MONEZZA IMPOSSIBILE MANDARLA ........

Ecco un    altro  " PRIMA   "    Nella  Padania   celodura  non  potendo  più  spedire  la  monezza altamente  inquinante  altrove  hanno pensato  bene   di  utilizzarla   come   concime... . che  dire   l'imprenditorialità  padancelodura  mostra  il  suo lato  migliore.... che  ne  dite  ?

"Sono un mentitore!... Io finisco all'inferno". E giù a ridere come un pazzo. O ancora: "Io ogni tanto ci penso. Chissà il bambino che mangia la pannocchia di mais cresciuta sui fanghi. Sono consapevolmente un delinquente".   
Queste che avete letto sono le intercettazioni telefoniche di gente oggi indagata dalla procura di Brescia, dipendenti e titolari di una grossa azienda di fertilizzanti che secondo l’accusa ha distribuito 150mila tonnellate di fanghi contaminati a contadini e aziende in mezzo Nord Italia, in 3mila ettari di terreni agricoli.   
Fanghi contenenti metalli pesanti, idrocarburi ed altre sostanze inquinanti che l’azienda spacciava per fertilizzante sano. Parliamo dell’equivalente di 5mila tir carichi di melma solo 2018-2019.
Molto probabilmente, data l’ampiezza del fenomeno, una parte delle persone che sta leggendo ora questo post si è ritrovata in tavola roba cresciuta con quei fanghi.   
Loro c’hanno guadagnato 12 milioni di euro. E ridevano al telefono.    
Allora augurio sincero, che prescinde sinistra, destra, centro, nord e sud.  
Entro i precisi limiti della legge, nessuna pietà. Sia fredda, dura e inflessibile la legge, se trovati colpevoli (ma ci sono le intercettazioni). Perché tumori e malattie aumentano anche a causa di questi miserabili, che ingrassano e se la ridono mentre quel bambino su cui ironizzavano, alla centesima pannocchia cresciuta nei liquami stracarichi di metalli pesanti, inizia a sviluppare la leucemia.    
Gli facciano passare la voglia di ridere. 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

quelli nati per contrastare il potere di roma ladrona dicevano....avevano invidia, e nel corso degli anni si sono rifatti.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

che  ci  dice    diretoinretto e  maldestri vari   ?

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

"Io ogni tanto ci penso. Chissà il bambino che mangia la pannocchia di mais cresciuta sui fanghi. Sono consapevolmente un delinquente". E' una delle intercettazioni, riportate da Il Corriere della Sera, relative all'inchiesta della Procura di Brescia che ha iscritto quindici persone nel registro degli indagati e sequestrato i capannoni dell'azienda bresciana Wte, per traffico illecito di rifiuti.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963