rimini off limits

Alla fine fa un passo indietro  la presidente della Croce rossa. I quaranta ragazzi restano nella casa a monte della Statale, dietro all’aeroporto. La fascia turistica per loro è “off limits” e dopo le proteste degli Albergatori (“niente profughi nella fascia turistica”) non raggiungeranno l’hotel di Rivazzurra. Troppo clamore.

«Parto dal presupposto che la Croce rossa risolve problemi e non li crea – commenta la presidente  -. Considerata la bufera e le telefonate poco carine, ci fermiamo. Resto però perplessa sul fatto che ci siano zone adatte e altre non adatte, l’inclusione è inclusione».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963