quelli che...liberalizzare e depenalizzare.

Uccide la madre e la vicina di casa, poi fuggendo investe un gruppo di ciclisti e viene bloccato dai carabinieri. Duplice omicidio intorno all’una di oggi a Trevignano Romano, in provincia di Roma, sul lago di Bracciano. Un uomo di 35 anni, A.B., per motivi ancora al vaglio degli inquirenti, ha ucciso prima sua madre e successivamente la vicina di casa. Poi è scappato a bordo di un’auto rubata e nella fuga ha investito un gruppo di ciclisti, fortunatamente senza gravi conseguenze. Da quanto apprende l’Adnkronos, l’uomo soffre di problemi di tossicodipendenza. Sul posto i carabinieri di Bracciano.

Quelli che vogliono avvicinare i giovani alla droga distribuendo quella ‘leggera’ per strada andrebbero trattati da nemici pubblici. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963