Questo però dobbiamo riconoscerglielo ...!!

Perché almeno su una cosa , Grillo non ha ragione. Ne ha mille !! All’avvocaticchio manca totalmente la visione politica . Il fiuto politico!! 
Lui è stato cacciato in febbraio, ma era dal maggio precedente che era stato avvertito da Renzi ,  prima in colloqui bilaterali, poi in pubblico, anche con documenti circostanziati sulle cose da fare con urgenza, che avrebbe dovuto cambiare passo. Perché l’Italia  non poteva permettersi l’inerzia irresponsabile nella quale la stava trascinando, fissato solo sui suoi giochini di potere. Ha fatto il furbetto 
 e tirato la corda, ignorando prima i consigli, poi le critiche aperte. Talmente convinto di poter prendere in giro gli italiani e l’Europa, da arrivare a sfidare in Parlamento chi non poteva fare altro che opporsi apertamente alla sua linea sconsiderata. Renzi , da quel gran politico che e’ , ha giocato con il dono della Provvidenza come un gatto fa con il topo. Lo ha rosolato a poco a poco a fuoco lento, poi , lo ha spinto alla comica  ricerca, fallita, di una armata Brancaleone, umiliante per le istituzioni e la politica, che gli salvasse il posto. Ma oramai era troppo tardi per i ripensamenti e Giuseppi ha dovuto fare , e pure alla svelta ,i bagagli da Palazzo Chigi perché bussava già alla porta di ingresso Mario Draghi che , sempre Matteo da Firenze ha voluto ed imposto . Insomma , il povero Giuseppi , e’ rimasto vittima di una persona e di un politico fin troppo superiore a lui. Una persona ed un politico che prima ha giocato con lui , ma quando ha capito che Conte “  gna faceva proprio a capi’ “ gli ha mollato un paio di ganci al volto e lo ha rimandato a tenere le lezioni in ateneo. Poveretto: ha tenuto un comportamento progressivamente sempre più scriteriato per nove mesi.
Così si è suicidato ed è arrivato Draghi. E per fortuna nostra e del Paese intero. Eppure Draghi starebbe ancora a casa sua se l’avvocatino avesse avuto un minimo di interesse per il Paese e di intelligenza politica.
Quindi, quando dice che ha lavorato per far nascere il governo Draghi, ha perfettamente ragione. Il punto è che l'ha fatto non volendo e il gioco gli è sfuggito di mano. 
Che poi questa sua affermazione sia una credenziale per il futuro, come immagina che sia, è solo la conferma della sua più totale ottusità politica. Una prece per Conte e per i suoi vedovelli.       
MA

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Mi perdoni ridicola marketta pisana, ma io diffido sempre delle sue dichiarazioni assolutistiche, le chiedo quindi:

1) è in grado di dimostrare che è stato Leopoldino e nessun altro a volere Draghi a capo del governo?

2) è in grado di dimostrare che è stato Leopoldino a convincere Mattarella a nominare Draghi a capo del governo?

3) è in grado di dimostrare che è stato Leopoldino a convincere Draghi ad accettare l'incarico di guidare il consiglio dei ministri?

4) è in grado di dimostrare che è stato Leopoldino a convincere gli altri partiti ad accettare Draghi come primo ministro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho capito non è in grado di dimostrare niente come al solito.

Nemmeno di avere la monolaurea.😌

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È normale che si esprima così, ridicola marketta pisana, non sa dimostrare mai le kazzate dette che per questo motivo diventano kagate e lei riceve l'attestato di 222255 volte idi-ota.

L'unico attestato che non ha è la monolaurea.

Buonaserata 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Può pure darsi che tu abbia ragione , ma quando mi affaccio sul forum ho la certezza che nessuno , a parte te , mi considera ( od almeno me lo ha detto in faccia ) un idio ta . Te , invece , hai un altro tipo certezza . Che 10 forumisti che ti considerano un idio ta , potrebbero pure leggere l’ennesima caga ta. Non e’ mica una differenza da niente , sai Sanchina ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Essi mia piccola ridicola marketta pisana, la differenza c'è. Potrei dire che i 10 rimangono 10 mentre lei continua a fare avanzare il contascatti che già ora la definiscono 222256 volte idi-ota. 

Invece no, le dico per l'ennesima volta di dimostrare quando, come, e il motivo per il quale, secondo lei, 10 forumisti mi avrebbero detto idi-ota.

Scommetto, per l'ennesima volta, che nemmeno questa volta sarà in grado di farlo, quindi trasformerà le sue parole nelle solite kagate di una vera idi-ota, come ho più volte dimostrato, anche se lei, questo di, fa di tutto per dimostrarlo da sola.

Augurandole buonaserata, rimango in attesa di vedere la monolaurea.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963