tragedia funivia

trovare il vero colpevole?? certo..come no....dopo le classiche commissioni d'inchiesta...nomine di autority..con periti di parte e controparte..relazioni tecniche kilometriche senza capo ne coda....l'intervento del parlamento..della commissione europea stragi...e chi piu' ne ha ne metta...bene,tra trentanni,all'ennesima commemorazione della strage,alla posa dell'ennesima corona....ci sentiremo dire dal politico di turno: bisogna fare chiarezza!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

STRANO ...  che le funivie cadano da sole, di solito (di solito, ma non è una norma) le buttano giù gli aerei militari quando giocano al tiro al bersaglio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, dune-buggi ha scritto:

STRANO ...  che le funivie cadano da sole, di solito (di solito, ma non è una norma) le buttano giù gli aerei militari quando giocano al tiro al bersaglio.

o  qualche  errore  umano ma  era  un errore  umano  anche  quello  degli aerei  pilotati  dagli  extracomunitari  Americani  ( impuniti  )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una parola di cordoglio per le vittime no, sig Frizz?

Qualcuno che cerchi il perché è successo quel che non doveva succedere, ci vuole o no, sig Frizz?

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, director12 ha scritto:

ci sentiremo dire dal politico di turno: bisogna fare chiarezza!!!

dovremmo aspettarci un altra passerella, tipo quella di Genova dal salvini?...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Convinta che questa tragedia immane poteva essere evitata ! Da tutti i servizi giornalistici
rimane sotto traccia che c'era vento , per cui sarebbe dovuta essere annullata la salita in funivia !
Esperienza personale in Giappone 25 ottobre 2019 , é stata annullata la salita in funivia sul monte
Fuji per vento , che avrei definito brezza , ma i Giapponesi sono dei precisini e accorti in tutto e per
tutto ! Ma figuriamoci se chiudevano la funivia appena riaperta dopo il fermo di un anno e più !
Incomincerà la sequela delle indagini che forse tra una decina di anni porteranno ad un bel nulla

come sempre !!

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, mariellasikelia ha scritto:
Convinta che questa tragedia immane poteva essere evitata ! Da tutti i servizi giornalistici
rimane sotto traccia che c'era vento , per cui sarebbe dovuta essere annullata la salita in funivia !
Esperienza personale in Giappone 25 ottobre 2019 , é stata annullata la salita in funivia sul monte
Fuji per vento , che avrei definito brezza , ma i Giapponesi sono dei precisini e accorti in tutto e per
tutto ! Ma figuriamoci se chiudevano la funivia appena riaperta dopo il fermo di un anno e più !
Incomincerà la sequela delle indagini che forse tra una decina di anni porteranno ad un bel nulla

come sempre !!

Ciao Mariella e buon lunedi. Ricordo di quando facevo il magazziniere sbuccia fili al deposito dei materiali. Prima di riavviare un impianto fermo da molti mesi si procedeva ad un attento controllo punto per punto. E ciascuno firmava il proprio tratto di controllo. Poi lo si avviava per prova ed a vuoto o al massimo con uno di noi sopra. Solo dopo si procedeva alla piena apertura. Certo, il vento è un fattore importante in tutti gli impianti a fune, ed anche per certi ponti sospesi. La risonanza dei cavi e delle strutture sospese è importante. Numerosi ponti e viadotti autostradali e ferroviari (visti da sotto) presentano una struttura reticolata anti vento ed anti risonanza. Ciao a presto da d/b.   

Modificato da dune-buggi
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Ciao Mariella e buon lunedi. Ricordo di quando facevo il magazziniere sbuccia fili al deposito dei materiali. Prima di riavviare un impianto fermo da molti mesi si procedeva ad un attento controllo punto per punto. E ciascuno firmava il proprio tratto di controllo. Poi lo si avviava per prova ed a vuoto o al massimo con uno di noi sopra. Solo dopo si procedeva alla piena apertura. Certo, il vento è un fattore importante in tutti gli impianti a fune, ed anche per certi ponti sospesi. La risonanza dei cavi e delle strutture sospese è importante. Numerosi ponti e viadotti autostradali e ferroviari (visti da sotto) presentano una struttura reticolata anti vento ed anti risonanza. Ciao a presto da d/b.   

Buongiorno d/b , dire che sono fuori dalla grazia di Dio é riduttivoooooo , last news , é morto anche il bambino di 9 anni .

La tua disamina é PERFETTA .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È sicuro sig. auto da sabbia ( la ridicola pisana la chiamerebbe sig.ra auto da sabbia) che non lavorava con Enel?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963