglie e che peseranno maggiormente sui ceti medi e bassi, non sono che un primo assaggio dei sacrifici cui i "non ricchi" saranno chiamati nei prossimi mesi e anni. L'aumento dei prezzi del petrolio e del gas non è che un primo assaggio dell'ondata inflattiva che colpirà i non ricchi escludendoli in tutto o in parte dai benefici della ripresa economica. D'altra parte è molto improbabile che questa ripresa si consolidi nel tempo. I paesi che crescevano prima della pandemia e che l'hanno affrontata meglio di tutti, cioè i paesi asiatici, torneranno a crescere come o più di prima. Mentre I paesi in stagnazione e che non hanno imparato la lezione della pandemia torneranno a fare le cose di prima e a stagnare come o più di prima, una volta esauriti l'effetto rimbalzo e l'euforia iniziale. La lezione era che l'economia di questi paesi va cambiata in modo strutturale e questo è possibile solo con l'intervento diretto dello Stato. Lo Stato non può limitarsi a fare debito, a fare il tappabuchi emergenziale. Lo Stato deve mantenere il suo ruolo attivo e centrale, deve farsi imprenditore se vuole rendere sostenibili l'economia (non parlo di crescita, quella ce la possiamo scordare, ma di sostenibilità ambientale) e il debito. Ma soprattutto se vuole sostenere l'innovazione e la competitività, l'occupazione e i salari, e arginare l'ulteriore impulso alla disuguaglianza innescato dalla crisi. In caso contrario sappiamo già come andrà a finire. Esaurite l'effimera ripresa e la spinta inflattiva, i privati torneranno a raschiare il barile, ovvero a deprezzare e precarizzare il lavoro o a delocalizzare all'estero. E per sostenere il debito e fare cassa lo Stato aumenterà la pressione fiscale, a partire ovviamente dall'imposta di più immediata riscossione: l'IVA. Che non è  progressiva e colpisce soprattutto i non ricchi. Molti dei quali nel giro di poco tempo diventeranno quasi poveri, se non poveri in canna. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vedi ciccio...sara' l'andropausa,oramai consolidata da anni..sara' il bicchiere del vinello in scatola di troppo....saranno le carotidi mezze otturate..ma vorrei sommessamente ricordarti che stai parlando del Tuo GOVERNO!! quelli di SX!!! parli di pensioni?? bè a te milleeuro/mese per quello che hai fatto nella vita sono anche troppi....(quanto hai versato? a che eta' sei andato in pensione?')...parli di evasione..tu,che quando eri in sella alla bici dello stato scroccavi ai contadini fiaschi di vino e salami...in nome della tua divisa...ritorniamo alle pensioni:chi le ha tagliate? tale monti/fornera...chi li ha messi li'???? tale napulitano..che dai suoi 70mila/euro/mese...ti ride  in faccia tua!!!tifa pure comunista..ammettendo che esistano ancora!! svejate orso..che  i tempi cambiamo..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963