Vi spiego perché le chat sono inutili

Perché le chat sono inutili? Perché viviamo in tempi frenetici e superficiali dove tutto si gioca sulla condivisione e non sulla relazione sana e duratura. Sulle chat tendiamo a trattare gli esseri umani come fossero oggetti destinati a una realizzazione del sé. Più ci messaggiano e più ci sentiamo importanti, anche se siamo il nulla cosmico. Questo vale soprattutto per le donne, dove il contatto con gli uomini si limita soltanto all’accettazione. Alle donne fa piacere essere contattate dagli uomini, ma non lo fanno per un reale interesse sentimentale o sessuale, ma per un motivo egoistico: vogliono sentirsi adorate. Le spiegazioni nell’antropologia. Le donne cercano validazione dagli uomini, una sorta di approvazione. Null’altro. E’ quindi un errore bombardare le donne di messaggi sdolcinati perché la donna, ottenuto ciò che cercava, passerà subito a un altro soggetto. Molto spesso lo scopo di una donna sulla chat non è quello di relazionarsi con il miglior pretendente, ma solo di ottenere attenzione e validazione da più maschi possibile. Con questo non voglio generalizzare, ma questo discorso vale per quasi tutte le donne. Avere la propria chat strapiena di messaggi di uomini le fa sentire meglio, anche se per voi non nutre alcuna interesse. Che poi si lamentino di tutti quegli rompiballe che le infastidiscono, non è altro che un altro modo per sottolineare quanto loro contino e questo non fa altro che aumentare la loro autostima.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963