Sig auto da sabbia

Posso chiederle un favore?

Non si intrometta nelle discussioni tra me e la ridicola boccuccia di rosa pisana 222239 volte id.iota.

Grazie, se non si intrometterà più.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

16 messaggi in questa discussione

Per quel che mi riguarda , invece , può intromettersi tutte le volte che lo desidera . Anzi, le vignette sono ben accettate ( sempre che abbiano i crismi utilizzati fino ad ora ...). 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La sacralità delle sue idioz.ie, ridicola pisana 222239 id.iota, non  hanno bisogno di ulteriori cornici per quanto le cornici siano simpatiche.

Pertanto invito il sig auto da sabbia a pubblicarle in separata sede in modo che qualora venga pubblicata la monolaurea della ridicola pisana, non passi innoservata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo scusa al collega Risata di Montagna. NON volevo mancare di rispetto e di dispetto ad alcuno di voi due. Semplicemente desideravo portare un poco di allegra simpatia per riappacificare gli animi. Chiedo scusa se ho sbagliato, farò attenzione a non entrare nei vostri discorsi. Cordiali saluti da d/b alias a.d.s. -  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Immagini Per Laurea Divertenti

questa la dedico ai medici, ai proffe, ai dirigenti, ai capiufficio, a tutta quella "Gent/Taglia" parassita e mantenuta che non ha rispetto e considerazione per la base che lavora, produce, li mantiene .... (li mantiene) ....

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Chiedo scusa al collega Risata di Montagna. NON volevo mancare di rispetto e di dispetto ad alcuno di voi due. Semplicemente desideravo portare un poco di allegra simpatia per riappacificare gli animi. Chiedo scusa se ho sbagliato, farò attenzione a non entrare nei vostri discorsi. Cordiali saluti da d/b alias a.d.s. -  

Come le ripeto sig auto da sabbia, le id.iozie della ridicola pisana non hanno bisogno cornici. Vanno benissimo così come sono.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Come le ripeto sig auto da sabbia, le id.iozie della ridicola pisana non hanno bisogno cornici. Vanno benissimo così come sono.

 

La tua PROTERVIA  E'  INCOMMENSURABILE  !!!!

CHI SEI , CHI CREDI  DI  ESSERE ,  CHI TI  HA  FATTO  PENSARE  CHE  TU  SIA .... che detti il da fare e dire a questo e a quello ???

::::::::::::::::  QUESTO  E'  UN  FORUM  PUBBLICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO  ::::::::::::::::::

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mariellasikelia ha scritto:

La tua PROTERVIA  E'  INCOMMENSURABILE  !!!!

CHI SEI , CHI CREDI  DI  ESSERE ,  CHI TI  HA  FATTO  PENSARE  CHE  TU  SIA .... che detti il da fare e dire a questo e a quello ???

::::::::::::::::  QUESTO  E'  UN  FORUM  PUBBLICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO  ::::::::::::::::::

Ciao Mariella e buona giornata di sole quasi estivo. Beata te che abiti vicino al mare, solo pochi chilometri e sei già in acqua o in spiaggia. Poter partire da casa in telomare e costume e poi un tuffo nel mare salato. A me tocca una intera ora di auto per raggiungerlo. Avrei i fiume Piave, ma l'acqua è sporca e poi è un rischio fare il bagno al fiume, a parte i sassi che impediscono il cammino libero. - Terminata la premessa parto con il tema di oggi – i piloni dello stretto, quelli della corrente elettrica. Le condutture enel hanno funzionato per pochi anni e poi sono state tolte. Ora i piloni servono come ripetitori radio o altre funzioni tecniche. Le sole notizie che conosco sono quelle di wiki/pedia, tu hai notizie recenti. - altri canali di informazione tecnica / scientifica / umanistica sono – energo club (energo pedia) – la banda dei sei – il portale del sole – ciao Mariella e grazie per la collaborazione da d/b.-  

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, mariellasikelia ha scritto:

La tua PROTERVIA  E'  INCOMMENSURABILE  !!!!

CHI SEI , CHI CREDI  DI  ESSERE ,  CHI TI  HA  FATTO  PENSARE  CHE  TU  SIA .... che detti il da fare e dire a questo e a quello ???

::::::::::::::::  QUESTO  E'  UN  FORUM  PUBBLICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO  ::::::::::::::::::

 

 
Oibo'  signora Mariella, s'è accorta che ho scritto per piacere?
E se non ha capito bene, le faccio presente che io non ho vietato niente a nessuno ho solo chiesto di non intromettersi nelle diatribe tra me e la ridicola pisana.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

 

 
Oibo'  signora Mariella, s'è accorta che ho scritto per piacere?
E se non ha capito bene, le faccio presente che io non ho vietato niente a nessuno ho solo chiesto di non intromettersi nelle diatribe tra me e la ridicola pisana.

Ma é pur sempre un aut  aut   " sotto mentite spoglie "  !!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Ciao Mariella e buona giornata di sole quasi estivo. Beata te che abiti vicino al mare, solo pochi chilometri e sei già in acqua o in spiaggia. Poter partire da casa in telomare e costume e poi un tuffo nel mare salato. A me tocca una intera ora di auto per raggiungerlo. Avrei i fiume Piave, ma l'acqua è sporca e poi è un rischio fare il bagno al fiume, a parte i sassi che impediscono il cammino libero. - Terminata la premessa parto con il tema di oggi – i piloni dello stretto, quelli della corrente elettrica. Le condutture enel hanno funzionato per pochi anni e poi sono state tolte. Ora i piloni servono come ripetitori radio o altre funzioni tecniche. Le sole notizie che conosco sono quelle di wiki/pedia, tu hai notizie recenti. - altri canali di informazione tecnica / scientifica / umanistica sono – energo club (energo pedia) – la banda dei sei – il portale del sole – ciao Mariella e grazie per la collaborazione da d/b.-  

D/B ,, a pochi chilometri dal mare ?? Io sono a cento metri dal mare e vedo il mare innanzi e alla mia destra MADAME ( ETNA ) , esattamente a Naxos , la prima colonia greca . Tornado allo stretto , oltre al novero che ho / hai fatto , da aggiungere che i due signori , Scilla e Cariddi , si " sputano " in faccia da mane a sera , creando pericolosi mulinelli in mare , tutte le navi , di qualsiasi stazza , attraversano lo stretto  guidati da una pilotina della marina militare , e fanno vere e proprie gimkane per evitarle e non essere risucchiate in fondo al mare . Pensare di fare qualsiasi cosa sullo stretto é

SEMPLICEMENTE  FOLLE ....................

Ciaooooooo .... non ti curar di lor , ma guarda e passa e..... scrivi dove più ti AGGRADA !!! Questo signore , le linee guida li segni altrove , non certo il un pubblico forum !!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:

 

Ciao Mariella … cento metri dal mare, praticamente senza attraversare la strada. Forse scendi già di casa in bikini, telo mare, maschera da sub, forse scalza se la spiaggia è in sabbia. - Tranquilla, per il sig. “risata” sono riuscito a seppellire il sig. “trentotto”, tutto il resto non mi fa paura. Beata te già al mare, attenta a non scottarti. A presto da d/b.-  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mhmhmhmhmh , egregia Sancha , mi sembra di notare e prendere atto con grande piacere che i suoi “giochetti” dialettico abbiano sempre meno estimatori . Al suo “per piacere “ si può dare duplice significato. Dipende dal tono !! E siccome il tono non ci e’ dato da sapere , l’ipotesi e’ che quello da lei pronunciato , ha almeno il 50% di probabilità di essere pronunciato nel modo sbagliato e con tono ultimativo . Per evitare fraintendimenti , in buona sostanza , non si usa proprio rispondere ad un post così come hai fatto te. Occhio , Sancha !! Non vorrei si aggiungesse 1 (una) agli 8(otto) già presenti...!!’

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Mhmhmhmhmh , egregia Sancha , mi sembra di notare e prendere atto con grande piacere che i suoi “giochetti” dialettico abbiano sempre meno estimatori . Al suo “per piacere “ si può dare duplice significato. Dipende dal tono !! E siccome il tono non ci e’ dato da sapere , l’ipotesi e’ che quello da lei pronunciato , ha almeno il 50% di probabilità di essere pronunciato nel modo sbagliato e con tono ultimativo . Per evitare fraintendimenti , in buona sostanza , non si usa proprio rispondere ad un post così come hai fatto te. Occhio , Sancha !! Non vorrei si aggiungesse 1 (una) agli 8(otto) già presenti...!!’

oppure 2.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, dune-buggi ha scritto:

 

Immagini Per Laurea Divertenti

questa la dedico ai medici, ai proffe, ai dirigenti, ai capiufficio, a tutta quella "Gent/Taglia" parassita e mantenuta che non ha rispetto e considerazione per la base che lavora, produce, li mantiene .... (li mantiene) ....

Qua DB, non mi trovi del tutto d’accordo . Non nego affatto che molti professionisti e dirigenti pubblici e privati siano come gli hai descritti. Ma ce ne sono tantissimi (la maggioranza ) diversi . Direi l’opposto . Nella mia carriera lavoratici ho svolto un ruolo dirigenziale ed avevo la responsabilità di coordinare una ventina di persone . Ognuna con il suo carattere , la propria personalità . Sapevano incazzarai in modo diverso l’uno dall’altro , ma sapevano pure gioire in modo diverso . Caro DB , e’ molto facile instaurare un buon rapporto con i cosiddetti “sottoposti. Basta sentirsi parte , tutti , della stessa squadra . Certo , i ruoli sono diversi  e pure gli stipendi . Ma se dai l’esempio, se partecipi con una quota per fare un regalino al figlio/a che si sposa o se fa la prima comunione,  se un premio aziendale lo dividi con tutti , se talvolta chiudi gli occhi e magari con chi ha fatto la marachella , invece di alzare la voce , lo prendi da parte ed insieme ci bevi un caffè , se sei partecipe alla loro vita , credi a me : sei rispettato perché sei il primo che rispetta . Credimi , costa anche poco . Perché sarebbe molto piu facile facile fare alzare la vice e fate  i cazziatoni . Ma non avresti il loro rispetto . E quando sono venuto via , ho visto gente commossa . Ed e’ stato il regalo più bello che potevano farmi .

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
57 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Qua DB, non mi trovi del tutto d’accordo . Non nego affatto che molti professionisti e dirigenti pubblici e privati siano come gli hai descritti. Ma ce ne sono tantissimi (la maggioranza ) diversi . Direi l’opposto . Nella mia carriera lavoratici ho svolto un ruolo dirigenziale ed avevo la responsabilità di coordinare una ventina di persone . Ognuna con il suo carattere , la propria personalità . Sapevano incazzarai in modo diverso l’uno dall’altro , ma sapevano pure gioire in modo diverso . Caro DB , e’ molto facile instaurare un buon rapporto con i cosiddetti “sottoposti. Basta sentirsi parte , tutti , della stessa squadra . Certo , i ruoli sono diversi  e pure gli stipendi . Ma se dai l’esempio, se partecipi con una quota per fare un regalino al figlio/a che si sposa o se fa la prima comunione,  se un premio aziendale lo dividi con tutti , se talvolta chiudi gli occhi e magari con chi ha fatto la marachella , invece di alzare la voce , lo prendi da parte ed insieme ci bevi un caffè , se sei partecipe alla loro vita , credi a me : sei rispettato perché sei il primo che rispetta . Credimi , costa anche poco . Perché sarebbe molto piu facile facile fare alzare la vice e fate  i cazziatoni . Ma non avresti il loro rispetto . E quando sono venuto via , ho visto gente commossa . Ed e’ stato il regalo più bello che potevano farmi .

Un bel libretto da leggere in mano, piccolo e con caratteri grandi (per me che ho problemi visivi) – one minute manager – per avere rispetto e considerazione da parte dei collaboratori di lavoro (dipendente mi sa di schiavitù) bisognerebbe porsi con il desiderio di ascoltare e cercare collaborazione, senza però diventare il “compagno di giochi”. Il capo è colui che sa fornire linee guida dopo avere ascoltato chi lo circonda non solo nel lavoro, ma anche dividendo e condividendo il progredire (progredire diverso dal progresso) della “famiglia azienda”. Ciao Mark a presto da d/b.-  

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, mark222220 ha scritto:

Qua DB, non mi trovi del tutto d’accordo . Non nego affatto che molti professionisti e dirigenti pubblici e privati siano come gli hai descritti. Ma ce ne sono tantissimi (la maggioranza ) diversi . Direi l’opposto . Nella mia carriera lavoratici ho svolto un ruolo dirigenziale ed avevo la responsabilità di coordinare una ventina di persone . Ognuna con il suo carattere , la propria personalità . Sapevano incazzarai in modo diverso l’uno dall’altro , ma sapevano pure gioire in modo diverso . Caro DB , e’ molto facile instaurare un buon rapporto con i cosiddetti “sottoposti. Basta sentirsi parte , tutti , della stessa squadra . Certo , i ruoli sono diversi  e pure gli stipendi . Ma se dai l’esempio, se partecipi con una quota per fare un regalino al figlio/a che si sposa o se fa la prima comunione,  se un premio aziendale lo dividi con tutti , se talvolta chiudi gli occhi e magari con chi ha fatto la marachella , invece di alzare la voce , lo prendi da parte ed insieme ci bevi un caffè , se sei partecipe alla loro vita , credi a me : sei rispettato perché sei il primo che rispetta . Credimi , costa anche poco . Perché sarebbe molto piu facile facile fare alzare la vice e fate  i cazziatoni . Ma non avresti il loro rispetto . E quando sono venuto via , ho visto gente commossa . Ed e’ stato il regalo più bello che potevano farmi .

Urka..... A sentir lei, la ridicola marketta pisana ha ottenuto il plauso dei suoi sottoposti (come il povero Conte) per averli trattati con umanità senza averli mai insultati una volta.

Se non fosse che la Ridicola marketta pisana cerca di rifarsi una verginità sarebbe da crederle.

Poi però, per sfogare i suoi istinti naturali, ha trovato il forum della politica e qui, finalmente libera dalla paura di rimediare qualche sonoro ceffone dai sottoposti, ha dato sfogo alle parole più turpi del suo bagaglio culturale.

Senta me, ridicola boccuccia di rosa pisana, racconti meno balle e mostri la monolaurea che tutti compresa la sig.ra Mariella e l' idi.ota aria fresca sono ansiosi di vedere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963