Che schiappa😊

Cosa ha vinto Matteo Berrettini?
 
 
Vanta 5 titoli ATP, unico tennista italiano ad averne vinti due sull'erba, superficie sulla quale è considerato il miglior tennista italiano di sempre. Nel 2019 è diventato il terzo italiano a qualificarsi per le ATP Finals.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

😂😂😂😂😂

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

6 ore fa, ahaha.ha ha scritto:
Cosa ha vinto Matteo Berrettini?
 
 
Vanta 5 titoli ATP, unico tennista italiano ad averne vinti due sull'erba, superficie sulla quale è considerato il miglior tennista italiano di sempre. Nel 2019 è diventato il terzo italiano a qualificarsi per le ATP Finals

Aggiungiamo che i primi due, Panatta e Barazzutti, avevano rimediato solo sconfitte in questo prestigiosissimo torneo (il più importante del circuito dopo i 4 classici tornei del Grande Slam), mentre Matteo Berrettini è il primo e unico italiano ad avervi riportato una vittoria. Alle ATP Finals sono ammessi solo i migliori 8 giocatori al mondo in base ai risultati ottenuti nel corso della stagione (e non i primi 8 del ranking, che tiene conto anche delle stagioni precedenti). Nel 2019 Berrettini si qualificò alle Finals di Londra grazie alla sua ottava posizione. Dopo due sconfitte (contro l'allora n.2 del mondo Djokovic e il n.3 Federer) sconfisse l'austriaco Thiem (n.5), il quale poi raggiunse la finale dove fu sconfitto da Tsitsipas. Adriano Panatta si qualificò al Masters Grand Prix di Stoccolma del 1975 (queste erano all'epoca la denominazione e la sede del torneo) con la settima posizione. Ma incappò in un girone di ferro con Orantes, Ashe e Nastase e perse tutte le partite, poi il mitico Ilie Nastase vinse la finale su Bjorn Borg. Non andò meglio a Corrado Barazzutti che nel 1978 si qualificò al Masters di New York con la nona posizione grazie al forfait di Borg. Il friulano ebbe un girone abbordabile, con Dibbs e con Gottfried e Ramirez (mitici ma solo in doppio), ma rimediò tre sconfitte. Recentemente Panatta ha fornito una spiegazione per la sua debacle al Masters del 1975: durante il torneo fu tormentato dalle emorroidi. Al momento siamo a poco più di metà stagione e Berrettini (che ha superato il primo turno a Wimbledon) occupa la settima posizione nella Race to Turin. Infatti quest'anno (e fino al 2025) le ATP Finals si giocheranno a Torino e saranno il più importante torneo di tennis mai organizzato in Italia. Un plauso alla sindaca Appendino. 

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Andateci piano ragazzi . Per ora ha battuto il numero 68 del ranking ed ora se la vede con un fuoriclasse al 159 esimo posto del ranking.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Può anche perdere ridicola marketta pisana, ma per il momento è, universalmente riconosciuto, il migliore degli italiani.

Solo le bambine tuttesceme non lo riconoscono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963