Comunicazione ai forumisti ...!!

Da oggi entrano a pieno regime le normative relative al c.p. Siccome diversi “ fruitori “ di questo forum intendono portare avanti i loro “ideali “ politici tramite e solo e soltanto con bufale e menzogne un tanto al chilo e non suffragate da nessuna prova documentata , rammento che l’articolo 365 cp punisce fino a 3 mesi di carcere o , in subordine , fino ad una sanzione  di euro 15.000 chi pubblica o diffonde notizie false , esagerate e tendenziose . Prevedendo che qualcuno potrà dire di aver pubblicato o condiviso notizie lette o tratte  da altre parti , rammento che ciò non esula e non assolve coloro che dovessero incorrere in simile situazione . Vorrei ribadire che la vis polemica , il confronto anche duro , oltre e non solo e’ ammesso e condiviso , ed e’ pure il sale del confronto politico a qualsiasi livello . Quello che non e’ più tollerabile che tanti , ed in questo forum non mancano , intendono supportate il loro tifo pro e/o contro con bufale e cazza.te .  Rammento che tutto sarà molto semplice per una corretta interpretazione operativa  dell’ art. 365 cp. Basterà segnalare o denunciare l’*** e , dopo le verifiche di legge per vedere se incorrono i motivi , anche coloro nascosti dietro nomi falsi saranno facilmente rintracciati dalle autorità preposte e passibili di condanna . Mi raccomando , quindi , Direttoretti, Cazzari e supporter vari . Occhio e ringraziatemi per questa comunicazione . Nel contempo mi auguro  di avervi come granitici avversari ma “leali “ combattenti con le armi , però, della verità , della correttezza e non delle fake news . Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

26 messaggi in questa discussione

20 minuti fa, mark25252 ha scritto:

esagerate

Cosa si intende per "esagerate" ? chi stabilisce se una notizia è esagerata? se io dico che domani diluvierà e invece pioverà soltanto sono colpevole di una notizia esagerata?..   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, mark25252 ha scritto:

Da oggi entrano a pieno regime le normative relative al c.p. Siccome diversi “ fruitori “ di questo forum intendono portare avanti i loro “ideali “ politici tramite e solo e soltanto con bufale e menzogne un tanto al chilo e non suffragate da nessuna prova documentata , rammento che l’articolo 365 cp punisce fino a 3 mesi di carcere o , in subordine , fino ad una sanzione  di euro 15.000 chi pubblica o diffonde notizie false , esagerate e tendenziose . Prevedendo che qualcuno potrà dire di aver pubblicato o condiviso notizie lette o tratte  da altre parti , rammento che ciò non esula e non assolve coloro che dovessero incorrere in simile situazione . Vorrei ribadire che la vis polemica , il confronto anche duro , oltre e non solo e’ ammesso e condiviso , ed e’ pure il sale del confronto politico a qualsiasi livello . Quello che non e’ più tollerabile che tanti , ed in questo forum non mancano , intendono supportate il loro tifo pro e/o contro con bufale e cazza.te .  Rammento che tutto sarà molto semplice per una corretta interpretazione operativa  dell’ art. 365 cp. Basterà segnalare o denunciare l’*** e , dopo le verifiche di legge per vedere se incorrono i motivi , anche coloro nascosti dietro nomi falsi saranno facilmente rintracciati dalle autorità preposte e passibili di condanna . Mi raccomando , quindi , Direttoretti, Cazzari e supporter vari . Occhio e ringraziatemi per questa comunicazione . Nel contempo mi auguro  di avervi come granitici avversari ma “leali “ combattenti con le armi , però, della verità , della correttezza e non delle fake news . Saluti 

Chiedo scusa art 656 e non 365. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Cosa si intende per "esagerate" ? chi stabilisce se una notizia è esagerata? se io dico che domani diluvierà e invece pioverà soltanto sono colpevole di una notizia esagerata?..   

Caro Etrusco , così come poni la domanda e’ altamente riduttiva . Conta il contesto e non gradisco molto chi fa il leguleio facendo finta di non capire . Se domani “pioverà “ invece che “diluviare “ andrà visto il particolare contesto in cui e’ inserita la “ sottile “ differenza . Dopodiché sarà un giudice che stabilira’ Se esistono gli estremi se la frase in cui e’ inserita ha i requisiti della punibilità . Ma non Il piovere o il diluviare, ma la frase complessiva . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, mark25252 ha scritto:

Caro Etrusco , così come poni la domanda e’ altamente riduttiva . Conta il contesto e non gradisco molto chi fa il leguleio facendo finta di non capire . Se domani “pioverà “ invece che “diluviare “ andrà visto il particolare contesto in cui e’ inserita la “ sottile “ differenza . Dopodiché sarà un giudice che stabilira’ Se esistono gli estremi se la frase in cui e’ inserita ha i requisiti della punibilità . Ma non Il piovere o il diluviare, ma la frase complessiva . 

Faccio un esempio; supponiamo che io posti questa notizia http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=4988  uno può essere d'accordo oppure no sull'articolo e su quello che dice, ma chi stabilisce se è una notizia esagerata o semplicemente una libera espressione della libertà di opinione sancita dalla nostra costituzione?  temo che ci sia da parte di una certa parte della politica un certo fastidio nei confronti di internet e della libertà di opinione che è insita in questa piattaforma, controllare i giornali, pretendere che chi ci scrive sia iscritto all'ordine può servire per controllare l'opinione pubblica e fare pensare la gente come vuole chi detiene il potere, ma internet sfugge a tutto questo, è una cosa scomoda, peccato che esita in tutto il mondo e venga censurato solo in Cina, in Corea e in poche altre nazioni del mondo arabo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

14 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Faccio un esempio; supponiamo che io posti questa notizia http://www.bastabugie.it/it/articoli.php?id=4988  uno può essere d'accordo oppure no sull'articolo e su quello che dice, ma chi stabilisce se è una notizia esagerata o semplicemente una libera espressione della libertà di opinione sancita dalla nostra costituzione?  temo che ci sia da parte di una certa parte della politica un certo fastidio nei confronti di internet e della libertà di opinione che è insita in questa piattaforma, controllare i giornali, pretendere che chi ci scrive sia iscritto all'ordine può servire per controllare l'opinione pubblica e fare pensare la gente come vuole chi detiene il potere, ma internet sfugge a tutto questo, è una cosa scomoda, peccato che esita in tutto il mondo e venga censurato solo in Cina, in Corea e in poche altre nazioni del mondo arabo.

Forse non mi spiego bene . Lo stabilisce il giudice . Non c’entra niente la opinione sancita dalla Cistituzione . Uno può dire tutte le fregnacce che vuole . Ma , per esempio visto che a te piace farne , io dico : L’istat certifica che sono diminuiti i disoccupati durante il governo Renzi e te mi rispondi che e’ una menzogna, che Renzi e’ un tappetaro e venditore di pentole , che l’Istat non e’ credibile perché e’ schierata dalla parte di Renzi , se trovi qualcuno che ne ha voglia , ti becchi una denuncia . E non c’entra niente la libertà di opinione . C’è l’hai ed e’ in contrasto con l’Istat ?? Bene te La tieni e non la pubblichi o la avalli se qualcuno l’ha già pubblicata. Dopodiché  sarà un giudice a stabilire se hai ragione te o l’Istat .  

Modificato da mark25252

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, mark25252 ha scritto:

L’istat certifica che sono diminuiti i disoccupati

Vedi anche al dato statistico si può fare dire quello che si vuole;  se per farti un esempio tu dici che Renzi alle elezioni Europee ha preso il 40%  tu dici una cosa esatta; però se io ti faccio notare che solo metà dell'elettorato è andato a votare, anche io dico una cosa esatta se allora io dico che la percentuale effettiva è di circa il 20% dico una cosa esatta;  come vedi anche le statistiche si prestano a interpretazioni e minacciare di fare intervenire la magistratura su quello che viene pubblicato su internet rischia di diventare una guerra alle opinioni scomode;  tu hai citato il caso dei dati Istat sulla disoccupazione e io ti faccio l'esempio su quello che succede in Germania; in quella nazione se uno ha lavorato anche un solo giorno in un mese ufficialmente risulta non disoccupato.. come vedi in tutto il mondo ai dati statistici a seconda dell'angolazione dal quale si guardano si può fare dire quello che si vuole.

http://vocidallagermania.blogspot.it/2017/03/i-dati-sulla-disoccupazione-tedesca.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno  si  sta  arrampicando  sui vetri  evidentemente  è  in  difetto...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Vedi anche al dato statistico si può fare dire quello che si vuole;  se per farti un esempio tu dici che Renzi alle elezioni Europee ha preso il 40%  tu dici una cosa esatta; però se io ti faccio notare che solo metà dell'elettorato è andato a votare, anche io dico una cosa esatta se allora io dico che la percentuale effettiva è di circa il 20% dico una cosa esatta;  come vedi anche le statistiche si prestano a interpretazioni e minacciare di fare intervenire la magistratura su quello che viene pubblicato su internet rischia di diventare una guerra alle opinioni scomode;  tu hai citato il caso dei dati Istat sulla disoccupazione e io ti faccio l'esempio su quello che succede in Germania; in quella nazione se uno ha lavorato anche un solo giorno in un mese ufficialmente risulta non disoccupato.. come vedi in tutto il mondo ai dati statistici a seconda dell'angolazione dal quale si guardano si può fare dire quello che si vuole.

http://vocidallagermania.blogspot.it/2017/03/i-dati-sulla-disoccupazione-tedesca.html

Si vabbè !! Ho capito . A te piace la novella dello stento !! L’ultimo tuo esempio non e’ pertinente . Renzi prese il 40,8% e quello e’ un dato certificato e veritiero . Se te dici che la percentuale dei votanti  era poco più del 50% , dici anche te una esattezza e tutto finisce lì . Ma se te dici che Renzi e’ un impostore e un tappetaro perché spaccia un risultato al posto di un altro risultato sei passibile di denuncia e devi dimostrare 1) Che Renzi di mestiere vendeva i tappeti 2) che Renzi e’ un impostore perché non ha preso il 40.8% dei votanti aventi diritto . Ed un giudice ti condanna 1) Perché Renzi i tappeti non gli ha mai venduti 2) Perché le percentuali , in tutte le elezioni , si calcolano tra i votanti e non sugli aventi diritto . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Ti faccio un altro esempio con tanto di nick name : Se Direttoretto continua a dire che Renzi e’ respinsabile della morte di chi si e’ suicudato per Equitalia , si fa 3 mesi di carcere se qualcuno lo denuncia . Se la benvenuta e sempre ben accetta Uvetta continua a dire che  il PD con gli immigrati ci guadagna ed ha interesse per portarli in Italia , se anch’essa trova chi la denuncia , magari di mesi ne fa 2 . Chiaro ?? Se invece dicono di essere contrari ad Equitalia e all’arrivo dei barconi , tuttocio’ e’ legittimo e possono dirlo salvaguardando il loro diritto ad avere una opinione . Credo non ci siano più dubbi , vero ??

Modificato da mark25252

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

35 minuti fa, mark25252 ha scritto:

Se la benvenuta e sempre ben accetta Uvetta continua a dire che  il PD con gli immigrati ci guadagna ed ha interesse per portarli in Italia

Se intende dire che è un guadagno politico, nel senso che spera poi di prendere in futuro il voto di quegli immigrati è una opinione libera personale oppure no?  penso che quando andranno ad applicare la legge, a seconda di come verrà interpretata dai giudici, potranno anche sorgere problemi di incostituzionalità, sarà assurdo potere dire in tutto il mondo certe cose su internet e non poterle dire in Italia...

Modificato da etrusco1900

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Facciamo una prova.

La sinistra attuale e il suo partito di riferimento, con a capo un incapace acclarato, ha ridotto l’Italia ad una condizione di totale sfascio.

Quel partito e il suo capo, fanno schifo.

La destra tornerà al governo PER MERITO dello schifo lasciato dal tappetaro fiorentino.

Il somaro acciambellato, incominci a rosicare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, shinycage ha scritto:

Facciamo una prova.

La sinistra attuale e il suo partito di riferimento, con a capo un incapace acclarato, ha ridotto l’Italia ad una condizione di totale sfascio.

Quel partito e il suo capo, fanno schifo.

La destra tornerà al governo PER MERITO dello schifo lasciato dal tappetaro fiorentino.

Il somaro acciambellato, incominci a rosicare.

Bravo cuor di leone !! Fai il nome e non rimanere sul generico ...Provaci su ebe te !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedo che non usato la parola PD ne Renzi . Bravo !! Così devi fare ... ma non sbagliare una mezza volta perché ti inchiodo te e tutte le testediminkia come te . Hai capito leoncino rimpiattato !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

In Italia nel quarto trimestre 2011 (quando Berlusconi ha lasciato) avevamo 2.287.000 disoccupati (dati ISTAT).

In Italia nel quarto trimestre 2016 (quando il tappetaro fiorentino ha lasciato) avevamo 2.997.000 disoccupati (dati ISTAT).

710.000 DISOCCUPATI in più rispetto a cinque anni prima.

In Italia nel quarto trimestre 2007 (immediatamente prima che deflagrassero gli effetti della più grave crisi economica dal 1929) avevamo 1.556.000 disoccupati (dati ISTAT).

1.441.000 DISOCCUPATI in più rispetto a nove anni prima.

Questi sono i dati ISTAT che certificano il fallimento del governo guidato (si fa per ridere) dal tappetaro fiorentino.

Nel segreto dell'urna elettorale ci ricorderemo di questi dati.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Così è più chiaro:

in Italia nel quarto trimestre 2007 (immediatamente prima che deflagrassero gli effetti della più grave crisi economica dal 1929) avevamo 1.556.000 disoccupati (dati ISTAT).

Quando il tappetaro fiorentino ha lasciato alla fine del 2016 avevamo

1.441.000 DISOCCUPATI in più rispetto a nove anni prima.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mark25252 ha scritto:

etc etc...    Se la benvenuta e sempre ben accetta Uvetta continua a dire che  il PD con gli immigrati ci guadagna ed ha interesse per portarli in Italia , se anch’essa trova chi la denuncia , magari di mesi ne fa 2 . Chiaro ?? Se invece dicono di essere contrari ad Equitalia e all’arrivo dei barconi , tuttocio’ e’ legittimo e possono dirlo salvaguardando il loro diritto ad avere una opinione . Credo non ci siano più dubbi , vero ??

e tu, sempre benvenuto e sempre ben accetto Marketto allora sai spiegare ke interesse ha il tuo PD e le SX in genere, a portar in ItaGlia un numero sempre maggiore di extcmt? mi é permesso pensare ke nn sia buonismo o amore x il prox ma amore x altro od é passikile di galera anke il pensiero?  nn é forse vero ke, quando vi si dice ke gli extcmt li mantiene il popolino, vi affrettate a dire ke i soldi arrivano dall'UE? e come mai i suddetti paesi UE nn voglio addossarsi congruo numero di extcmt ma preferiscono pagarci affinké ce li teniamo? sbaglio o il francese di SX Macron nn vuole stranieri né alla frontiera di XXmiglia né ad altre frontiere anke se recentem alcuni extcmt, volendo raggiungere il paese oltralpe, han riskiato assideramento e noi li abbiamo ricuperati.  nn sono balle ma notizie certe di cui ne parlarono tutti i TG, compresi quelli della RAI.  ammesso ke la questua UE sia spesa x il mantenimento della massa straniera, come mai la sanità ha iniziato a stringere la scarsella e tante medicine, prima elargite con pag.to ticket ora son a totale carico del fruitore ke x anni ha versato contributi? come mai sti denari nn bastano +? forse xké nn c'é da curare 10 persone bensì 20 ke nn han mai versato un centesimino ed il gruzzolo nn basta?  io faccio domande alle quali nn mi viene data nessuna risposta pertinente quindi ho tutto il diritto di fare ipotesi e ki si sente offeso vuol dire ke avrà le sue ragioni x ritenersi tale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Signor Mark, se dico che Renzi dice bugie, sono bugiardo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mamma mia...che spauracchio..gia' mi vedo nelle aule di tribunale  con gli avvocati e Pm che si stracciano le vesti...che effetto mi fa....fortuna che hanno abolito il reato di tortura,,,altrimenti me mettevano nella gabbia in piazza....

https://www.youtube.com/watch?v=2s75DqBwuh8

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Signor Mark, se dico che Renzi dice bugie, sono bugiardo?

 
Dipende dal contesto in cui e’ inserito e quindi di competenza di un giudice che stabilira’ se trattasi di ingiuria o diffamazione . Secondo me un post su Facebook , inserito chiaramente in un contesto diffamatorio, e’ un chiaro esempio di diffamazione, peraltro aggravata dall’uso di uno strumento virale, che ha una portata pubblica di maggiore incisività. Questo potrebbe implicare l’aumento della pena. Addirittura ,  solo in caso di diffamazione , e non di ingiuria  si può contare sulla iniziale gratuità del procedimento (salvo farsi assistere da un avvocato per chiedere il risarcimento), si può testimoniare in proprio favore nel processo penale e, infine, si può contare in una punizione anche nei confronti anche di un nullatenente. Secondo me , naturalmente ...!! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
36 minuti fa, director12 ha scritto:

mamma mia...che spauracchio..gia' mi vedo nelle aule di tribunale  con gli avvocati e Pm che si stracciano le vesti...che effetto mi fa....fortuna che hanno abolito il reato di tortura,,,altrimenti me mettevano nella gabbia in piazza....

https://www.youtube.com/watch?v=2s75DqBwuh8

Beh Direttoretto , te più che metterti in gabbia , meriteresti di rovistare tra i rifiuti ...Ahahahahaha 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, mark25252 ha scritto:

Da oggi entrano a pieno regime le normative relative al c.p. Siccome diversi “ fruitori “ di questo forum intendono portare avanti i loro “ideali “ politici tramite e solo e soltanto con bufale e menzogne un tanto al chilo e non suffragate da nessuna prova documentata , rammento che l’articolo 365 cp punisce fino a 3 mesi di carcere o , in subordine , fino ad una sanzione  di euro 15.000 chi pubblica o diffonde notizie false , esagerate e tendenziose . Prevedendo che qualcuno potrà dire di aver pubblicato o condiviso notizie lette o tratte  da altre parti , rammento che ciò non esula e non assolve coloro che dovessero incorrere in simile situazione . Vorrei ribadire che la vis polemica , il confronto anche duro , oltre e non solo e’ ammesso e condiviso , ed e’ pure il sale del confronto politico a qualsiasi livello . Quello che non e’ più tollerabile che tanti , ed in questo forum non mancano , intendono supportate il loro tifo pro e/o contro con bufale e cazza.te .  Rammento che tutto sarà molto semplice per una corretta interpretazione operativa  dell’ art. 365 cp. Basterà segnalare o denunciare l’*** e , dopo le verifiche di legge per vedere se incorrono i motivi , anche coloro nascosti dietro nomi falsi saranno facilmente rintracciati dalle autorità preposte e passibili di condanna . Mi raccomando , quindi , Direttoretti, Cazzari e supporter vari . Occhio e ringraziatemi per questa comunicazione . Nel contempo mi auguro  di avervi come granitici avversari ma “leali “ combattenti con le armi , però, della verità , della correttezza e non delle fake news . Saluti 

Meglio che ti dedichi alla vendita di caciotte e salumi....Se ben ricordo,hai fatto chiudere e cancellare d'autorità una discussione aperta sulla Ghersi....Sarebbero questi i tuoi confronti?Sarebbe questo il sale delle tue considerazioni?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, mark25252 ha scritto:

Da oggi entrano a pieno regime le normative relative al c.p. Siccome diversi “ fruitori “ di questo forum intendono portare avanti i loro “ideali “ politici tramite e solo e soltanto con bufale e menzogne un tanto al chilo e non suffragate da nessuna prova documentata , rammento che l’articolo 365 cp punisce fino a 3 mesi di carcere o , in subordine , fino ad una sanzione  di euro 15.000 chi pubblica o diffonde notizie false , esagerate e tendenziose . Prevedendo che qualcuno potrà dire di aver pubblicato o condiviso notizie lette o tratte  da altre parti , rammento che ciò non esula e non assolve coloro che dovessero incorrere in simile situazione . Vorrei ribadire che la vis polemica , il confronto anche duro , oltre e non solo e’ ammesso e condiviso , ed e’ pure il sale del confronto politico a qualsiasi livello . Quello che non e’ più tollerabile che tanti , ed in questo forum non mancano , intendono supportate il loro tifo pro e/o contro con bufale e cazza.te .  Rammento che tutto sarà molto semplice per una corretta interpretazione operativa  dell’ art. 365 cp. Basterà segnalare o denunciare l’*** e , dopo le verifiche di legge per vedere se incorrono i motivi , anche coloro nascosti dietro nomi falsi saranno facilmente rintracciati dalle autorità preposte e passibili di condanna . Mi raccomando , quindi , Direttoretti, Cazzari e supporter vari . Occhio e ringraziatemi per questa comunicazione . Nel contempo mi auguro  di avervi come granitici avversari ma “leali “ combattenti con le armi , però, della verità , della correttezza e non delle fake news . Saluti 

Meglio che ti dedichi alla vendita di caciotte e salumi....Certe considerazioni ed ipotesi lasciale fare a chi è del mestiere.Inventarsi avvocato delle cause perse dal mattino alla sera spiattellando codici e leggi non è lavoro tuo.Per cui,certe comunicazioni falle agli amici tuoi ed in privato.Se ben ricordo,hai fatto chiudere e cancellare d'autorità una discussione aperta sulla Ghersi causa il tuo....linguaggio violento ed intriso di minacce,se qualcuno ti denunciava,e gli estremi c'erano tutti,saresti andato incontro a guai piuttosto seri.Non lo ha fatto nessuno,ne tanto meno il sottoscritto.Il gestore del forum ha provveduto a cancellare quello che avevi scritto,prima che andasse pure lui incontro ad un mare di guai avendo la responsabilità di pubblicare i commenti.Poi,parliamoci chiaro,rovinare la gente non è il mio compito,ne sono,tanto meno,incline a farlo...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, virus128 ha scritto:

Meglio che ti dedichi alla vendita di caciotte e salumi....Certe considerazioni ed ipotesi lasciale fare a chi è del mestiere.Inventarsi avvocato delle cause perse dal mattino alla sera spiattellando codici e leggi non è lavoro tuo.Per cui,certe comunicazioni falle agli amici tuoi ed in privato.Se ben ricordo,hai fatto chiudere e cancellare d'autorità una discussione aperta sulla Ghersi causa il tuo....linguaggio violento ed intriso di minacce,se qualcuno ti denunciava,e gli estremi c'erano tutti,saresti andato incontro a guai piuttosto seri.Non lo ha fatto nessuno,ne tanto meno il sottoscritto.Il gestore del forum ha provveduto a cancellare quello che avevi scritto,prima che andasse pure lui incontro ad un mare di guai avendo la responsabilità di pubblicare i commenti.Poi,parliamoci chiaro,rovinare la gente non è il mio compito,ne sono,tanto meno,incline a farlo...

Ricordi male , ebe te . Se vuoi ti rimando pure quel che scrissi e che conservo sulla Ghersi . Però dopo che l’ho fatto tu sparisci . Ci stai, idio  ta ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora