bimbo soffocato a morte

E’ in stato di fermo indiziato di delitto il 25enne disoccupato macedone: ha ucciso, soffocandolo o strozzandolo a mani ***, il figlioletto di 5 anni a Cupramontana (Ancona).

La famiglia (un altro bambino e la madre, incinta di un terzo figlio, oltre ad altri parenti, tra cui il padre del 25enne) non era seguita dai servizi sociali del Comune, perché – dice il sindaco Luigi Cerioni – non aveva chiesto ***.quindi,ora verra' spontaneo mettere i drappi rossi ai balconi?? la solita fiaccolata con le bandiere arcobaleno??la veglie?? none!! dicono come nel caso del congolese,che non vogliono ostacolare le inchieste in corso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

ah....qualcuno vorrebbe mettere il suo naso incalocato..ma si dimentica che è utente ignorato!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Oggi Bergoglio ha fatto un discorso nella sala Clementina del palazzo Apostolico, rivolto ai rappresentanti dell’Aimc, l’Associazione italiana maestri cattolici, ricevuti in Vaticano. E, indovinate di cosa ha parlato? Si, avete indovinato:

“Liberarci dal pregiudizio diffuso secondo il quale per valere bisogna essere competitivi, aggressivi, duri verso gli altri, specialmente verso chi è diverso, straniero o chi in qualsiasi modo è visto come ostacolo alla propria affermazione: questa purtroppo è una ‘aria che spesso i nostri bambini respirano e il rimedio è fare in modo che possano respirare un’aria diversa, più sana, più umana”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora