QUANTO E' GRANDE L'AMORE PER LA PATRIA?

2 messaggi in questa discussione

l'amore x la Patria SARA' un sentimento veramente grande e sentito da tutti quando certi faziosi smetteranno di svenderla allo straniero rinnegandone usi, costumi, tradizioni ancestrali ke ce la resero cara nei tempi.

x il momento la nostra povera e cara Patria deve accontentarsi dell'amore di ki la vorrebbe libera da interessi negativi ke la vogliono sottomessa, umiliata da stranieri europei ed oltre.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

E' dall'alto di chi si fa pagare profumatamente da noi, perchè dovrebbe essere capace di governare l'Italia, che dovrebbe venire l'Esempio, di cosa significherebbe questo amore che dovremo nutrire, e non ci bastano più gli inni alle partite di calcio sovente truccate, abbiamo bisogno che questa patria dia un lavoro FISSO, in modo che tutti possano aprirsi una famiglia e se vogliono e fare 1-2 figli, perchè dobbiamo lavorare TUTTI, anche le donne e non venire licenziate per assenteismo o perchè fanno sempre figli come le galline di allevamento; uno Stato che tiri fuori dal fango i piccoli imprenditori sommersi da tassazioni cravattare e si suicidano qui senza bisogno di andare in Svizzera e nessuno si scandalizza, uno Stato che aumenti le pensioni a tutti per pagarsi in piena regola una badante, in modo che gli anziani siano indipendenti dai figli, se li hanno.   Altrimenti tocca scappare via da una patria diventata Matrigna che sfrutta i suoi figli onesti e per restare tali li costringe ad emigrare oltreoceano, dove invece vengono accolti ed onorati a patto che non vogliano parassitare tutti gli altri.

 

Modificato da frattalis

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora