le alternative alla galera:eccole!!!!!

Si è barricato in casa per ore e si è suicidato sparandosi un colpo in testa il 35enne di Ardea che in mattina aveva esploso alcuni colpi d’arma da fuoco contro un anziano e due fratellini di 3 e 8 anni, uccidendoli. Nonostante gli sforzi dei soccorritori non vi è stato nulla da fare: i due piccoli sono morti a breve distanza l’uno dall’altro nelle ore immediatamente successive alla sparatoria. la tragedia sarebbe avvenuta «per futili motivi». Il padre dei bambini è ai domiciliari e tra lui e l’assassino esisterebbero dei rapporti di parentela. Al momento degli spari i due fratellini stavano giocando davanti casa, mentre l’anziano era di passaggio sulla propria bicicletta. L’uomo che ha sparato «è una persona instabile, che ha manifestato in precedenza dei comportamenti ostili, non si può certo dire che sia una persona normale», ha specificato il sindaco di Ardea. «Ha messo in atto minacce a cui nessuno aveva dato credito e la reazione è stata sconsiderata e atroce. I motivi sono futili, non ce ne sono di altra natura, se non di litigi tra vicini.buonisti di m....e qualcuno di voi vorrebbe anche chiudere la galere!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963