Ennesima caga ta del Cazzaro sbugiardata in un nano secondo ...

 
4 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Riporto testualmente da Repubblica:

Il mistero della centrale cinese di Taishan è l'ultima beffa dei super reattori francesi.

L'allarme su una "minaccia di radioattività imminente" è un ulteriore colpo alla credibilità delle tecnologie nucleari di nuova generazione progettate da Parigi senza riuscire a inaugurarne sul proprio territorio per continui problemi tecnici. 

https://www.repubblica.it/esteri/2021/06/15/news/il_mistero_della_centrale_nucleare_di_taishan_la_cina_nega_incidenti-306070609/

Ricordo che il reattore in oggetto è uno dei due modernissimi EPR (European Pressurized Reactor) di terza generazione avanzata della centrale cinese di Taishan. Dello stesso tipo dei reattori in costruzione a Olkiluoto in Finlandia (dal 2007) e a Flamanville in Francia (dal 2009) tra continui ritardi, problemi tecnici e lievitazioni dei costi. 

 

 Premesso che l’articolo di Repubblica ( che proprio ieri , il Cazzaro napoletano ha giurato di non leggere più da almeno 10 anni mentre invece lo legge sennò non potrebbe portarlo come prova delle sue constatazioni ) ,  e’ vergato da una certa Anais Ginori   , locale corrispondente da Parigi di Repubblica  e che si occupa di un po’ di tutto : dallo sport , alla politica , della cronaca nera e dell’intrattenimento , ecco qua la pronta smentita della C.G.N.P.C.  che “frantuma” in meno di un nano secondo le affermazioni copiaincollate del Pulcinella Partenopeo aumme aumme .                                                      “La China General Nuclear Power Corp ha affermato che gli indicatori ambientali all'interno e intorno al suo impianto di Taishan, nel Guangdong, sono normali, dopo che la CNN ha riferito che la società francese Framatome aveva avvertito di una "imminente minaccia radioattiva". L'unità 1 dell'impianto nel Guangdong funziona normalmente e l'unità 2 è stata ricollegata alla rete la scorsa settimana dopo una revisione, ha affermato la compagnia in una dichiarazione sul sito web dell'impianto. Le unità hanno una capacità combinata di 3,3 gigawatt e sono entrate in funzione nel 2018 e nel 2019. Nel Frattempo, la Framatome ha reso noto oggi all'agenzia di stampa francese Afp che sta lavorando per risolvere un "problema di prestazioni" dell'impianto, aggiungendo che "secondo i dati disponibili l'impianto sta funzionando entro i parametri di sicurezza". La società francese ha quindi sottolineato che "la nostra squadra sta lavorando con gli esperti competenti per valutare la situazione e proporre soluzioni per affrontare qualsiasi potenziale problema". Uno dei reattori EPR della centrale nucleare di Taishan, nel sud della Cina, ha fatto registrare "un aumento della concentrazione di alcuni gas nobili nel circuito primario", ha fatto sapere il gruppo francese EDF. EDF, uno dei gruppi che ha partecipato alla costruzione dell'impianto, "è stata informata dell'aumento della concentrazione di alcuni gas nobili nel circuito primario del reattore n.1 della centrale nucleare di Taishan, gestita dal TNPJVC, joint-venture di CGN (70%) e EDF (30%)", si legge in un comunicato. Il circuito primario è un circuito sigillato che contiene acqua sotto pressione, che si scalda nella vasca del reattore a contatto di elementi combustibili. Fra i gas cosiddetti "nobili" o rari, ci sono l'argon, l'elio, il krypton, l'argon o il neon. "La presenza di alcuni gas nobili nel circuito primario - precisa EDF - è un fenomeno noto, studiato e previsto dalle procedure di gestione dei reattori". La tv americana CNN, sulla base di una lettera inviata da Framatome al Dipartimento per l'Energia americano, ha parlato di una possibile "fuga" nella centrale, dove ci sono due reattori EPR con tecnologia francese. Secondo la CNN, le autorità per la sicurezza cinesi avrebbero rilevato limiti "accettabili" di radiazioni all'esterno del sito per evitare di sospendere l'attività della centrale”. 

Successivamente Edf ha precisato: 'Gas da centrale Cina nei limiti autorizzati'. Il gruppo francese Edf ha affermato che il gas emesso dalla centrale nucleare di Taishan, nel sud della Cina, è entro i limiti autorizzati. L'operatore cinese del reattore EPR di Taishan ha "effettuato scarichi atmosferici" di gas rari "in conformità con i limiti normativi definiti dall'autorità di sicurezza cinese", ha dichiarato Edf. Edf è uno dei gruppi che ha partecipato alla costruzione dell'impianto cine

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Attenta a quel che scrive , Sanchina . La sto osservando ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mi perdoni se mi intrometto ancora una volta in questo interessante e affollato dibattito,  ma da ignorante, dopo aver letto quello che ha scritto, tutto sommato a me sembra che nella centrale cinese c'è qualche preoccupazione. Sbaglio?

Mi sa anche dire  chi tra i gestori di centrali nucleari, negli anni, abbia messo in allarme le popolazioni vicine, non appena riscontravano qualche problemino all'interno della centrale?

PS:

1) come vanno le proposte per le centrali nucleari da taschino, ridicola marketta pisana, procedono bene?

2) e la monolaurea?

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Attenta a quel che scrive , Sanchina . La sto osservando ...!! 

Lo so, lo so, ma non glielo do' nemmeno se si mette in ginocchio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eccola la’, che avevo detto ?? Si aggirava furtiva e si e’ accorta in ritardo del mio post che la metteva sull’avviso . Lo ha letto subito dopo ed e’ stata costretta ad un nuovo post per rimediare . Mhmhmhmhm , penso che non ti debba dire proprio nulla . Soprattutto ora che qualcuno di quei dieci che ti hanno dato dell’Ebe te , sono passati a dirti in faccia , oh ma proprio in faccia , eh ?? , che sei tracimata come di solito fa una immensa imbexxille . O issa , o issa ,  o issa !! 

Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, mark222220 ha scritto:

Eccola la’, che avevo detto ?? Si aggirava furtiva e si e’ accorta in ritardo del mio post che la metteva sull’avviso . Lo ha letto subito dopo ed e’ stata costretta ad un nuovo post per rimediare . Mhmhmhmhm , penso che non ti debba dire proprio nulla . Soprattutto ora che qualcuno di quei dieci che ti hanno dato dell’Ebe te , sono passati a dirti in faccia , oh ma proprio in faccia , eh ?? , che sei tracimata come di solito fa una immensa imbexxille . O issa , o issa ,  o issa !! 

Urka....... si riferisce a refusi/pignonista? Mi ha dato dell'imbexille? Ma non mi aveva già detto idi.ota in un post di due righe del quale non aveva capito un caxzo?

E quale sarebbe il motivo  che lo ha indotto a darmi dell'imbe.cille,  offendendomi per la seconda,  volta senza che io gli abbia mai rivolto alcuna offesa?

Forse perché non mi sono inchinato ai suoi splendidi ed ironici messaggi?

Forse perché non ha gradito le mie risposte?

O forse perché gli ho risposto per le rime, ridicola marketta pisana?

Lei che capisce tutto al volo mi sa spiegare il motivo?

Chiusa parentesi e veniamo al fatto che io mi sarei aggirato furtivo.

A cosa mi sarei aggirato furtivo?

Chi legge un messaggio ha comportamento furtivo?

Rispondere ad un messaggio è un comportamento furtivo o è più furtivo entrare nel mio sito per vedere se sto leggendo un suo post?

In una cosa ha ragione: mi sono accorto del suo messaggio dopo che avevo scritto il mio.

E allora?

Mi sembra naturale che per rispondere ad un secondo messaggio (addirittura minatorio) ne debba scrivere un secondo anch'io.

Per rimediare?

Per rimediare a cosa ridicola boccuccia di rosa pisana, 222247 volte idi-ota.

Vuol scommettere con me che non saprà cosa rispondere alle mie molteplici domande?

Be' fa nulla, non si preoccupi ormai sanno tutti che le preferisce fuggire piuttosto che rispondere alle mie incalzanti domande.

Però c'è un però, perché non ci fa vedere la sua monolaurea?

Augurandole buon riposo, la prego estenderlo pure al sig Alessandro.

PS: per sua informazione le domande sono 15.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedi che quando stai attenta ci prendi . Si , proprio a lui . Certo che faceva parte dei 10 che ti hanno dato dell’idio ta . Anzi fu un precursore . Se non sbaglio il secondo od il terzo . Oggi , lo stesso , alza il tiro e, immutato ed acclarato l’idio ta , aggiunge pure imbexxille.  Per la verità ad imbexxille , aggiunge pure un significativo rafforzativo :   IMMENSO.  Quindi per lui oltre ad ebe te sei pure un immenso imbexxille. E , se come dici te, non gli hai mai rivolto nessuna offesa, quell’immenso imbexxilke assurge ad un suo convincimento  granitico perché  pronunciato non in risposta precedente .! Per il resto lascia perdere , sono proprio questi tuoi trucchetti dialettici che ti hanno portato a competere con Direttoretto per titolo di maggior ebe te del forum . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Già già ridicola boccuccia di rosa pisana, come volevasi dimostrare oggi ha aggiunto un'altra tacca al numero 222247 volte idi.ota.

Cominciamo la mattinata col il numero 222248 e vediamo il numero di idio.zie che aggiungerà durante la giornata.

PS: rimaniamo in attesa di vedere la sua monolaurea.

Ossequi ad Alessandro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963